Giovedì 01 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 13:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Coca cola vara un piano per uscite anticipate per una netta riduzione della forza lavoro
Coca-Cola si riorganizza per fra fronte al cambio dei gusti dei consumatori, sempre più salutari e meno propensi alle bibite gassate e zuccherate. Il colosso annuncia che offrirà pacchetti per uscite anticipate ad almeno il 40% dei suoi dipendenti nord americani, circa 4.000 persone. Non è comunque solo la soda a creare problemi a Coca-Cola. Di recente infatti anche le vendite di acqua imbottigliata sono in rallentamento in seguito a timori ambientali.
Lavorare meno un antidoto alla crisi? Le proposte di Germania e Finlandia
Lavorare meno per lavorare tutti, con più produttività. Le proposte di IG Metall e della premier finlandese riportano di attualità il dibattito. Da Il Sole 24 Ore. Lavorare meno per lavorare tutti, aumentando la produttività e possibilmente senza grosse riduzioni di salario. Rilanciato da Berlino e da Helsinki il messaggio, come una sirena agostana, affascina...

Crollo delle Effetto Covid: assunzioni, soprattutto di quelle a tempo determinato, boom delle richieste di cassa integrazione e diminuzione dei certificati di malattia
Crollo delle assunzioni, soprattutto di quelle a tempo determinato, boom delle richieste di cassa integrazione e diminuzione dei certificati di malattia: l'epidemia da Covid e le restrizioni decise dal Governo sulla scuola, sui servizi, sulle attività produttive e sulla mobilità per ridurre il contagio hanno avuto ripercussioni pesanti sul lavoro e un ricorso alla cassa integrazione...

Scuola, per la Cgil sugli organici non ci siamo ancora: "Bene le assunzioni, ma non si tiene conto delle uscite prossime"
"Le assunzioni di personale previste nel fabbisogno dei Ministeri dell'Istruzione e dell'Università e ricerca sono insufficienti. La carenza di organico in questi due ministeri, infatti, come riconosciuto in un documento di questi stessi, è pari in media al 50%. Ed è sempre più urgente un piano straordinario di assunzioni". Ad affermarlo è la Funzione Pubblica... di REDAZIONE

"Il gioco si fa duro: allungati i tempi per il rinnovo dei contratti". Intervento di Federico Giusti
Se l'obiettivo dei sindacati maggiormente rappresentati è la firma dei contratti nazionali in tempi rapidi sarà bene che cambino idea rivedendo la assurda idea che la pace sociale e la mancata opposizione alle decisioni Governative abbiano una merce di scambio favorevole per lavoratori e lavoratrici. Non parliamo solo dei 3 milioni di dipendenti pubblici ma dei comparti del settore... di FEDERICO GIUSTI

Dl agosto, semaforo rosso dei consulenti del lavoro: "La formulazione sui licenziamenti è infelice"
Le formulazione delle nuove norme sul blocco dei licenziamenti contenuta nel dl Agosto è "infelice" per la Fondazione studi dei Consulenti del lavoro che segnala come ci siano difficoltà interpretative sia sui licenziamenti sia sull'utilizzo delle nuove settimane di cassa integrazione. Il decreto - si legge - ha disposto la proroga delle disposizioni in materia di licenziamento... di FABRIZIO SALVATORI

Confindustria/Sindacati, il 7 settembre l'incontro per parlare di Patto sociale per il Paese. La minestra riscaldata che non risolverà i problemi ma assegnerà un ruolo alla casta sindacale
Subito un Patto sociale per il Paese, cominciando dal rinnovo dei contratti, pubblici e privati. I sindacati spingono per definire e realizzare un progetto di rilancio economico ed occupazionale, che riporti l'Italia sulla strada della ripresa, condiviso da parti sociali e governo, ma con Confindustria parte la sfida sulla contrattazione. L'appuntamento è fissato lunedì 7 settembre,... di FABIO SEBASTIANI

Stroncato un giro di caporalato al Nord: sette persone indagato per lo sfruttamento di 100 lavoratori migranti
La Guardia di Finanza di Milano ha sequestrato un'azienda agricola a Cassina de' Pecchi (Milano) del valore di 7 milioni e mezzo di euro nell'ambito di un'indagine sul caporalato nell'area della Martesana.Il decreto è stato eseguito dagli uomini della compagnia di Gorgonzola che hanno accertato un "sistematico sfruttamento illecito della manodopera agricola a danno di circa 100 lavoratori... di FABRIZIO SALVATORI

Marcinelle, Acli: "Riflettere su lavoro e diritti dei migranti di oggi"
"La tragedia di Marcinelle, dove 64 anni fa persero la vita 262 minatori, di cui 132 italiani, è un richiamo fondamentale che deve farci tenere sempre viva l'attenzione sul lavoro e sui diritti dei migranti". Lo afferma il presidente nazionale delle Acli, Roberto Rossini. "Oggi gli sfruttati e gli ultimi provengono da altri Paesi e le Acli, che sono presenti in sedici stati del mondo,...

Sanità privata, protesta dei lavoratori sotto le finestre del presidente di Confindustria Lombardia
"Una manifestazione riuscita e partecipata, che ha dato voce all'amaro malessere delle lavoratrici e dei lavoratori della sanità accreditata". Così Stefano Ronchi, segretario Fp Cgil Brescia, commenta la 100 km per il rinnovo del contratto nazionale della sanità privata, una maratona che ha toccato, con volantinaggi all'utenza e affissione di bandiere e striscioni, otto...