Mercoledì 19 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento 21:34
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Una radiografia in grafici dell’Italia
È online una nuova sezione della piattaforma web dedicata alla Controfinanziaria 2019 di Sbilanciamoci!: 42 grafici commentati per capire come e dove stiamo andando (spoiler: brutte notizie…) I contenuti della piattaforma dedicata alla Controfinanziaria 2019 di Sbilanciamoci! si arricchiscono grazie alla pubblicazione della nuova sezione “ I nostri numeri sull’Italia ”, con cui vogliamo fornire strumenti di semplice lettura e comprensione per restituire in modo quanto più possibile immediato una vasta mole di   informazioni rilevanti su...
Povertà, l'Italia continua ad essere la cenerentola d'Europa. Quasi impossibile nel Bel Paese avere una famiglia con più di due figli
L’Istat stima che nel 2017 il 28,9% delle persone residenti in Italia sia a rischio di povertà o di esclusione sociale, in miglioramento rispetto al 2016, quando era il 30,0%. In ogni caso si tratta di oltre un quarto della popolazione. Le più a rischio sono le famiglie numerose, quelle in cui c’è un solo componente che percepisce reddito, le famiglie con...

Crisi Svezia, la ciambella socialdemocratica
In Svezia dopo le elezioni di settembre ancora non c’è un governo in carica. Si parla di crisi della democrazia e del modello svedese con i progressi del partitino della destra xenofoba, ma la crisi è di lunga data. Da ormai più di due mesi la Svezia attende di sapere quale maggioranza governerà il Paese nei prossimi 4 anni. Tre mandati esplorativi per guidare...

"Informazione, Agcom: \u201cServe trasparenza per algoritmo che filtra le notizie sul web\u201d" Informazione, Agcom: “Serve trasparenza per algoritmo che filtra le notizie sul web”
L’algoritmo filtra le notizie che riceviamo. Spesso l’ordine è personalizzato, costruito sulla base delle preferenze e delle scelte del lettore e navigatore. In un ambiente in cui l’accesso alle informazioni arriva sempre più spesso da social network e motori di ricerca, si comprendono le parole dette oggi dall’Agcom. “È il web che decide cosa... di REDAZIONE

"Tassa sui rifiuti, troppe disparit\u00e0 da una citt\u00e0 all'altra. L'indagine di Cittadinanzattiva" Tassa sui rifiuti, troppe disparità da una città all'altra. L'indagine di Cittadinanzattiva
La città più costosa è Trapani con 571 euro. La più economica Belluno, con 153 euro. La differenza è di oltre 400 euro. Ecco l’Italia della tariffa rifiuti, che varia da regione a regione, da città a città, con uno scarto davvero consistente. In media la tassa dei rifiuti costa 302 euro ma le differenze territoriali sono molto marcate: fra la... di REDAZIONE

La vera manovra del cambiamento
Martedì 27 presentiamo la nostra controfinanziaria in alternativa a quella del governo, sbagliata e contraddittoria. La campagna Sbilanciamoci! propone una manovra da meno di 39 miliardi senza aumentare l’indebitamento e il rapporto deficit-pil, sterilizziamo le clausole di salvaguardia. E troviamo risorse per investire in welfare, ambiente e diritti con una politica di giustizia... di GIULIO MARCON

"L\u2019Italia ha la terza elettricit\u00e0 pi\u00f9 cara dell\u2019Unione europea: sono nove milioni gli italiani che non ce la fanno a pagare le bollette di luce e gas. La denuncia di Adiconsum" L’Italia ha la terza elettricità più cara dell’Unione europea: sono nove milioni gli italiani che non ce la fanno a pagare le bollette di luce e gas. La denuncia di Adiconsum
Nove milioni di italiani al freddo per l’impossibilità di pagare le bollette di luce e gas. Oltre il 16% delle famiglie. Povertà energetica in aumento in Italia, che conta la terza elettricità più cara dell’Unione europea. Mentre sulle bollette dell’energia si sono abbattuti recenti rincari che fanno temere per le famiglie. Molte “saranno... di REDAZIONE

I conti non tornano. Tria vuole mediare, i due vicepremier no
La lettera partirà oggi, probabilmente in tarda serata, dopo il consiglio dei ministri, nell’ultimo momento utile prima della scadenza dell’«ultimatum» europeo. Cosa ci sarà scritto ancora non si sa. Interrogato in materia Salvini risponde a muso duro: «Chiedete a Tria. Ma i fondamentali non si toccano. Se uno vuole spostare una x dalla spesa corrente... di ANDREA COLOMBO

Roberto Romano: Bruxelles e Roma, la sconfitta dalla ragione
La Commissione europea sbatte la porta in faccia all’Italia in nome del rischio di una espansione fiscale restrittiva che, in una congiuntura economica per niente rosea, è un assurdo logico. Il governo Conte non ha una politica economica, quelli precedenti non sono meno colpevoli con i loro deficit postdatati. Nel mentre lo scenario economico internazionale manifesta un... di ROBERTO ROMANO

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine