Domenica 18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Venezuela, Guaidò pronto per altre opearazioni spericolate. Oggi il tentativo di rientro nel Paese
L'autoproclamato presidente ad interim del Venezuela, Juan Guaidò, ha annunciato per oggi il rientro in Venezuela, con un'operazione che si preannuncia tutt'altro che indolore. Come più volte ricordato dal governo di Nicolas Maduro, a Guaidò era stato impedito di abbandonare il paese per una indagine aperta nei suoi confronti, e al rientro in patria dovrebbe presentarsi alla corte suprema nazionale. Se "l'usurpatore e i suoi complici dovessero azzardarsi a provare ad arrestarmi", abbiamo "lasciato ai nostri alleati internazionali e ai parlamentari istruzioni chiare da seguire", ha detto Guaidò diretta internet.
Guaidò aveva lasciato il Venezuela il 22 febbraio per coordinare il frustrato tentativo di far entrare dalla Colombia gli aiuti umanitari raccolti dalla comunità internazionale nelle ultime settimane. Dopo aver partecipato a Bogotà alla riunione del Gruppo di Lima, il presidente dell'Assemblea nazionale ha intrapreso un giro per le principali capitali della regione, - Brasilia, Buenos Aires, Assunzione, Quito - per rinsaldare le adesioni al suo programma di "transizione".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi