Mercoledì 15 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 07:43
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Sert, cresciuti del 700 per cento gli utenti per patologie legate al gioco d’azzardo

Ricerca Funzione Pubblica della Cgil. Negli ultimi 5 anni il numero degli utenti è cresciuto complessivamente del 23 per cento. Al primo posto la variazione del 691,8 per cento per l’utenza da gioco d’azzardo, seguita da altre sostanze, alcol e cocaina

ROMA – Gli utenti dei Sert per patologie legate al gioco d’azzardo sono cresciute di quasi il 700 per cento. È quanto rivela una ricerca condotta dalla Funzione Pubblica della Cgil sullo stato di salute dei Sert in Italia e presentata questa mattina a Roma. La ricerca ha indagato anche i cambiamenti quali-quantitativi nella domanda di cura rivolta ai sert e nell’offerta di prestazioni dal 2005 al 2010. Dalle risposte degli operatori e dei responsabili dei Sert è emerso come negli ultimi 5 anni il numero degli utenti è cresciuto complessivamente del 23 per cento. Segno positivo, inoltre, per ogni tipologia di prestazione. Al primo posto la variazione del 691,8 per cento per quanto riguarda l’utenza per gioco d’azzardo, seguita da altre sostanze (62 per cento), alcol (60 per cento) e cocaina (58 per cento). Utenti nei Sert anche per tabacco (40 per cento), cannabis (13,4 per cento) e eroina (5 per cento). Crescono anche altre forme di utenza che fa riferimento, probabilmente, a nuovi comportamenti di addiction o a utenti che usufruiscono del servizio per prestazioni medico legali.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi