Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 15:54
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


La Rete R@p comincia a muovere i primi passi dai coordinamenti regionali: a settembre Veneto e Friuli
L'11 giugno, a Milano, si è tenuto il coordinamento nazionale della rete R@P dove si è proceduto alla nomina di un esecutivo nazionale provvisorio col compito di attivare un miglior coordinamento tra le varie realtà territoriali, e promuovere lo sviluppo in altri territori delle pratiche sociali anche con strumenti formativi/informativi e socializzazione delle competenze.
Si è inoltre deciso di convocare in tutte le regioni dei coordinamenti regionali per socializzare le pratiche neomutualistiche nelle Provincie dove queste sono già avviate, discuterne le eventuali difficoltà operative nonché le possibilità del loro sviluppo ed estensione anche in altri territori. Tra i primi a dare un segnale in questa direzione è il coordinamento regionale Veneto/Friuli che ha la data di convocazione per il giorno 4 settembre 2016 dalle ore 16 alle 20. Il tema all'ordine del giorno è: PRATICHE DI DIFESA SOCIALE E MUTUALISMO POPOLARE. E la sede è all’interno della Festa in Rosso PRC Verona (Quartiere Quinzano, via Bresciani angolo via Villa)

Obiettivo del coordinamento regionale è
• Presentare le linee generali del progetto R@P e le relative esperienze più significative
• Fare il punto sulle pratiche di Partito Sociale già attive nelle Provincie Venete/Friulane
• Valutare condizioni e modalità di sviluppo di queste pratiche anche in altre Provincie
• Individuare a livello regionale le competenze specifiche che possono concorrere allo sviluppo del progetto R@P
• Definire le modalità di funzionamento del coordinamento regionale
• Organizzare la partecipazione al seminario nazionale residenziale su
Crisi epocale del Capitale e neomutualismo e confederalità sociale/democratica
26-27-28 agosto presso la Casa Rifugio Stella Alpina a Nona di Vilminore di Scalve (BG)
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi