Giovedì 04 Giugno 2020 - Ultimo aggiornamento 09:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Le Residenze sanitarie assistite si confermano focolai del contagio
In una Rsa - residenza sociosanitaria assistenziale - a Bovino 29 pazienti e 5 operatori sanitari sono risultati positivi al Covid 19. Lo rende noto Vincenzo Nunno, sindaco del piccolo comune foggiano.
A quanto si è appreso, nella struttura 'il Girasole' è ospitata una quarantina di anziani. Domani verranno sottoposti a test i pazienti che ancora non lo hanno fatto.
"Siamo mortificati, non ci aspettavamo questa situazione - ha commentato il primo cittadino -. Il nostro pensiero ora è rivolto a questi pazienti nella speranza che possano guarire al più presto".
Dal comune di Bovino fanno sapere che i 29 pazienti sono stati posti in quarantena all'interno della stessa struttura sanitaria, mentre i cinque operatori sono stati posti in isolamento presso le rispettive abitazioni.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi