Sabato 25 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
La Val Susa non ha paura. 5mila fiaccole in corteo a Bruzolo
In nemmeno 24 ore è arrivata la risposta, determinata e senza paura, del popolo No Tav. Questa sera in 5mila persone, uomini e donne della Valle che resiste, si sono trovate nel paese valsusino di Bruzolo per partecipare alla fiaccolata indetta dopo l’assemblea straordinaria tenutasi ieri sera al presidio all’autoporto di Susa. Ieri sera, tornando dalla partecipata marcia No Tav No Sondaggi a Torino, i No Tav si sono accorti dell’infame attacco incendiario contro il presidio No Tav di Bruzolo. Questa sera la prima replica a chi pensava di intimidire il movimento contro l’alta velocità… 5mila...
PAURA IN GUATEMALA, REGISTRATA SCOSSA 6,0 SCALA RICHTER
Registrata pochi minuti fa una scossa di terremoto di magnitudo 6,0 nella scala Richter in Guatemala, presso la costa che si affaccia sul Pacifico, al confine con El Salvador. Lo ha reso noto il servizio geologico nazionale degli Stati Uniti.

AMBIENTE: PETTENÒ (PRC), IN VENETO BLOCCARE GLI 'ECOMOSTRI'
«Dopo aver bloccato la scorsa settimana la realizzazione di una discarica di rifiuti tossico-nocivi nel comune di Pincara (Ro), è necessario un accordo tra tutte le forze politiche per evitare la realizzazione di nuovi ecomostri nella Regione». Lo afferma - in una nota - il consigliere regionale veneto di Rifondazione Comunista Pietrangelo Pettenò che annuncia la presentazione di un...

HAITI, LA SUA POVERTA' E' IMBARAZZANTE PER LA NOSTRA EPOCA di Fidel Castro Ruz
“Due giorni fa, quasi alle 6 di sera, ora di Cuba, mentre ad Haiti, per la sua posizione geografica, era ormai notte, le emittenti televisive hanno iniziato a divulgare la notizia che un violento terremoto, con una magnitudine di 7,3 gradi della scala Richter, aveva gravemente colpito Port-au-Prince. Il fenomeno sismico si era originato in una falda tettonica ubicata nel mare, a soli 15...

No-Tav dalla Valle in città. Tremila torinesi in piazza
Arriva una nuova trivella nella zona degli scavi ed è già pronto il nuovo presidio. di Maurizio Pagliassotti (Liberazione del 17/01/2010) Un corteo di tremila torinesi ha attraversato ieri la periferia ovest di Torino per dire 'Notav'. Un via vai tra strade incastrate tra palazzoni dai cui balconi molti curiosi esprimevano vicinanza alle ragioni della protesta. L'opposizione alla mega opera...

Smog: Legambiente, emergenza Italia
(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Smog, polveri e rumore assediano i centri urbani, con l'inquinamento alle stelle in tutta Italia. Maglia nera a Napoli, Torino e Ancona. E' il contenuto del dossier 'Mal'Aria di citta' di Legambiente che parla di 'un'emergenza nazionale' per cui 'servono urgenti provvedimenti strutturali'. Intanto a Palermo, Potenza, Bologna, Milano, Roma, Genova, Torino, Taranto,...

NO TAV, SARA' DURA!
«Ci davano per morti invece abbiamo dimostrato di esserci ancora e di essere in tanti. Saremo stati contenti fossimo stati 500-1.000 invece siamo almeno due, tre volte tanto. La partita non è chiusa e la nostra battaglia continuerà». C'è soddisfazione da parte dei promotori della manifestazione No Tav che si è conclusa poco fa a Torino e che è passata a fianco ai luoghi dove dovrebbero svolgersi...

"Regioni, ricorso alla Consulta \u00abGoverno occulta i siti nucleari\u00bb" Regioni, ricorso alla Consulta «Governo occulta i siti nucleari»
Puoi infiocchettare il nucleare come «l’energia del futuro». E decorare il deposito delle scorie fino a renderlo «un parco tecnologico». Ma non puoi sopportare il peso di una scelta anacronistica e impopolare e così la nascondi: lo sta facendo il governo, fa carte false per fare in fretta le centrali, ma non dice dove - e lo sa, questa l’accusa degli amministratori locali - e tace «perché sono...

Haiti, il governo: «140mila vittime» Italiano sotto le macerie, 21 i dispersi
I senza tetto sono 1.500.000 milioni. Cuba apre lo spazio aereo agli Usa. Nelle strade bande armate di machete (Ap) PORT-AU-PRINCE - Almeno 140 mila morti (40 mila quelli già seppelliti o ammassati in attesa di sepoltura), non meno di 250 mila feriti e 1,5 milioni di senza tetto, secondo la stima di ciò che resta del governo haitiano. Morti ovunque. Devastazione. Dolore....

NUCLEARE: BASILICATA, NUOVO PIANO ENERGETICO VIETA CENTRALI
Il Piano di indirizzo energetico ambientale regionale (Piear) approvato dal Consiglio regionale della Basilicata chiude le porte alle centrali nucleari nella regione lucana. Nella programmazione energetica, che punta sullo sviluppo delle energie rinnovabili, l'ipotesi di produrre o impiegare l'energia nucleare non è compresa nelle ipotesi di sviluppo del sistema energetico della Regione...