Domenica 18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Nucleare: arriva in Cdm il decreto per localizzare i siti
Il decreto con i criteri per l'individuazione dei siti dove saranno costruite le centrali nucleari in Italia sarà all'esame del Consiglio dei ministri convocato per martedì 22 dicembre. La riunione di Governo, secondo quanto si apprende, é fissata per le 15 per l'esame del decreto legislativo sulla «localizzazione ed esercizio di impianti di produzione di energia elettrica e nucleare, di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio, nonché misure compensative e campagne informative». All'esame del Consiglio dei ministri ci sarà anche il Dlgs sul «riassetto della...
La Terra con tre gradi in più così sarà sconvolto il pianeta
COPENAGHEN - Un pianeta che nella seconda metà del secolo si troverà in bilico sulla catastrofe, con una popolazione vicina ai 9 miliardi di esseri umani e gli ecosistemi in ginocchio, non più in grado di fornire abbastanza acqua, cibo ed energia. E' lo scenario post Copenaghen: un mondo soffocato dai gas serra, più caldo di 3 gradi. Mentre le delegazioni dei 192 paesi che hanno partecipato alla...

In piazza contro il Ponte sullo Stretto "Per questa terra sarebbe un disastro"
VILLA SAN GIOVANNI (Reggio Calabria) - "Il Ponte non lo faranno mai, l'obiettivo vero è quello di iniziare a scavare e sbancare sulle due coste, scaricare cemento ovunque e rastrellare quanto più soldi possibile. La nostra paura è un'altra, l'ennesima, eterna incompiuta". Sono tanti ad essere convinti che sia questo il vero rischio che corrono Calabria e Sicilia. Se l'idea del Ponte sullo Stretto...

Clima, chiude il Vertice Onu. Per Legambiente persa un’occasione storica
di Milena Dominici  La lotta ai cambiamenti climatici non può tollerare ulteriori ritardi. A Bonn finalmente impegni vincolanti COPENHAGEN - “E’ stata persa un’occasione storica”. Così Edoardo Zanchini, responsabile energia e clima di Legambiente, ha commentato l’esito del vertice Onu sul clima conclusosi nella notte a Copenaghen.  “L’accordo raggiunto non risponde alla crisi climatica...

Clima, accordo dimezzato. Delusi i paesi europei.
Il pianeta può attendere. La Conferenza Onu di Copenaghen sul cambiamento climatico partorisce un compromesso al ribasso, che rimanda al futuro la definizione degli impegni di riduzione delle emissioni. Il testo, frutto dell’accordo tra Stati Uniti, Cina, India, Brasile e Sudafrica, è una toppa messa all’ultimo momento per nascondere il sostanziale fallimento di un negoziato che per 12 giorni...

Accordo a Copenaghen ma non ci sono i vincoli
COPENAGHEN - Alla Conferenza Onu sul clima alla fine l'accordo c'è, ma non soddisfa le attese del mondo. Al termine di una giornata convulsa, una fonte della delegazione americana ha reso noto che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha trovato un'intesa con il premier cinese Wen Jabao, il primo ministro indiano Manmohan Sing e il leader sudafricano Jacob Zuma. L'accordo riguarda anche un...

Greenpeace: l'Italia frena la Ue
«Il taglio del 30% delle emissioni vede contrario il nostro paese» "A meno di 12 ore dalla conclusione del vertice di Copenhagen, l'Italia si mette di traverso e blocca la decisione europea di migliorare l'impegno unilaterale di riduzione delle emissioni di gas serra al 2020 portandolo dal 20% al 30%, in linea con le indicazioni della scienza". E' quanto denuncia Alessandro...

Clima, pronta una bozza di accordo Oggi l'incontro fra Obama e Jiabao
COPENAGHEN - "Clima positivo" e tante ore di lavoro notturno per cercare con tenacia un accordo sulle misure da prendere per frenare il riscaldamento del pianeta. Negoziati ad oltranza a Copenaghen dove il vertice dell'Onu sul clima è arrivato veramente in dirittura d'arrivo con l'arrivo dei leader. In attesa dell'entrata in scena di Barack Obama, prevista per questa mattina, i capi di Stato e di...

Legambiente: serve un segnale forte e chiaro della Ue
«Il Governo italiano punta sul fallimento del vertice» "E' proprio ora il momento per l'Unione Europea di scommettere sull'accordo e di lanciare la carta della riduzione delle sue emissioni di gas serra del 30% al 2020". Edoardo Zanchini, responsabile energia e clima di Legambiente, commenta cosi la dichiarazione odierna del ministro dell'Ambiente Prestigiacomo a Copenaghen,...

17:39 - PONTE MESSINA: LEGAMBIENTE, OLTRE 2 MLD PER OPERA INUTILE E DANNOSA
(ASCA) - Roma, 17 dic - ''Il 19 dicembre 2009 saremo in tanti''. Cosi Legambiente, con i circoli del territorio siciliano e calabrese in testa, annuncia di aderire alla manifestazione contro il ponte e sabato scendera' in piazza per manifestare contro quello che viene definito ''il bluff del Ponte sullo Stretto'' e per chiedere opere di riassetto idrogeologico in quelle aree e il...