Martedì 19 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 21:39
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Il cambiamento climatico causerà un aumento di bambini nati con difetti cardiaci
Ai già troppi terribili impatti in atto o annunciati del cambiamento climatico bisognerà aggiungere anche l’aumento del numero di bambini nati con difetti cardiaci congeniti. A dirlo è lo studio “Projected Changes in Maternal Heat Exposure During Early Pregnancy and the Associated Congenital Heart Defect Burden in the United States”, pubblicato su JAHA – Journal of American Heart Association da un team di ricercatori cinesi e statunitensi, che dice che questa minaccia è imminente: « potremmo iniziare a vedere questa tendenza...
E se nelle antiche ville venete aprissimo un bell'iper? La proposta choc di Italia Nostra. E la tutela pubblica?
Ipermercati negli spazi delle antiche Ville Venete. L'idea, sembrerà strano, arriva da Italia Nostra, che da sempre si batte per la tutela dei beni culturali. Ad essere prese di mira sono le dimore palladiana sparse in Veneto e Friuli. L'autore dello "scempio" è il presidente della sezione di Treviso di Italia Nostra, Romeo Scarpa. Lui dice che è per evitare il lento degrado...

Smog e disagio sociale, l'Italia tra gli ultimi della classifica europea
Inquinamento e condizioni socio-economiche fanno dell'Italia il Paese dell'Ue col più alto numero di aree a rischio a causa dello smog e ondate di calore in Europa. Il primo rapporto dell'Agenzia dell'Ue per l'ambiente (Eea) mette in relazione indicatori sulla salute, ambientali e socio-demografici. Lo studio sottolinea che le diseguaglianze economiche e sociali aumentano l'impatto di...

"\"L'emergenza abitativa \u00e8 uno dei problemi reali irrisolti. La situazione \u00e8 al collasso\". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti " "L'emergenza abitativa è uno dei problemi reali irrisolti. La situazione è al collasso". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Le scuole cadono a pezzi, gli ospedali sono ospitati in edifici fatiscenti o comunque vecchi e malandati, l'edilizia residenziale pubblica è al collasso e riesce a coprire solo il 30% delle richieste di fabbisogno come conferma la ricerca di Nomisma di pochi anni fa.C'è una forte richiesta di case popolari da parte di chi ha basso reddito o vive di pensioni minime, del resto se un... di FEDERICO GIUSTI

Il clima è cambiato: i giovani in marcia, cresce la protesta ovunque
Trentamila studenti in Belgio. Dodicimila in venticinque città tedesche. Sit-in più o meno partecipati in Irlanda, Gran Bretagna, Svezia, Svizzera e Australia. Sono i numeri del ventitreesimo #FridaysForFuture, la protesta lanciata il 20 agosto scorso da Greta Thunberg. Quel giorno la sedicenne svedese decise di fare qualcosa contro il cambiamento climatico e invece di andare a... di GIANSANDRO MERLI

Ilva, la Corte di Strasburgo riconosce che "il persistente inquinamento causato dalle emissioni ha messo in pericolo la salute della popolazione"
La Corte di Strasburgo ha stabilito "che il persistente inquinamento causato dalle emissioni dell'Ilva ha messo in pericolo la salute dell'intera popolazione, che vive nell'area a rischio". Inoltre indica che "le autorità nazionali non hanno preso tutte le misure necessarie per proteggere efficacemente il diritto al rispetto della vita privata dei ricorrenti". La Corte specifica che le... di REDAZIONE

Dai 5 Stelle pannelli solari e pseudoambientalismo. Ma c’è la Tap
«Più pannelli solari, meno dipendenza dal petrolio. Il Piano nazionale integrato per l’Energia e il Clima è un modello per il resto d’Europa», così scrivevano il 9 gennaio il sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, Davide Crippa, e l’eurodeputato 5S Dario Tamburrano sul blog di Beppe Grillo. IL GOVERNO HA PRESENTATO a Bruxelles la... di ADRIANA POLLICE

"Trivelle, ambiguità di M5S ma anche della Lega. Meno annunci e più fatti", intervento (audio) di Enzo Di Salvatore
clicca qui per ascoltare l'intervento audio di Enzo Di Salvatore di FABIO SEBASTIANI

Clima, il 2018 si conferma come il quarto anno più caldo di sempre. E i ghiacci polari si sono sciolti più velocemente
Secondo gli scienziati dei National centers for environmental information della National oceanic and atmospheric adimnistation Usa (Noaa), anche se non è stato così caldo come ottobre, il novembre 2018 è stato il quinto novembre più caldo mai registrato e il 2018 che sta per finire si avvia a diventare il quarto anno più caldo mai registrato sul pianeta... di REDAZIONE

Grande distribuzione, "il festivo non si lavora, meglio la beneficenza". Iniziativa Cobas per l'Epifania
I lavoratori del commercio iniziano l’anno con il lancio della prima iniziativa del 2019: porteranno la Befana ai bimbi ricoverati nei reparti pediatrici dell’ospedale San Camillo di Roma. “L’iniziativa ha trovato il sostegno immediato di molte aziende del settore che ci hanno aiutato a realizzare le calze e hanno donato giochi e libri. I lavoratori del commercio hanno... di REDAZIONE