Lunedì 19 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Partito popolare europeo: sono dodici i favorevoli all'espulsione di Orban
Sarebbero 12 i membri del Partito popolare europeo favorevoli all'espulsione o alla sospensione del partito Fidesz del premier ungherese Viktor Orban, secondo il settimanale Der Spiegel, che cita fonti vicini al Ppe. Si tratta di deputati provenienti da 9 paesi europei - Belgio, Portogallo, Finlandia, Grecia, Lituania, Olanda, Svezia, Lussemburgo, Norvegia - che hanno scritto una lettera al presidente del Ppe Joseph Daul. La Cdu-Csu non si è ancora espressa, anche se la Frankfuerter Allgemeine Zeitung riferisce oggi di un colloquio telefonico tra Orban e la presidente del partito cristiano-democratico, Annegret Kramp-Karrenbauer. La decisione su un'eventuale espulsione di Orban sarà presa il 20 marzo, riferisce il settimanale di Amburgo.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi