Venerdì 24 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 22:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Archivio Rubriche

Expo: i sindacati dicono no alle deroghe in edilizia
In vista dell'Expo 2015 di Milano “non servono deroghe a norme contrattuali e legislative sull'edilizia. Nessuno si sogni di introdurre strumenti deregolativi in un settore che già di suo è ampiamente, purtroppo, flessibile e deregolato”. A dirlo, senza giri di parole, è Walter Schiavella , segretario generale della Fillea Cgil, che boccia seccamente le ipotesi di introduzione di norme sulla flessibilità in materia di lavoro in occasione dell'Expo, ipotesi ieri al centro del vertice tra il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, e le parti sociali. Ma sulla linea di Schiavella si pongono anche le categorie dei lavoratori edili di Cisl e Uil, Filca e Feneal. L'edilizia è uno dei settori economici più coinvolti dall'Esposizione , con la realizzazione di opere e infrastrutture. “Abbiamo denunciato da tempo - sottolinea Schiavella - i ritardi che si stavano accumulando nella realizzazione delle opere connesse all'Expo....

Ristrutturazioni edilizie e interventi per risparmio energetico degli edifici: detrazioni approvate dal Consiglio dei Ministri
La detrazione per le ristrutturazioni edilizie è stata confermata con l’aliquota del 50% e prorogata fino alla fine del 2013. Quella per gli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica “passerà dal 55% al 65%, concentrando la misura sugli interventi strutturali sull’involucro edilizio, maggiormente idonei a ridurre stabilmente il fabbisogno di energia". La nota del Consiglio dei ministri specifica che è "un’ultima conferma, e non ne sono...

Edilizia: mai così male dal dopoguerra, oltre mezzo milione di posti persi. Il 31 maggio mobilitazione nazionale
Iniziative in tutte le regioni per raccontare l’agonia di un settore, quello delle costruzioni, e chiedere al governo un tavolo straordinario di crisi ed interventi immediati per aprire piccoli e grandi cantieri, ridando fiato e speranza ad un settore industriale che più di altri può fare da traino per la ripresa: questo in sintesi il senso della mobilitazione lanciata da Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil per il 31 maggio, che si inserisce nella più ampia...

Edilizia, il diario della crisi di rassegna.it
01.05.13 ALESSANDRIA. ACCORDO ALLA HOLCIM. CASSA PER 24 MESI La sera dell'11 gennaio scorso la direzione italiana di Holcim aveva annunciato 180 esuberi. Dopo quattro difficili mesi di negoziato, finalmente l'accordo, approvato dai lavoratori 30.04.13 FABRIANO. QUADRILATERO: AL LAVORO TRA UNA SETTIMANA Slitta di una settimana la ripresa dei lavori della Quadrilatero. A causarla ci sarebbe il mancato pagamento delle retribuzioni agli operai impegnati nei lavori del raddoppio  della...

Piano città: nei 430 progetti presentati insufficiente la quota di edilizia sociale
Dalla prima verifica di fattibilità dei progetti del piano città (430 quelli inviati dai Comun), risulta esigua la quota di edilizia sociale e prevalentemente orientata al mercato della vendita. Il Presidente dell'ANCI Delrio ha dichiarato che, circa la scarsità di progetti di social housing e, più in generale, di riduzione della tensione abitativa, incide il fatto che la cultura del Paese non è ancora adeguata, “come dimostra l'uso molto contenuto del...

Edilizia, è crisi nera a Milano, Monza e Lodi: -4mila posti in 12 mesi
Le imprese di costruzioni delle province di Milano, Monza e Lodi hanno perso 4mila posti di lavoro negli ultimi dodici mesi, e questo nonostante l'avvio dei lavori per l'Expo 2015. È uno dei dati presentati da Claudio De Albertis, presidente di Assimpredil-Ance, all'assemblea generale dell'associazione.  Il dato è in linea con le stime nazionali dell'Ance che prevedono una flessione nel 2012 dei livelli produttivi del 6%. "Il fatto più evidente - ha detto De Albertis...

Contratti: varata piattaforma unitaria per il cemento. FILLEA CGIL, un'intesa che guarda oltre la crisi
“Una piattaforma che guarda oltre la crisi, che chiede alle imprese del settore investimenti, innovazione a tutela della buona occupazione, convinti come siamo che da questa crisi si esce solo con una maggiore occupazione e con lavoratori che abbiano più diritti e tutele ed un salario dignitoso”. Questo il commento di Mauro Livi, Segretario Nazionale della FILLEA CGIL all’approvazione della Piattaforma unitaria per il rinnovo del CCNL del settore Cemento...

L'edilizia sta morendo: già sparite 20 Ilva e 200 Alcoa
(Labitalia) - "Nel silenzio generale, stiamo assistendo alla morte del settore delle costruzioni. Per dare un'idea, in edilizia sono sparite fino ad oggi dall'inizio della crisi 20 Ilva, 100 Termini Imerese, 200 Alcoa , e ancora non è finita. Ma non sembra interessare a nessuno, tanto meno al governo, che in assoluta continuità con il precedente continua a fare promesse e quando arriveranno, se mai accadrà, quei 50 miliardi che il ministro Passera continua ad annunciare...

"Governo: FILLEA CGIL, il premier vede la ripresa, il settore edile vede il baratro" Governo: FILLEA CGIL, il premier vede la ripresa, il settore edile vede il baratro
"Solo il premier riesce a vedere la ripresa. Una chimera, se stiamo alla realtà che descrivono i dati congiunturali e a quella delle centinaia di migliaia di lavoratori che hanno perso il lavoro e che lo perderanno nei prossimi mesi”. Lo afferma oggi il segretario generale della Fillea...

Edilizia: FILLEA CGIL, firmato importante accordo con il ‘Gruppo Ciaccia’, dovrà versare 700mila euro a 100 lavoratori
Firmato accordo con il ‘Gruppo Ciaccia’ che verserà oltre 700mila euro a 98 lavoratori a titolo di risarcimento per stipendi arretrati non pagati, ma soprattutto per compensare le buste paga troppo leggere che risultavano dalla mancata applicazione del contratto nazionale dell’edilizia. I quasi cento lavoratori, infatti, venivano pagati secondo il contratto del settore metalmeccanico, che non prevede alcune specifiche indennità. Questo è il risultato di...

Fillea: "Expò di Milano a rischio fallimento"
Mille giorni per non fallire: è questo il grido di allarme della Fillea Cgil Nazionale, che domani terrà una conferenza stampa insieme alla Cgil Lombardia e alla Camera del Lavoro di Milano (11.30 presso il Circolo della Stampa, in Corso Venezia 48).Nel corso di una precedente conferenza stampa la Fillea aveva già segnalato alcune preoccupazioni e denunciato l’affiorare di numerose criticità, in particolare: reali pericoli di presenza mafiosa nei cantieri;...

Restauratori, la lotta dei sindacati per un codice più equo arriva al Quirinale
Fillea Filca Feneal sono statericevute, insieme ad una delegazione di restauratori, al Quirinale dal prof. Louis Godard, Consigliere del Presidente della Repubblica per la conservazione del patrimonio artistico per poter sottoporre le loro riflessioni e preoccupazioni sull’iter parlamentare, in corso presso il Senato, relativo al disegno legge di modifica della disciplina transitoria per la definizione della qualifica professionale del restauratore conservatore e collaboratore...

Edili, 17 luglio presidio davanti ministero Sviluppo. Ecco gli 8 punti di proposta dei sindacati
"A oltre tre mesi dalla grande manifestazione unitaria del 3 marzo che portò a Roma più di 30mila lavoratori delle costruzioni, il governo non ha ancora dato risposte alle richieste pressanti e ripetute di aprire un tavolo di confronto per definire le misure necessarie a rilanciare il settore contenute nella piattaforma unitaria". Lo scrivono in una nota unitaria i sindacati degli edili, Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, annunciando un presidio a Roma presso il...

EMILIA ROMAGNA, SINDACATI COSTRUZIONI: SISTEMA RISCHIA SPARIRE
Il settore delle costruzioni in Emilia-Romagna, un bel pezzo di economia regionale che vale l'11% del pil regionale, «rischia di sparire». Dal 2008 al 2011 sono 51.700 i lavoratori in meno (-31%), mentre solo gli operai registrati alle casse edili quest'anno sono 45.714, cioè 25.742 in meno di cinque anni fa, quasi quattromila in meno le imprese. Le ore di cig sono passate da 1,8 milioni nel 2008 a 6,9 l'anno scorso. A segnalare «la crisi senza precedenti» sono...

"Italcementi, la Fillea si prepara alla battaglia contro 180 licenziamenti" Italcementi, la Fillea si prepara alla battaglia contro 180 licenziamenti
Italcementi vuole mettere fuori 180 addetti a partire da settembre. L’annuncio due giorni fa in una lettera ai sindacati di categoria. Gli stabilimenti interessati sono quelli di Vibo Valentia e Porto Empedocle. La Fillea-Cgil ha espresso forte preoccupazione. E attraverso il suo segretario... di FABRIZIO SALVATORI

"Gli edili alle porte del rinnovo: \"Pi\u00f9 peso al secondo livello del contratto\"" Gli edili alle porte del rinnovo: "Più peso al secondo livello del contratto"
Un 'contratto di cantiere' come modello di innovazione. Dove il cantiere diventi l'unità produttiva che traspone a livello decentrato il contratto nazionale delle costruzioni, con una larga base di diritti comuni e con clausole sociali, 'finestre' e deroghe che consentano adattamenti... di FABRIZIO SALVATORI

"Edili, la crisi ha tagliato quattocentomila posti. Fillea: \"Cambiare direzione\"" Edili, la crisi ha tagliato quattocentomila posti. Fillea: "Cambiare direzione"
A causa della crisi il solo settore edile ha lasciato sul campo qualcosa come 400mila posti di lavoro. È il quadro di «preoccupante stagnazione, se non addirittura recessione» del settore delle costruzioni che emerge dai dati elaborati dall'Ires e diffusi oggi, a Genova, in... di FABRIZIO SALVATORI

"Edili, a Genova l'assemblea nazionale per confrontarsi sul contratto" Edili, a Genova l'assemblea nazionale per confrontarsi sul contratto
La sostenibilità sociale ed ambientale al centro della nuova stagione contrattuale: questo il filo conduttore dell’Assemblea Nazionale FilleaCgil in programma il 14 e 15 maggio a Genova (Teatro della Gioventù - Via Cesarea 16) dal titolo “Diritti, salario,... di VALERIO MICHELI

"Le imprese sequestrate alla mafia devono tornare a vivere", iniziativa della Fillea Cgil
Dare un futuro alle imprese confiscate alle organizzazioni mafiose, che “spesso non riaprono più i battenti”, e ai loro dipendenti che “pagano il prezzo più alto restando senza lavoro”, con una serie di proposte che permettano il loro reinserimento produttivo. Se ne parlerà lunedì 30 aprile nel corso della conferenza stampa in programma alla Camera del Lavoro di Palermo, promossa dalla Fillea Cgil nazionale e dalla Cgil di Palermo, alla... di FABRIZIO SALVATORI

Edili, il direttivo nazionale decide altre quattro ore di sciopero. Aumentano gli iscritti
Pensionati, Funzione pubblica, commercio, edili e metalmeccanici. Stando ai dati del 2011 sugli iscritti alla Cgil è questa la nuova classifica delle categorie nel sindacato di Susanna Camusso, che in totale si attesta più o meno sugli stessi livelli dell’anno precedente: 5.775.962, con un aumento dello 0,48% sul 2010. Gli iscritti tra i pensionati rappresentano oltre la metà delle tessere totali con 2.997.404 deleghe, mentre i metalmeccanici della Fiom è solo... di FABRIZIO SALVATORI

Edili, sciopero di 4 ore per migliorare il pacchetto Monti su precarietà e ammortizzatori
Sciopero generale di 4 ore articolato territorio per territorio in aggiunta al pacchetto di sedici ore già deciso dalla Cgil. E’ il contributo degli edili della Fillea-Cgil alla battaglia per la modifica del pacchetto della Riforma del mercato del lavoro. Secondo la Cgil, infatti, alcuni capitoli come gli ammortizzatori sociali e la precarietà ancora sono insoddisfacenti. Incassato il “passo indietro” del Governo sull’articolo 18, il sindacato di Susanna... di FABRIZIO SALVATORI

Lavoro, le mobilitazioni intanto vanno avanti a Modena e tra gli edili
Oggi circa 5.000, secondo la Cgil Modena, i lavoratori dell'industria - esclusi i meccanici - che complessivamente hanno preso parte in mattinata ai due cortei di Fiorano-Sassuolo e Mirandola-Medolla. Una mobilitazione, rileva il sindacato, “per rivendicare più lavoro, più diritti, per dire no alla riforma Monti e alla manomissione dell'articolo 18”. La manifestazione fa parte del primo pacchetto di otto ore di sciopero delle 16 complessive proclamate a livello...

"Se a Torino si muore nello stesso cantiere, con la stessa ditta a distanza di pochi giorni" Se a Torino si muore nello stesso cantiere, con la stessa ditta a distanza di pochi giorni
Otto morti in cinque mesi più quattro feriti gravi. Mentre il Governo si infervora con l’”uscita flessibile” a Torino, la città del ministro del Lavoro Elsa Fornero, si “esce” che più tragicamente non si può. A poco valgono le cosiddette... di FABRIZIO SALVATORI

Lavoro, altre proteste. Scendono in campo anche gli edili. Prc: "Giorni decisivi"
"Giu' le mani dall'articolo 18". La protesta contro la riforma dell'articolo 18 arriva anche nel settore delle costruzioni e legno con scioperi, anche spontanei e unitari, dei lavoratori nelle aziende, dopo il no netto arrivato dal leader della Fillea Cgil, Walter Schiavella. Oggi si segnalano mobilitazioni alla Delta Arredo, con assemblea, alla Sgme di Terlizzi con presidio, e al Cantiere S. Fara anche qui con presidio. Queste aziende sono del distretto pugliese. Ieri proteste alla Cementir di... di FABIO SEBASTIANI

Partita iva, le critiche di Fillea e architetti
Una soluzione inaccettabile e sbagliata. Walter Schiavella, segretario della Fillea Cgil critica duramente il pacchetto del Governo sulla riforma del Mercato del lavoro. Tre sono i punti sensibili dal punto di vista del sindacato delle costruzioni: Art. 18, Ammortizzatori sociali e Partita iva. “Così formulata, la  positiva stretta proposta dal governo per ridurre questo fenomeno rischia di essere inefficace proprio per l'edilizia – dice Schiavella - dove, più che... di FABIO SEBASTIANI

Edili, i sindacati tornano a chiedere a Passera un incontro urgente sulla crisi del settore
Feneal, Filca e Fillea tornano a chiedere un incontro urgente ai ministri Fornero e Passera. A due settimane dalla manifestazione nazionale che ha visto scendere in piazza 30mila lavoratori e lavoratrici delle costruzioni a Roma, i segretari generali di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, Antonio Correale, Domenico Pesenti e Walter Schiavella, tornano a chiedere ai ministri Fornero e Passera un incontro urgente per aprire un confronto con i loro dicasteri. Il settore delle costruzioni sta... di UFFICIO STAMPA

"COSTRUZIONI: 30MILA EDILI IN PIAZZA, CRISI DRAMMATICA, GOVERNO INTERVENGA" COSTRUZIONI: 30MILA EDILI IN PIAZZA, CRISI DRAMMATICA, GOVERNO INTERVENGA
Un minuto di silenzio per l’ultimo giovane edile morto pochi giorni fa nel cantiere della linea “C” della metropolitana di Roma e un corteo funebre in costumi religiosi con tanto di catafalco e lumini. La grande manifestazione degli edili a Roma non è stata solo in chiave...

"Sabato in corteo gli edili contro la crisi. Uno stralcio storico dal libro di Claudio Gambini, \"Edili. Una storia sulle origini del movimento operaio\", edizioni punto rosso" Sabato in corteo gli edili contro la crisi. Uno stralcio storico dal libro di Claudio Gambini, "Edili. Una storia sulle origini del movimento operaio", edizioni punto rosso
UN EPISODIO EMBLEMATICO: LA LOTTA DEI MURATORI ROMANI Momenti di duro scontro di classe non mancano, in ogni caso, almeno sino al 1925. Per quanto riguarda il nostro discorso lo sciopero dei muratori romani del 1923-24 assume una rilevanza tutta particolare. Al di là degli interessi della... di CLAUDIO GAMBINI

"Verso il 3 marzo, quando l'Art. 18 serve. La storia di Anna, edile a Roma" Verso il 3 marzo, quando l'Art. 18 serve. La storia di Anna, edile a Roma
La Fillea-Cgil terrà il 3 marzo, insieme alle due organizzazioni di categoria di Cisl e Uil, una grande manifestazione a sostegno della piattaforma per i diritti e il lavoro. Non accadeva da dieci anni. A Roma sabato mattina sfileranno i lavoratori di un settore che sta subendo come pochi i... di ISABELLA BORGHESE

Edili, su radio Articolo 1 alle 11.30 il confronto tra Fillea e Ance
OGGI ALLE 11.30 SINDACATO E COSTRUTTORI A CONFRONTO IN DIRETTA SU RADIO ARTICOLO 1 WALTER SCHIAVELLA, SEGRETARIO GENERALE FILLEA CGIL E PAOLO BUZZETTI, PRESIDENTE ANCE. Era da molti anni che i lavoratori delle costruzioni non scendevano in piazza da soli con una manifestazione nazionale. Lo farannosabato 3 marzo, con un corteo da Bocca della Verità al Colosseo, dove aconcludere saranno i leader confederali Camusso Bonanni Angeletti. Domani 1 marzo nel corso di una conferenza stampa... di BARBARA CANNATA

Manifestazione nazionale edili, giovedì la presentazione alla stampa
Si terrà domani giovedì 1 marzo la conferenza stampa di presentazione della manifestazione nazionale Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, in programma sabato 3 marzo a Roma. L’incontro con la stampa è previsto alle ore 12.00 presso l’ex-Mattatoio Testaccio (ingresso da Piazza Orazio Giustiniani, 4). Alla conferenza interverranno i tre segretari generali Antonio Correale, Domenico Pesenti e Walter Schiavella che illustreranno le motivazioni della mobilitazione... di BARBARA CANNATA

"Schiavella (Fillea-Cgil): \u00abVenite a vedere dove l\u2019art. 18 non c\u2019\u00e8\u2026\u00bb" Schiavella (Fillea-Cgil): «Venite a vedere dove l’art. 18 non c’è…»
Il primo settore a sentire la crisi, in un paese come l’Italia, è l’edilizia. Parla Walter Schiavella , segretario nazionale della Fillea Cgil, che oggi riunisce i suoi delegati e il 3 marzo scenderà in piazza. Quanto pesa la crisi, qui? Portiamo in piazza una... di FRANCESCO PICCIONI

Roma, sulla metro C l'ombra della corruzione e del lavoro nero
Sulla metro C di Roma si allunga l’ombra della corruzione e del lavoro nero. Dopo i rilievi pesanti della Corte dei conti che aveva parlato della linea C come della più costosa d'Europa, oggi è la stessa magistratura contabile ad adombrare un profilo penale parlando espressamente di una possibile “corruzione”. I numeri parlano chiaro: i costi sono letteralemente triplicati. Intanto, la Fillea-Cgil documenta come ci sono decine di operai coinvolti in un enorme... di FABIO SEBASTIANI

"Fillea-Cgil: \"Erosione dei diritti anticamera della recessione\"" Fillea-Cgil: "Erosione dei diritti anticamera della recessione"
“Il nostro settore, in particolare il comparto dell’edilizia, è la dimostrazione plastica di quanto la flessibilità  e l’erosione dei diritti siano l’anticamera non dello sviluppo ma dell’involuzione occupazionale e produttiva". Walter Schiavella,... di FABRIZIO SALVATORI

"Crisi, gli edili in piazza il 3 marzo. Intervista a Schiavella (Fillea-Cgil)" Crisi, gli edili in piazza il 3 marzo. Intervista a Schiavella (Fillea-Cgil)
. Rilancio del settore, pensioni, lavori pesanti e usuranti, ammortizzatori sociali, legalità e regolarità, trasparenza, sostenibilità ambientale e risparmio energetico: sono alcuni dei punti che costituiscono la piattaforma unitaria di Feneal-Uil, Filca-Cisl e...