Venerdì 24 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 22:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
I POST-IT DI CONTROLACRISI
Usb aderisce a Testo unico sulla rappresentanza
L’Unione sindacale di base (Usb) ha deciso di aderire formalmente al Testo unico sulla rappresentanza siglato il 10 gennaio 2014 da sindacati confederali e Confindustria. Ne ha dato notizia RadioArticolo1 nell’ambito del programma Giornale radio del lavoro. La svolta dell’Usb, comunicata in una lettera a Cgil, Cisl e Uil, dovrebbe contribuire ad accrescere ulteriormente gli...

Spagna: in calo la disoccupazione, -2,7% a maggio
Il numero dei disoccupati in Spagna e' in calo del 2,7% in maggio rispetto al mese precedente. Sono uscite dal bacino 117.985 persone e i senza lavoro si sono cosi' ridotti a 4.215.000. Lo indicato dati del ministero del Lavoro diffusi oggi. La disoccuapazione si abbatte piu' marcatamente nel settore dei servizi (-2,4%, ossia 68.826 disoccupati in meno). Nel settore delle costrutzoni hanno...

Germania: disoccupazione al minimo record
In Germania la disoccupazione e' scesa a maggio al minimo record. Il numero di disoccupati - riferisce l'Ufficio federale del lavoro - e' calato di 6.000 unita', arrivando a 2,786 milioni, il livello piu' basso da dicembre 1991. Il dato e' leggermente inferiore alle attese: gli analisti prevedevano una flessione di 10 mila unita'. Il tasso di disoccupazione resta invariato rispetto ad aprile al...

Domenica 24 maggio la rassegna stampa di Radio Redonda comincia eccezionalmente alle 8.00
Anche domenica 24 maggio la rassegna stampa domenicale di Radioredonda, eccezionalmente comincia alle 8.00. Su www.radioredonda.it In diretta, Fabio Sebastiani segnala, legge e commenta le notizie, i servizi, le interviste di Repubblica, Corriere della Sera, Manifesto, Repubblica, Sole 24 ore e Messaggero. Il collegamento di Volta pagina è che l'edicola di Aldo, da Napoli. Buon... di REDAZIONE

Sull’addio di Barbara Spinelli a L’Altra Europa
Sul caso Barbara Spinelli mi sento di dire quattro cose:  1) l’errore più grave non lo ha fatto ieri, decidendo di uscire dall’Altra Europa, ma un anno fa quando ha scelto, contrariamente a quanto detto in campagna elettorale, di tenersi il seggio al Parlamento europeo affossando, con quella decisione, il difficile percorso unitario che la Lista Tsipras aveva avviato.... di CLAUDIO GRASSI

Nasce la costituente della sinistra. Ferrero: “Lavorare con Landini”
http://www.affaritaliani.it/ - Paolo Ferrero, segretario del Prc, risponde positivamente all’appello di Civati e di Sel che si sono detti pronti a dar vita a un partito a sinistra del Pd e spiega: “Rifondazione da alcuni anni parla della necessità di costruire una Syriza italiana. L’idea che abbiamo è quella di riunire tutte le forze a sinistra del Pd per aprire un processo...

Italicum, l’appello di Paolo Ferrero: “Fondiamo una sinistra alternativa a Renzi”
http://www.intelligonews.it - “È ora di passare a dalle parole ai fatti …creiamo insieme una sinistra alternativa”. Suona come un vero e proprio appello alla minoranza del Pd l’invito lanciato dal segretario del Prc, Paolo Ferrero , nel corso dell’intervista rilascia ad IntelligoNews . Secondo il leader di Rifondazione, che boccia tutta la riforma...

No all’expo: porterà vantaggi solo alle multinazionali!
E’ cominciata la campagna che vuole criminalizzare chi domani manifesterà contro l’expo. Ovviamente si vuole puntare l’attenzione, come accade da semrpe in val susa, ad esempio, sulle proteste, sulle contestazioni e sui pericolosi muri imbrattati, invece che parlare delle ragioni di chi non vuole l’expo a milano. che è un progetto inutile, rappresenta un modello di...

Costituzione e rivoluzione nel nuovo libro di Paolo Ciofi
    di Dino Greco Merita una segnalazione ed un apprezzamento particolari il nuovo libro di Paolo Ciofi ( Costituzione e rivoluzione . La crisi, il lavoro, la sinistra , Editori Riuniti, pp.216), intrigante e persino provocatorio, sin dal titolo, per la mediocrità e l’opacità di tanta parte del pensiero politico contemporaneo. Il testo propone – preceduta... di DINO GRECO

Nepal: allarme Unicef, un milione di bimbi in difficolta'
Secondo l'Unicef almeno 940.000 bambini - che vivono nelle zone gravemente colpite dal terremoto di ieri in Nepal - hanno urgente bisogno di assistenza umanitaria. Lo staff dell'Unicef in Nepal registra il progressivo esaurimento di forniture di acqua e alimenti, interruzioni di corrente e il blocco della rete mobile. Centinaia di migliaia di persone hanno trascorso la notte dormendo all'aperto,...