Giovedì 23 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Crisi, più ricchi i già ricchi. il rapporto tra le classi di reddito arriva ad essere anche del 600%
Cresce il divario tra chi guadagna di più e di meno. In Italia il 20% della popolazione con i redditi più alti può contare su entrate superiori a sei volte quelle di coloro che sono nel quintile più in difficoltà. Il dato è contenuto in una nuova statistica Eurostat che mette in relazione i diversi gruppi di reddito dalla quale emerge che questo divario nel nostro Paese nel 2018 è aumentato passando dal 5,92 al 6,09. Il top è stato raggiunto nel 2016 con 6,27. L'Italia ha il rapporto peggiore tra i paesi più popolosi con la...
Se i centri storici vengono conquistati dalla speculazione finanziaria la questione abitativa non è più una questione della "periferia". Intervento di Federico Giusti
Ormai il bisogno di casa non fa piu' notizia, se non fosse per i movimenti dell'abitare e per Unione Inquilini l'argomento sarebbe da tempo caduto nel dimenticatoio. Eppure stiamo parlando di uno dei piu' gravosi problemi sociali che riguarda da tempo anche chi un lavoro lo ha già. Sono molte le famiglie con reddito insufficiente tra basse pensioni, contratti part time e una...

Crisi, sui prezzi la stima di Federconsumatori è di un 2020 con rincari per 630 euro
Nel 2020 le famiglie dovranno fare i conti con rincari pari a 630 euro per l’acquisto di beni e servizi, dall’alimentazione ai trasporti, dalla scuola alle tariffe e alle assicurazioni. Secondo l’Osservatorio nazionale Federconsumatori, che ha stilato l’andamento dei prezzi per l’acquisto di beni e servizi e l’impatto che avranno sulle famiglie, i rincari...

Pubblicata la Controfinanziaria 2020!
Il Rapporto di Sbilanciamoci! “Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente” analizza il Disegno di Legge di Bilancio 2020 e delinea una manovra economica alternativa con le proposte della società civile. La Campagna Sbilanciamoci! ha presentato alla Camera dei Deputati la sua “Controfinanziaria”, giunta alla ventunesima edizione. Il...

Alla fine ci salverà la Cina?
L’Europa, la Francia in testa, si sbraccia a Madrid sul riscaldamento globale ma fa poco, mentre la Cina ha già raggiunto gli obiettivi della Cop di Parigi. Ma di recente sta facendo dietrofront sulla decarbonizzazione, forse in relazione all’insicurezza energetica conseguente ai dazi di Trump. Le parole e i fatti E’ ovviamente noto quanto sia non solo importante, ma... di VINCENZO COMITO

In memoria di Luciano Gallino: il finanzcapitalismo, l’euro e la moneta come bene pubblico
La quasi totalità degli intellettuali italiani ha sepolto nel silenzio la formidabile eredità scientifica, politica e morale di Luciano Gallino, scomparso l’otto novembre di quattro anni fa. Gallino è stato senza alcun dubbio lo scienziato sociale più profondo, coerente e critico della sinistra italiana: ma è rimasto inascoltato – anche presso la... di ENRICO GRAZZINI

Crisi, in Italia i ricchi sono sempre più ricchi mentre i poveri sono ancora sotto rispetto ai livelli pre-2007
Nonostante la crescita registrata nel 2017, la contrazione complessiva dei redditi rispetto al 2007, anno precedente la crisi economica, resta ancora notevole, con una perdita in termini reali pari in media all'8,8% per il reddito familiare. Lo rileva l'Istat spiegando che nel Mezzogiorno il livello di reddito medio è più basso dell'11,9%, nel Centro dell'11%, del 6,7% nel... di REDAZIONE

Crisi, nel 2017 aumenta il reddito degli italiani ma i più ricchi fanno incetta e diventano sempre più ricchi
Nel 2017 il reddito netto medio delle famiglie italiane (31.393 euro annui) cresce ancora sia in termini nominali (+2,6%) sia come potere d'acquisto (+1,2%). Lo rileva l'Istat spiegando che però "la disuguaglianza non si riduce" con il reddito totale delle famiglie più abbienti che "continua a essere più di sei volte quello delle famiglie più povere". Diminuisce... di REDAZIONE

The World Trade Organization Is Dying. What Should Replace It?
Two decades after the protests in Seattle, the Two has failed to deliver on its promises. And more than the rules we have a hyperglobalization. Dal New York Times. Twenty years ago this weekend, 50,000 people converged on Seattle to protest the World Trade Organization, which was holding a ministerial-level meeting in the city, and a plan championed by the world’s largest corporations... di LORI WALLACH

Vincenzo Comito: L’ultimo treno per la Fca
La fusione annunciata tra Fca e Psa si presenta come una strada obbligata ma ancora folta di incognite. La più inquietante riguarda la possibilità di perdita di posti di lavoro, anche se per ora si assicura che non ci saranno chiusure di stabilimenti in Italia. Le fusioni nell’auto Pochi, anche tra le persone anziane, ricorderanno che già una volta, ai tempi di De... di VINCENZO COMITO

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine