Sabato 19 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 16:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Milano, oggi ore 14,30 manifestazione per il diritto all'abitare. "L'Amministrazione deve cambiare rotta"

"A Milano l’Amministrazione deve cambiare rotta per costruire una politica abitativa che affermi i diritti a partire dai redditi e dai ceti popolari più deboli, rilanci e riqualifichi l’edilizia popolare", dichiarano l'Unione Inquilini e gli altri sindacati del diritto all'abitare.

Così oggi, sabato 23 novembre ore 14,30, a partire da piazzale Cadorna ci sarà una manifestazione con arrivo a Palazzo Marino (Piazza della Scala)

Chiare le richieste: un Fondo comunale per la costruzione e il recupero delle case popolari, il pieno utilizzo di tutto il patrimonio pubblico sfitto, l’applicazione dell’accordo siglato a dicembre 2012 sul tema delle occupazioni senza titolo e l' immediato inizio dell'esame delle domande di verifica dello stato di necessità presentate al Comune, interventi costanti di manutenzioni ordinaria e straordinaria dei quartieri popolari, il completamento dei Contratti di Quartiere e dei Piani di riqualificazione, per arrestare il degrado, la riduzione del costo dei servizi, in particolare del riscaldamento attraverso una seria politica di risparmio energetico, il rispetto degli accordi raggiunti con l'amministrazione comunale sull'abbassamento degli affitti ed il recupero della morosità in base alle effettive capacità economiche
degli inquilini, il mantenimento ed il miglioramento della gestione unificata di tutto il patrimonio pubblico.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi