Mercoledì 18 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Venezuela/Colombia, Maduro convoca il Consiglio di difesa e avvia le esercitazioni militari
Il presidente venezuelano Nicolás Maduro, ha annunciato a Caracas la convocazione del Consiglio di Difesa della Nazione (Cdn) di fronte a crescenti minacce provenienti dalla Colombia, confermando inoltre che da oggi al 28 settembre si svolgeranno le Esercitazioni militari frontaliere 'Venezuela Sovranità e Pace 2019'.
In un messaggio trasmesso a reti radiotelevisive unificate Maduro ha sostenuto che "è venuto il momento di difendere la nostra Patria. E in questo ambito mi rivolgo a tutti" i venezuelani. Il capo dello Stato ha assicurato che il suo Paese è una vittima delle "guerra interna" esistente in Colombia. "In 70 anni - ha indicato - siamo stati vittime della guerra colombiana, tutti gli effetti collaterali sono arrivati in Venezuela: violenza, sequestri, migrazione massiccia a seguito della quale oltre sei milioni di colombiani vivono qui da noi". Per questo, ha aggiunto, "ho deciso di consegnare come capo dello Stato al Consiglio di difesa la direzione collettiva di questa congiuntura di minacce". Oltre a Maduro, fanno parte del Cdn il vicepresidente Delcy Rodríguez, il ministro della Difesa Vladímir Padrino López, il presidente del Tribunale supremo di giustizia Maikel Moreno, il presidente del Consiglio nazionale elettorale Tibisay Lucena, il 'contralor general' Elvis Amoroso, il Procuratore generale Tarek William Saab e da altri ministri del governo.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi