Giovedì 22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento 18:13
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Israele contro la Siria: "Le alture del Golan resteranno sempre a noi"
"Le Alture del Golan resteranno sempre parte dello Stato di Israele". Così l'ufficio del premier Benyamin Netanyahu ha risposto alle recenti affermazioni del segretario di stato Usa Antony Blinken. In una intervista alla Cnn, Blinken ha detto: "in pratica il controllo del Golan in questa situazione penso rimanga di reale importanza per la sicurezza di Israele". Tuttavia ha aggiunto: "Le questioni legali sono un'altra cosa e se la situazione dovesse cambiare in Siria, è qualcosa alla quale stiamo guardando. Ma ma non siamo neanche lontanamente vicini a questo". A marzo del 2019, l'ex presidente Trump ha riconosciuto la sovranità israeliana sulle Alture, conquistate alla Siria nella Guerra del 1967. L'ufficio di Netanyahu ha poi aggiunto che il Golan resterà israeliano "in qualunque scenario".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi