Mercoledì 03 Marzo 2021 - Ultimo aggiornamento 18:18
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Amazzonia, centocinquantamila alberi per impedire la deforestazione
Contro la deforestazione dell'Amazzonia, donne indigene pianteranno 150 mila alberi. L'iniziativa, coordinata dalla Ong One Tree Planted e dell'Associazione donne Sapara e Ashinwaka, si propone di piantare gli alberi di specie autoctone in 100 ettari deforestati. I volontari sono 120 donne indigene di etnia Sapara, guidate dell'attivista Gloria Hilda Ushigua, ed i loro familiari. I Sapara erano una delle più popolose etnie indigene dell' Amazzonia ma ora sono ridotte a circa 600 unità. Negli ultimi anni, le esplorazioni petrolifere in Amazzonia hanno minacciato direttamente i Sapara e uno degli ecosistemi più ricchi del pianeta. Secondo One Tree Planted, gli alberi piantati serviranno a prevenire l'erosione del suolo e a mantenere puliti i fiumi dell'Amazzonia.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi