Sabato 24 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 16:44
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Venezuela, una legge contro l'embargo degli Usa
Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha annunciato che domani invierà all'Assemblea nazionale costituente (Anc, controllata dal governo) il testo di una legge contro l'embargo unilaterale e le "sanzioni criminali" disposte dagli Stati Uniti contro il suo Paese. "Abbiamo ideato, scritto e creato - ha spiegato - una legge costituzionale con carattere speciale contro l'embargo e la sanzioni criminali degli Stati Uniti. Domani la consegneremo alla Anc affinché la esamini con urgenza e la approvi sull'onda di un dibattito che nel Paese è molto caldo". Senza scendere in particolari, il capo dello Stato ha aggiunto che essa permetterà, nell'ultimo trimestre di quest'anno, di "avanzare, affrontare gli effetti di quelle misure sulla nostra economia, sulle risorse finanziarie e sulla vita sociale del Paese". "E' una legge contro l'embargo - ha ancora detto - che è stata pensata, studiata, fra l'altro con consultazione di esperti in questa materia a livello internazionale". Il leader chavista ha infine sottolineato che "il Venezuela deve blindarsi urgentemente di fronte a tanti attacchi e porre le basi per il rilancio dei settori economico e sociale in modo da avere una buona fine per il 2020".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi