Martedì 26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento 09:37
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Le crisi dell’industria e la strategia dello stallo
La recessione ha dato alle aziende un alibi perfetto per giustificare tagli, chiusure e delocalizzazioni e rivedere piani industriali già approvati. La strategia del governo è prendere tempo, rallentando un declino che appare ormai inesorabile. Durante i mesi di lockdown, non è quasi passato giorno senza che al ministero dello Sviluppo economico (Mise) si riunisse un tavolo di crisi. Si è trattato di riunioni virtuali, in videoconferenza, per evitare assembramenti e contagi trasversali tra amministratori delegati, funzionari governativi e rappresentanti sindacali....
Una nuova finanza è possibile (e già esiste)
Oggi i soldi ci sono, ma non arrivano a chi ne ha bisogno, non sostengono investimenti, non creano occupazione, non favoriscono obiettivi di sostenibilità. Lo shock della pandemia è un’occasione per invertire la rotta, con interventi politici che ridisegnino l’intera architettura del mercato finanziario. Prologo (o del cattivo banchiere) Nel 1521 ad Augusta, sud...

Il virus è di classe. E la conferma arriva dall'Istat. Si allargano le differenze sociali in Italia
Disuguaglianze "significative" solcano il nostro Paese. E, avverte l'Istat nel Rapporto annuale, il Covid rischia di accentuarle, allargando i divari esistenti, con una 'scala sociale' nella quale è più facile scendere che salire. Il mercato del lavoro si restringe - il 12% delle imprese pensa di tagliare - proprio per le fasce più deboli, giovani e donne. La didattica a...

"Caro ministro Gualtieri, state cavalcando il falso mito di un sistema tributario che può essere cancellato". Intervento di Roberto Romano
Egregio Ministro Roberto Gualtieri,l’Europa e il Paese vivono momenti storici. Penso al voto contrario della Commissione Europea sul «Fiscal Compact» del 27 novembre 2018. Sebbene all’inizio del mandato non potesse fare molto di più dati i vincoli e/o il lascito del precedente governo, Lei aveva incardinato e proposto una riforma fiscale e dello Stato... di ROBERTO ROMANO

"Caporalato, \"Rete per la terra\" e \"NoCap\" lanciano la sfida per un nuovo patto tra agricoltori e braccianti: \"Cacciamo insieme i caporali. Battiamoci per un prezzo giusto e remunerativo dei prodotti della terra\"" Caporalato, "Rete per la terra" e "NoCap" lanciano la sfida per un nuovo patto tra agricoltori e braccianti: "Cacciamo insieme i caporali. Battiamoci per un prezzo giusto e remunerativo dei prodotti della terra"
Si è tenuta oggi dalle 11.45 alle 12.40 on line la conferenza stampa convocata da “No Cap” e “Rete per la Terra” dopo gli arresti e le confische per caporalato nel corso dell’inchiesta che ha coinvolto nei giorni scorsi il Metapontino e la piana di Sibari.(clicca qui per ascoltare la conferenza stampa) "E' interesse delle nostre aziende agricole cacciare i... di FABIO SEBASTIANI

Covid ed economia: ciò che si sa, ciò che ci aspetta
Dalla caduta del Pil all’aumento del debito, della povertà e delle disuguaglianze, fino alle trasformazioni del lavoro, della produzione e dei mercati internazionali: ciò che sta succedendo nel mondo a causa della pandemia. E ciò che possiamo ragionevolmente attenderci nel prossimo futuro. Da diversi mesi si moltiplicano gli scritti sulle conseguenze del coronavirus:... di VINCENZO COMITO

"Il prestito statale a FCA non sia una cambiale in bianco" Il prestito statale a FCA non sia una cambiale in bianco
Il prestito di 6,3 miliardi a tasso agevolato e garantito dallo Stato per FCA non può essere incondizionato, ma deve essere vincolato al rispetto di precise condizioni per la creazione di una catena di valore della mobilità elettrica. La lettera inviata al governo da 7 organizzazioni, tra cui Sbilanciamoci! Spettabili: Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio Sergio Costa,...

Capitalismo Digitale: profitti e conflitti nell’epidemia
Super-ricchi più ricchi, Facebook e Amazon con nuovi mercati e super-profitti, AirB&B in ginocchio: questi gli effetti del coronavirus sui giganti del digitale. Mentre si estendono le lotte dei lavoratori su salari, tempi e organizzazione delle piattaforme. La pandemia da Covid-19 ha avuto effetti economico-sociali dirompenti, ma non ha colpito tutti allo stesso modo. La rivista ... di RICCARDO EMILIO CHESTA

"Misure necessarie ma manca il filo rosso" Misure necessarie ma manca il filo rosso
Il decreto Rilancio rischia di essere l’occasione mancata per avviare una nuova politica economica. Le proposte sono sul tappeto: un’Agenzia nazionale per lo sviluppo e la politica industriale, un vero Green New Deal guidato dagli investimenti pubblici, una fiscalità che riduca le diseguaglianze e colpisca grandi patrimoni e rendite, investimenti massicci su welfare, ricerca,... di GIULIO MARCON

"Confindustria, imprenditori all'unanimit\u00e0 eleggono leader uno dei falchi pronto a riforme contrattuali profonde" Confindustria, imprenditori all'unanimità eleggono leader uno dei falchi pronto a riforme contrattuali profonde
Carlo Bonomi è il nuovo presidente di Confindustria, è stato eletto all'unanimità da viale dell'Astronomia. Sale ai vertici uno dei falchi dell'associazione degli imprenditori. Nel suo intervento in assemblea a porte chiuse (l'assemblea pubblica è rinviata a fine settembre) il neo-presidente di Confindustria è tornato a sottolineare preoccupazione per la... di FABRIZIO SALVATORI