Lunedì 20 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 09:38
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Studia, che poi rimarrai sottopagato. Il miraggio della conoscenza e la realtà di un'economia che campa sulla speculazione e il profitto bruciando professionalità". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
La costante esortazione dei nostri padri (parliamo per la generazione over 50) era di studiare per acquisire quel titolo di studio che avrebbe, ipoteticamente, consentito di trovare un impiego dignitoso e remunerativo.Una vasta letteratura e anche qualche pellicola hanno alimentato il mito della scalata sociale. Ma, dati alla mano, nei cosiddetti 30 anni gloriosi del dopo guerra una certa mobilità sociale c'è stata al contrario degli ultimi anni Neoliberismo e opportunità di migliorare il proprio status sono decisamente in antitesi. La scala sociale in Italia oggi...
Il balcone e la prima manovra gialloverde
Sforare i rigidi parametri dell’austerity di Bruxelles è ciò che più convince della manovra annunciata dal governo, che resta in larga parte ancora da scoprire nel dettaglio. La flat tax viola i principi di progressività fiscale, la pace fiscale appare un condono e anche i criteri “reddito di cittadinanza” sembrano una retrocessione al “welfare...

Liberiamo le città dal debito
Sabato 6 ottobre a Napoli – ore 10.30-17.30 – l’Asilo, vico Giuseppe Maffei 4 In questo strano Paese può succedere che un partito che ruba 49 milioni di euro alla ricchezza collettiva ottenga di poterli risarcire in comodissime rate mensili da 50.000 euro, chiudendo la partita in soli 81 anni (partita peraltro truccata, perchè la Lega verserà nelle casse...

Italia, Censis: la crisi è economica, ma anche sociale. Il "diverso" fa paura
ROMA – Pesante eredità quella della crisi economica del 2008, una crisi “che sta consegnando l’Italia ad un futuro di paura e rancore, impoverita di quelle fughe in avanti servite nei decenni passati a dare corpo al miracolo economico e ad una potenza economica a livello mondiale”. A dirlo è il Censis, che ricorda come “aspettative decrescenti,...

Scuola, non men di 600 euro a famiglia per questo inizio di anno scolastico
Quanto costa il ritorno a scuola? In media 600 euro a famiglia per libri e dizionari, cancelleria e trasporti, con punte di quasi 700 euro al Nord Ovest d’Italia e naturalmente con budget diversi a seconda del numero di figli che torna fra i banchi. I numeri vengono da un’indagine Doxa per Findomestic sul tema “Back to school: le spese scolastiche degli italiani”. Per... di REDAZIONE

"Non l'abbiamo scoperto da oggi che il capitale parte alla conquista del mondo e a ogni nuova conquista esso non fa che toccare nuovi confini che sarà spinto a valicare". Intervento di Franco Astengo
In questi giorni molti si stanno esercitando nel rievocare il decennale del fallimento della crisi della banca Lehmann e dell’avvio della crisi globale dentro la quale questo periodo è stato vissuto portando sul piano economico a un impoverimento generale e alla crescita enorme delle disuguaglianze a tutti i livelli e sul piano politico al ritorno dei nazionalismi e... di FRANCO ASTENGO

Chiusure domenicali, le associazioni dei consumatori contro il Governo che le vuole limitare
Parte l’iter per tornare alle serrande abbassate di domenica. In Commissione attività produttive alla Camera sono state definite le procedure per superare le liberalizzazioni sull’orario di apertura dei negozi introdotte dal Governo Monti. Fra i ddl presentati, quello a firma della leghista Barbara Saltamartini prevede negozi aperti solo nelle domeniche di dicembre e in altre... di REDAZIONE

Ponte Morandi, Susanna Camusso a Genova: "Se non si interviene sulla mobilità c'è il rischio della delocalizzazione"
“Se non s’interviene seriamente sulla mobilità temiamo possa esserci una tentazione, una tendenza alla delocalizzazione delle attività produttive”. È questa una delle tante preoccupazioni del segretario generale della Cgil Susanna Camusso, che nei giorni scorsi è stata a Genova per incontrare le istituzioni territoriali (Regione e Comune) e i... di REDAZIONE

Inflazione, allarme delle associazioni dei consumatori: "Prosegue la sua corsa. Ad agosto stangata su energetici e carrello della spesa"
Nel mese di agosto l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) è stimato in crescita dello0,5% su base mensile e dell’1,5% su base annua. Lo rileva l’Istat che ha diffuso oggi i dati previsionali sull’inflazione. L’accelerazione è dovuta soprattutto ai prezzi dei servizi relativi ai trasporti (il cui tendenziale... di FABRIZIO SALVATORI

Famiglie italiane sempre più indebitate con le banche. Lo dice la Cgia di Mestre
Le famiglie italiane sono indebitate per un importo medio pari a 20.549 euro. I debiti accumulati con le banche e gli istituti finanziari ammontano a quasi 534 miliardi di euro. Le cifre, elaborate dall'Ufficio studi della Cgia, sono riferite al 31 dicembre 2017. l'andamento è in costante crescita: in questi ultimi 3 anni. riferiscono gli Artigiani di Mestre, il debito è aumentato... di REDAZIONE