Martedì 10 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 22:18
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FERRERO PRC: GIUSTIZIA SOCIALE, NOBEL A ERIKA B, LA BANCHIERA DEI POVERI TEDESCA

24/11/2009 17:51 | WELFARE - ITALIA | Fonte: rifondazione

Dichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc-Se.

Proponiamo che a Erika B.(il nome è stato cambiato per rispetto alle dure leggi sulla privacy), direttrice di una filiale della VR-Bank nei pressi di Bornheim, prospera cittadina a ovest di Bonn, che spostava denaro dai conti dei ricchi a quelli dei poveri sia dato il Premio Nobel per l'Economia. Di fronte ad un sistema in cui i poveri sono sempre più poveri e i ricchi sono sempre più ricchi, finalmente un'azione individuale che va nella direzione giusta. Certo fa impressione che mentre questa signora è stata condannata a 22 mesi di reclusione in Germania, in Italia gli evasori, i manipolatori di bilanci e i truffatori in genere siano tranquillamente depenalizzati dal governo Berlusconi.

-- Ufficio stampa Prc-SE

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi