Martedì 15 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 16:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FERRERO - PRC: EVASIONE FISCALE, BOOM CAUSA DELLE POLITICHE DEL GOVERNO CHE INCENTIVANO GLI EVASORI
Il boom dell'evasione fiscale registrato oggi dalle dichiarazioni della Guardia di Finanza (30 miliardi di redditi non dichiarati e oltre 5 i miliardi di Iva evasi nel 2009) dimostra solo una cosa e cioè che il governo che ha eletto l'evasione fiscale a propria regola e programma. L'evasione aumenta, rasentando il boom, grazie a un governo che approva lo scudo fiscale per gli evasori e i mafiosi. Gli unici italiani che continuano a pagare le tasse sono lavoratori e pensionati, verso cui non solo il governo non fa nulla ma ai quali le tasse finiscono per essere aumentati. L'aumento...
Fisco, evasioni record nel 2009
La guardia di finanza nel 2009 ha effettuato 30 mila verifiche e 72 mila controlli scoprendo «30 miliardi di elementi di reddito segnalati per il recupero a tassazione, nonchè 5,4 miliardi di iva dovuta e non versata». Lo annuncia il generale di brigata Giuseppe Vicanolo, capo del iii reparto operazioni, nel corso della presentazione del rapporto annuale 2009 della guardia di finanza. «Si tratta...

Istat, a ottobre il fatturato dell'industria italiana in calo dell'1,6%
Cala il fatturato dell'industria italiana. A ottobre, comunica l'Istat, il dato è diminuito dell'1,6% rispetto al mese precedente (dati destagionalizzati), dopo il +2,3% segnato a settembre. Nel confronto con ottobre dell'anno scorso, invece, i dati grezzi indicano un -18,4%. Per gli ordinativi c'è leggera crescita: a ottobre, sempre secondo l'Istat, gli ordini hanno segnato un aumento dello...

Rapporto CIES - Poco efficaci le misure del Governo per sradicare la povertà assoluta
Sono circa 91 mila su un milione le famiglie che escono dalla povertà assoluta grazie alle quattro principali misure varate dal governo italiano in favore delle famiglie con maggiori difficoltà economiche: carta acquisti, bonus famiglia, abolizione dell’Ici sulla prima casa e bonus elettrico. Sono queste le stime presentate dal “Rapporto sulle politiche contro la povertà e l’esclusione sociale...

CRISI ECONOMICA: FEDERCONSUMATORI-ADUSBEF, DATI BANKITALIA CONFERMA SITUAZIONE PREOCCUPANTE
(IRIS) - ROMA, 17 DIC - "Dopo i dati drammatici sulla ricchezza delle famiglie diffusi ieri da Bankitalia, continuano a pervenire conferme della preoccupante situazione che il Paese sta attraversando. Ne sono un esempio lampante il nuovo aumento del tasso di disoccupazione, che raggiunge l’8,2%, che va di pari passo con la crescita della cassa integrazione". Questo quanto dichiarano in una nota...

L'Italia si mette in gioco: dentro lotterie e newslot il 3,7% del Pil
ROMA - Negli ultimi sei anni circa la meta' degli italiani ha speso per corteggiare la dea bendata ben 194 miliardi di euro nei giochi a premi di vario tipo. Le tasche di 35 milioni di persone hanno alimentato un giro d'affari che da solo nel 2008 ha raggiunto il 3% del Prodotto interno lordo italiano. Numeri da capogiro se pensati a ridosso di una crisi economica, frutto di un mercato di sogni a...

Pasta, perquisite le maggiori aziende del settore
di Matteo Giuli ROMA - In seguito a un esposto della Codacons che risale al 2007, il nucleo della Polizia Tributaria ha perquisito le più grandi aziende italiane che producono la pasta. La Barilla a Parma, la De Cecco a Pescara e a Roma,  la Divella a Rutigliano in provincia di Bari, la Garofalo a Gragnano e infine la pasta Amato di Salerno. L'inchiesta avviata dalla Procura di Roma ipotizza...

bankitalia: cresce il debito, a quota 1.801 mld a ottobre
Ancora in aumento il debito pubblico: secondo i dati di Bankitalia, a ottobre si e' attestato a 1.801,6 miliardi di euro contro i 1.786,8 mld di settembre. La tendenza al rialzo va avanti da dicembre 2008.

natale: consumatori, 'drastico' calo dei consumi -23%
La crisi economica si riflette sui consumi che a Natale registreranno una contrazione del 23% passando dagli 8 miliardi di euro del 2008 (con una spesa a famiglia di 334 euro) a 6,2 miliardi nel 2009 (pari ad una spesa a famiglia di 258 euro). Sono le stime dell'Osservatorio Nazionale Federconsumatori in vista delle prossime festivita' natalizie.

Made in Italy: crolla l'exportdelle regioni: -23,1% nei 9 mesi
Calano le esportazioni italiane: in maniera picata quelle verso i paesi Ue, con percentuali minori verso quelli extra Ue. Lo sostiene l'Istat nello studio 'Le esportazioni regionali italiane'. Nei primi nove mesi del 2009, rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente, il valore delle esportazioni italiane registra una flessione del 23,1%, dovuta a consistenti riduzioni tendenziali dei...