Sabato 23 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 17:33
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Consiglio comunale ed esclusione del consigliere Alzetta "reo" di lotte sociali. Unione Inquilini: "Non è accettabile"
E' stato eslcuso dal Consiglio comunale di Roma perché "reo” di lotte sociali. Si tratta di Andrea Alzetta.

Sulla questione interviene Massimo Pasquini della Segreteria Unione Inquilini di Roma. "E' inaccettabile - ha dichiarato - Siamo rimasti sinceramente sconcertati dall’apprendere che Andrea Alzetta, meglio conosciuto ...come “Tarzan” eletto nelle liste di Sel, sarebbe stato incandidabile per una condanna risalente a molti anni fa. Secondo noi si tratta di una norma astrusa che dovrebbe combattere coloro che hanno perpetrato atti contro la pubblica amministrazione. Non possiamo accettare che le lotte sociali siano usate per escludere la rappresentanza di queste nelle assemblee elettive. Se questa esclusione fosse confermata verrebbe - aggiunge Pasquini - meno una voce delle lotte del diritto alla casa e dei diritti sociali più in generale, creando un grave vulnus democratico. Vogliamo augurarci che ci sia la possibilità di rivedere tale esclusione e che - conclude- Alzetta possa entrare in consiglio comunale la dove centinaia e centinaia di persone lo hanno voluto.”
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi