Lunedì 19 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Olimpiadi Torino, i No Tav scrivono alla sindaca: \"Cos\u00ec andiamo dritti verso un nuovo disastro finanziario come nel 2006\". In Consiglio comunale manca il numero legale per la spaccatura di M5S" Olimpiadi Torino, i No Tav scrivono alla sindaca: "Così andiamo dritti verso un nuovo disastro finanziario come nel 2006". In Consiglio comunale manca il numero legale per la spaccatura di M5S
Sembra che la sindaca torinese Chiara Appendino, subendo ancora una volta le pressioni dei poteri forti torinesi meglio noti come “Sistema Torino”, si stia lasciando convincere a dare parere favorevole alla candidatura di Torino per le Olimpiadi invernali 2026. A lei il movimento No Tav lancia un appello. "Anzi, un’allerta, perché siamo “lanceurs d’alerte” da quasi trent’anni". Intanto, Il Movimento 5 Stelle si spacca e ieri è saltato il Consiglio comunale che avrebbe dovuto discutere una mozione del Pd sulla candidatura di Torino....
Ambiente, 24 paesi del Sudamerica approvano la convenzione per difendere i leader ambientalisti
Secondo il recente rapporto di Global Witness, ogni settimana nel mondo vengono uccisi circa 4 ambientalisti e la cifra reale è probabilmente più alta. Molti altri difensori dell’ambiente vengono picchiati, intimiditi e forzati ad abbandonare le loro terre e dei 197 ambientalisti uccisi nel 2017 il 40 – 50% viveva in comunità autoctone e locali. Lanciando nei...

ILVA, 6 marzo udienza su contro piano ambientale. WWF affianca “popolo inquinato”
Il 6 marzo 2018 si discuterà davanti al Tar Puglia – Sezione di Lecce il ricorso della Regione Puglia e del Comune di Taranto che hanno impugnato l’ultimo piano ambientale per l’Ilva di Taranto, approvato nel settembre 2017 dal Consiglio dei Ministri (D.P.C.M. 29.9.2017). Nell’intervento al Tar Lecce, il WWF, che da anni svolgono attività di denuncia per la...

Ogm, la buona notizia che sa di rifrittura
Si può ritenere concluso il dibattito sugli Ogm? Così sembrerebbe dopo lo studio di alcuni ricercatori della Scuola Superiore Sant’Anna e dell’Università di Pisa, che hanno concluso che «la coltivazione di mais transgenico non comporta rischi per la salute umana, animale e ambientale». Lo studio è consistito in una meta-analisi (analisi di altre... di FRANCESCO BILOTTA

Addio al diesel, la mobilità sostenibile
L’addio ai motori diesel non è più in forse, anzi sembra essere sempre più vicino. Lo scontro senza esclusione di colpi, anche tra le istituzioni europee, è ormai sul quando e come. Intanto è di questi giorni la sentenza del tribunale di Lipsia, su ricorso delle regioni contro le città capoluogo Duesseldorf e Stoccarda, che ha legittimato i... di ANDREA POGGIO*

Nucleare, repressione dura e scontri in Francia dopo che il movimento rialza la testa contro il progetto degli stoccaggi
Poche sere fa in Francia ci sono state un’ottantina di manifestazioni davanti alla prefetture, ai comuni e nelle piazze principali dopo che fin dalle prime ore dell’alba 500 poliziotti avevano sloggiato manu militari l’ultima cinquantina di attivisti accampati nella zone à défendre (Zad) del bosco di bois Lejuc a Bure, dove gli antinucleari e gli anarchici... di REDAZIONE

Enti locali, il contratto degli spiccioli e con la benedizione di Confindustria
Sono 467mila i\le dipendenti di Regioni ed enti locali interessati al contratto appena siglato.   Ma questo contratto, come quelli che l'hanno preceduto (scuola, ministeriali) è figlio dei decreti Madia approvati dal Governo senza alcuna opposizione sindacale e politica. All'indomani della sentenza della Consulta che definiva la illegittimità del blocco della contrattazione,...

"Potere al popolo/Lazio: Canitano ha incontrato Italia Nostra. \"A Colleferro \u00e8 emergenza. Impiegare due milioni di fondi europei inutilizzati dalla Regione Lazio\"" Potere al popolo/Lazio: Canitano ha incontrato Italia Nostra. "A Colleferro è emergenza. Impiegare due milioni di fondi europei inutilizzati dalla Regione Lazio"
Elisabetta Canitano, candidata presidente alla Regione Lazio, oggi ha incontrato il consiglio regionale di Italia Nostra, rispondendo alla loro lettera. «Abbiamo riscontrato una piena consonanza di intenti - ha detto Canitano al termine dell'incontro - Infatti, le loro raccomandazioni sono già il nostro programma di tutela del territorio della regione». Canitano ha ribadito le... di REDAZIONE

Intervento di Clash City Workers
L’accordo firmato in Baden-Wuttemberg da IgMetall sulla riduzione della settimana lavorativa merita di essere analizzato sotto tre aspetti: in che cosa consiste realmente; qual è stata la risposta padronale italiana; che cosa ne possiamo fare noi 28, 35, 40: diamo i numeri L’accordo prevede, nella parte economica, la rivalutazione degli stipendi del 4,3% a fronte del 6%...

"Italia, l'inquinamento resta alto. Non farsi distrarre dai piccoli segnali di miglioramento" Italia, l'inquinamento resta alto. Non farsi distrarre dai piccoli segnali di miglioramento
Sulla qualità dell’aria nelle grandi città ci sono timidi segnali di miglioramento, ma il livello delle concentrazioni PM10 e NO2 resta alto. Lo sostiene il rapporto “MobilitAria 2018” curato da Kyoto Club e CNR-IIA e presentato stamattina, durante la conferenza “Cambiamenti climatici, politiche di mobilità e qualità dell’aria nelle grandi... di REDAZIONE