Domenica 18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Vertenze. 153 lavoratori del call center Almaviva licenziati due volte
Nuova puntata nell’infinita vicenda giudiziaria legata ai 1.666 lavoratori della sede di Roma del call center Almaviva che furono licenziati la notte tra il 21 e il 22 dicembre 2016 al ministero dello Sviluppo economico in quello che è ancora il più grande licenziamento collettivo degli ultimi 30 anni. Ieri la Corte di appello di Roma ha ribaltato la sentenza del tribunale che il 16 novembre 2017 aveva reintegrato i 153 lavoratori difesi dallo studio Panici e Guglielmi, ri-licenziandoli di fatto. Nelle 23 pagine di sentenza emessa dal collegio guidato dal giudice...
Il 26 aprile a Bruxelles si manifesta per il lavoro
Il 26 aprile prossimo a Bruxelles si terrà una importante manifestazione per i diritti del lavoro e per una Europa più giusta intitolata ―Call to Action for a fairer Europe for workers‖ (Mobilitazione per una Europa più giusta per i lavoratori) con inizio alle ore 10.30. Si tratta di un appuntamento molto importante legato all‘Europa ed ai diritti e al lavoro in un...

Scuola, in vista del 17 maggio continuano mobilitazioni, assemblee e iniziative contro la regionalizzazione
Ieri mattina alle prime luci dell'alba, organizzazioni sindacali e studenti di Roma, in vista dello sciopero generale della scuola del 17 maggio, hanno organizzato una serie di blitz al MIUR e in altri luoghi simbolo di Roma, per avviare la fase mobilitazione in difesa della scuola pubblica nazionale, contro il progetto di regionalizzazione della scuola avviato da alcune regioni e dal Governo. In...

Lavoro, incidente mortale nella notte di ieri, alla Film Solutions di Fucine di Ossana (TN)
Ancora un tragico incidente mortale quello che è purtroppo accorso, nella notte di ieri, alla Film Solutions di Fucine di Ossana (TN), una azienda della filiera della gomma plastica. Marco Dedani, un operaio di 53 anni, ha infatti perso la vita schiacciato da un pesante rullo di plastica. “Le dinamiche dovranno essere rapidamente chiarite e si dovranno individuare le... di REDAZIONE

Sirti, sciopero dei lavoratori in Lombardia per chiedere che l'azienda rinunci a licenziare e utilizzi i contratti di solidarietà
Mercoledì 17 aprile i lavoratori della Sirti della Lombardia sciopereranno quattro ore per chiedere che l'azienda rinunci a licenziare e utilizzi i contratti di solidarietà in modo equo tra tutti i lavoratori.La Sirti nei giorni scorsi ha fatto un passo indietro rispetto alla volontà di ridurre il personale di 833 lavoratori e ha proposto al tavolo di trattativa con le... di REDAZIONE

Edilizia, un uomo muore schiacciato da una gru in provincia di Pordenone
Un uomo, di 47 anni, è morto questa mattina all'alba dopo essere rimasto schiacciato dalla gru che stava manovrando. L'incidente sul lavoro è avvenuto in una industria che si occupa di meccanica di precisione, a Maniago (Pordenone), in via Francesco Petrarca. Attorno alle 6, poco dopo l'apertura dei cancelli, la vittima - un cittadino italiano, residente poco distante - stava...

"Cosa si cela dietro alla campagna per la riduzione dell'orario". Intervento di Federico Giusti
Le ultime statistiche non ammettono dubbi: in Italia si lavora piu' di altri paesi europei, il problema è piuttosto legato alla scarsa produttività derivante dai mancati investimenti in tecnologia. Gli italiani non sono fannulloni, lavorano di sicuro piu' di tanti altri lavoratori dei paesi Ue , la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario potrebbe essere non solo... di FEDERICO GIUSTI

Def, Cgil: "Il Governo sta bocciando se stesso"
Nella bozza di Def il governo boccia se stesso; insiste nelle inesattezze e certifica gli errori fatti sulle stime della crescita; prevede un calo dell‘occupazione e un aumento della disoccupazione‖. Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, secondo il quale ―il Def registra l‘impatto quasi nullo delle vecchie e nuove misure programmate come il decreto crescita...

Incidente mortale sul lavoro a Sulbiate, in Brianza
L‘incidente mortale sul lavoro a Sulbiate, in Brianza: è la quinta vittima sul lavoro dall‘inizio dell‘anno. La vittima è stato un ragazzo di 25 anni, Gabriele, che, pochi mesi fa, aveva trovato lavoro in una fabbrica del vimercatese. Dai primi accertamenti è emerso che Gabriele si trovava sopra un macchinario in movimento, utilizzato per trattare le... di REDAZIONE

Tragico incidente a Giugliano in Campania. Oggi lo sciopero di protesta
Un lavoratore, dipendente del CUB che operava in distacco presso Sap.Na., ha perso la vita in un tragico incidente verificatosi presso l‘impianto STIR di Giugliano in Campania (NA). Pronta la proclamazione dello sciopero di tutti i dipendenti in forza alla Sap.Na. e di tutti i lavoratori CUB distaccati presso tutti gli impianti, i siti e gli uffici della Sap.Na. S.p.A. per oggi 11 aprile... di REDAZIONE