Mercoledì 30 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento 13:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Contagiato dal Covid sul posto di lavoro. Lunga degenza a causa di complicazioni. Per l'azienda è da licenziare!
Un lavoratore di Castelpusterlengo è rimasto contagiato dal Coronavirus e, ricoverato, a distanza di 7 mesi soffre ancora di una grave forma di miocardite. Ma per il gruppo commerciale Maxi Di ha superato il periodo di comporto, il limite massimo di giorni di infortunio o malattia, e dunque è stato licenziato. È la storia di F.R.F., 60 anni, di Somaglia, che lavora dal 1987 al supermercato Famila di Casale (prima A&O). «Lavoro da 33 anni nel supermercato, mi mancano 17 mesi alla pensione – racconta F.R.F. -. Il 29 febbraio eravamo già in zona...
La crisi Covid farà esplodere la precarietà e il lavoro varrà sempre di meno
La crisi determinata dall’emergenza sanitaria potrebbe far “esplodere” l’esercito degli abusivi e dei lavoratori in nero presenti in Italia. Stando alle previsioni dell’Istat, infatti, entro la fine di quest’anno circa 3,6 milioni di addetti rischiano di perdere il posto di lavoro.Così la Cgia di Mestre che ricorda come “dal momento in cui verranno...

Divario di genere, l'Italia ha ben quattro regioni nei primi posti della classifica europea
Tra i cinque territori europei con il maggiore divario di genere nel lavoro figurano quattro regioni italiane: Puglia, Basilicata, Campania e Calabria. Lo si legge nell'Eurostat Regional Yearbook 2020. La maglia nera in Europa va però alla regione della Grecia Centrale, dove il tasso del divario di genere è del 30,8 per cento. "La metà delle regioni dell'Ue (120 su 240) ha...

Sanità, infermieri in sciopero il 2 novembre: "Indifferenza alle nostre richieste"
Gli infermieri in sciopero, il 2 novembre, per 24 ore. Ad annunciarlo è il presidente del sindacato degli infermieri italiani, Nursing up, Antonio De Palma a seguito del "fallimento dei tentativi di conciliazione, presso il Ministero del Lavoro", tenutosi ieri. Rinnovo del contratto, aumento in busta paga, valorizzazione della professione in prima linea contro il Covid, riconoscimento...

Genova, per la strage della Torre piloti al porto arrivano le condanne
Condanna a tre anni per l'ammiraglio Felicio Angrisano, ex comandante della Capitaneria di porto di Genova ed ex comandante generale della Capitanerie e a due anni per l’ex commissario del Comitato autonomo portuale Fabio Capocaccia nell'ambito del processo sulla collocazione della Torre piloti, la struttura crollata il 7 maggio 2013 per l'urto della Jolly Nero provocando la morte di nove...

"La sentenza della Cassazione sulla rinegoziabilità dei contratti è un'arma potente in mano ai padroni". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Un evento eccezionale rende rinegoziabili i contratti, lo dice la Suprema Corte e i datori di lavoro prenderanno subito la palla al balzo. E' il caso dell'emergenza pandemica, fino da oggi il ricorso al lavoro agile è stato lo strumento con cui le amministrazioni pubbliche e i datori privati hanno evitato l'affollamento di uffici e reparti ricorrendo o agli ammortizzatori sociali o al... di FEDERICO GIUSTI

Lavoro, la strage del silos a Cavallermaggiore. Muore anche l'altro fratello. Proclamato il lutto cittadino
Cavallermaggiore, e il sindaco del comune in provincia di Cuoneo Davide Sannazzaro  si stringono intorno alla famiglia Gennero con la proclamazione del lutto cittadino dopo che anche Davide Gennero, fratello minore di Francesco che da giovedì era ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santissima Annunziata di Savigliano, non ce l'ha fatto. La famiglia ha autorizzato la... di FABIO SEBASTIANI

"Quella fake new che si va diffondendo, l'Italia è ferma e non cresce per colpa delle rigidità sindacali". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Il solito ritornello padronale, la vulgata alla quale anche il mondo politico e sindacale si sono piegati dimenticando che da tempo abbiamo perso ogni meccanismo di effettivo recupero del potere di acquisto e di contrattazione con sistemi di calcolo per i rinnovi contrattuali del tutto svantaggiosi. Il capitalismo italiano ha vivacchiato tra ammortizzatori sociali e delocalizzazioni, ha ottenuto... di FEDERICO GIUSTI

Milano, sciopero alla Saes Getters contro un licenziamento ingiustificato
I lavoratori della Saes Getters di Lainate ieri sono scesi in sciopero per contestare la decisione dell’azienda – che produce semiconduttori ed ha circa 400 dipendenti tra la sede di Lainate e quella di Avezzano – di licenziare un giovane lavoratore dell’area ricerca a seguito di una banale contestazione disciplinare alla quale comunque aveva fornito giustificazioni. Nel... di FABRIZIO SALVATORI

Taranto, fumata nera al tavolo del confronto. Oggi e lunedì sciopero
Fumata nera nell'incontro di ieri tra azienda e sindacati nell'ambito della procedura di raffreddamento in merito alle due giornate di sciopero di 24 ore proclamate da Fim, Fiom e Uilm per oggi nel reparto Pla2 e per lunedì 7 settembre nel reparto Laf dello stabilimento siderurgico di Taranto dopo la riduzione del personale tecnologico decisa dalla multinazionale. "Nel corso dell'incontro,... di FABRIZIO SALVATORI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine