Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 07:57
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Palestina, fino al 24 aprile la settimana del Prigioniero politico palestinese
Dal 17 al 24 Aprile ricorre ogni anno in tutto il mondo la SETTIMANA DEL PRIGIONIERO POLITICO PALESTINESE. Attualmente nelle carceri israeliane sono rinchiusi 5500 prigionieri politici palestinesi tra cui 48 donne e oltre 200 minori tra cui non pochi bambini. Di recente 400 prigionieri hanno effettuato uno sciopero della fame per protestare contro il peggioramento delle già pessime condizioni detenzione, causato dalle misure disposte dal ministro Gilad Erdan. Qualcosa è stato ottenuto. Il massimo della repressione si era avuto quando i prigionieri erano stati attaccati con largo abuso di forza in tre diverse prigioni: Ofer, al-Naqab e Rimon. Gli attacchi, anche con cani, avevano causato dozzine di feriti. “La lotta per i diritti dei prigionieri - si legge in una nota - continuerà fin quando non termineranno tutte le violazioni compiute contro di loro dall’occupazione. Non sarebbe la prima volta che le autorità carcerarie israeliane ritrattano gli accordi presi".

Sta girando, intanto, un appello della Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese. Appello che rilancia quelli delle organizzazioni palestinese Addameer e Samidoun, chiama alla mobilitazione per "per la libertà di tutti i prigionieri politici palestinesi nella giornata del 17 aprile, giornata internazionale per i prigionieri palestinesi, e fino al 24 aprile".

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi