Venerdì 18 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento 21:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
L’inganno della flat tax
L’articolo 53 della Costituzione della Repubblica Italiana stabilisce che: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività”. Dunque il sistema fiscale italiano deve essereprogressivo, nel senso che in corrispondenza di una base imponibile più elevata, si dovrebbe versare un’imposta proporzionalmente maggiore. La progressività dell’imposizione fiscale è giustificata in base a criteri di equità, soprattutto...
Brasile, tangenti nella sanità. L'Fbi indaga su alcune multinazionali: J&J, Siemens, GE, Philips
Un presunto giro di tangenti per favorire la vendita di attrezzature mediche in Brasile. E' questa l'ipotesi investigativa che il Federal bureau of Investigations (Fbi) statunitense sta seguendo insieme con le istituzioni giudiziarie brasiliane, su alcune compagnie internazionali come Johnson & Johnson, Siemens, General Electric e Philips. Le aziende sono sospettate di aver effettuato...

Maltempo, ingenti danni tra Puglia e Basilicata. Gli agricoltori si mobilitano: "Basta elemosine, siamo allo stremo" (intervista audio). Il grande bluff delle assicurazioni
Pioggia e grandine hanno martoriato domenica non solo l'Emilia Romagna. Per ore le province di Taranto e Bari e la parte della Basilicata dell'Arco Jonico sono state investite da una vera e propria calamità. La perturbazione che si è abbattuta su tutta la Puglia ha avuto un’intensità violenta proprio a ridosso della Murgia Sud Orientale. Colpiti in particolare i comuni...

"Maltempo, danni anche nell'Arco Jonico, Fabbris: \"Servono interventi urgenti, ma soprattutto la riforma di una leggina  umiliante per chi lavora la terra\"" Maltempo, danni anche nell'Arco Jonico, Fabbris: "Servono interventi urgenti, ma soprattutto la riforma di una leggina umiliante per chi lavora la terra"
“Ci battiamo da molti anni contro la cecità delle istituzioni di fronte alle calamità naturali. E’ sempre più urgente attivare misure straordinarie, e la riforma di quella umiliante leggina, la 102/84, che di fatto ha peggiorato la situazione”. Sull’ennesima calamità che ha devastato con una grandinata l’arco Jonico tra Puglia e... di REDAZIONE

"Perch\u00e9 l\u2019Italia \u00e8 in declino" Perché l’Italia è in declino
L’anomalia italiana è data da un sistema del tirare a campare, dove lo Stato oberato dal debito non investe in ricerca e così le Pmi e le poche grandi aziende perdono la sfida della rivoluzione 4.0. L’Italia non ha ancora recuperato i livelli del PIL precedenti la crisi del 2008 mentre è dagli anni 90 che si sta allontanando dall’Europa. Individuarne le... di MAURO GALLEGATI

"Non chiamatele (soltanto) Wbo" Non chiamatele (soltanto) Wbo
Il movimento delle imprese recuperate dai lavoratori si sta affermando in Italia, in Europa e nel mondo come un’alternativa concreta all’ordine economico e sociale del capitalismo neoliberale. Al suo interno, diverse forme e storie di conflitto, mutualismo, resistenza. Un movimento diffuso e variegato si sta aggirando tra Europa e Sudamerica nel corso degli ultimi anni: quello delle... di LEONARD MAZZONE

"Altre inchieste per il disastro ambientale in Val d'Agri provocato dagli impianti petroliferi. Intervista (audio) ad Enzo Di Salvatore" Altre inchieste per il disastro ambientale in Val d'Agri provocato dagli impianti petroliferi. Intervista (audio) ad Enzo Di Salvatore
Cinque pubblici ufficiali facenti capo al C.T.R. (Comitato Tecnico Regionale) della Basilicata, organo di vigilanza sugli impianti a rischio di incidente rilevante, qual è lo stabilimento di Viggiano in Val d'Agri, sono sotto inchiesta della magistratura I reati ipotizzati a fondamento del provvedimento cautelare sono: Concorso in falso ideologico commesso dal pubblico ufficiale in... di FABIO SEBASTIANI

"\"De Castro prima uccidi l'agricoltura con la liberalizzazione, anche dei veleni, e poi pretendi di fare campagna elettorale con il contentino di una leggina inefficace\". Intervento di Gianni Fabbris" "De Castro prima uccidi l'agricoltura con la liberalizzazione, anche dei veleni, e poi pretendi di fare campagna elettorale con il contentino di una leggina inefficace". Intervento di Gianni Fabbris
Proprio oggi, 6 maggio, come Altragricoltura e Movimento Riscatto insieme alla lista "La Sinistra" (in cui sono candidato per le elezioni europee per la circoscrizione Sud) abbiamo tenuto a Roma la Conferenza per presentare i dieci obiettivi da portare nel Parlamento Europeo per cambiare la Politica dell'Agroalimentare e toglierla dalle mani delle multinazionali e degli speculatori.Sempre oggi,... di GIANNI FABBRIS

Ttip, Commissione Ue negozierà nuova versione del trattato Ue-Usa. Di Sisto: "Nessun adeguato coinvolgimento dei parlamenti nazionali"
Il nuovo trattato di libero scambio fra Europa e Stati Uniti parte con l’ok dell’Italia, denuncia la campagna stop TTIP, che da tempo si batte contro l’accordo di liberalizzazione del commercio Ue-Usa (in sigla appunto TTIP). Il 15 aprile tutti i Governi della Ue, a eccezione della Francia contraria e del Belgio che si è astenuto, hanno dato via libera ai mandati chiesti... di REDAZIONE

Un buon inizio contro l’evasione fiscale: l’eliminazione del contante
L’Italia è in declino da più di 25 anni. La costante riduzione della differenza tra la crescita del nostro Pil e di quello degli altri paesi europei, il tasso di disoccupazione attorno al 30% (se si considerano scoraggiati e part-time involontari), l’aumento della povertà e dal fenomeno dei poveri occupati, deriva dalla riduzione della domanda interna, in... di MAURO GALLEGATI