Mercoledì 20 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento 08:06
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Stadio di Tor di Valle, il Prc di Roma presenta le osservazioni alla variante al Prg
Ieri, lunedì 11 06, Vito Meloni, segretario della Federazione romana del PRC ha presentato le osservazioni di Rifondazione alla Variante del PRG necessaria per il proseguimento del progetto.

Secondo il Prc, è ormai acclarato che il progetto "non ha niente a che vedere con lo sport ma è una mera speculazione edilizia e finanziaria, che lo scopo è quello di fare soldi a partire dalla conversione in area edificabile di un’area che doveva essere dedicata a Parco Fluviale , che lo stadio non è e non sarà di proprietà della Rom"a.

Le osservazioni vertono:

  • sul mancato rispetto delle procedure seguite dal Comune di Roma,
  • sul fatto che il piano particolareggiato attuativo della variante al PRG non è stato compilato dal Comune, bensì dalla proponente Società Eurnova Srl,
  • sul mancato rispetto delle prescrizioni del Piano di Assetto Idrogeologico.

Per questi motivi Rifondazione ha chiesto l’annullamento della procedura di Variante al PRG. Le osservazioni di Rifondazione sono, tra l'altro, in buona compagnia: si aggiungono infatti alle decine di altre osservazioni avanzate da associazioni, comitati e soggetti singoli che agiscono sul territorio, preoccupati dalla devastazione in arrivo.

Rifondazione dichiara in una nota che continuerà a battersi "contro ogni speculazione ed a sostenere chiunque si impegni per impedire l’affermarsi dei progetti dei poteri forti a Roma".

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi