Mercoledì 20 Novembre 2019 - Ultimo aggiornamento 15:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
LAVORO: FIOM CGIL, NECESSARIO ACCELERARE I TEMPI PER RITEL RIETI
«Sono passati oramai venti giorni dall'assemblea dei soci di Ritel e a tutt'oggi non abbiamo visto nulla di concreto rispetto alle decisioni prese. Nonostante ci fosse la necessità di accelerare tutto il processo di cambiamento, attraverso una gestione condivisa tra i soci, al momento non sappiamo ancora quando arriverà il nuovo amministratore unico nominato». Lo ha dichiarato Luigi D'Antonio, segretario generale Fiom Cgil di Rieti. «Ricordiamo a tutti - prosegue D'Antonio - la delicata situazione finanziaria in cui versa la Ritel quindi, ogni giorno perso, rischia di aggravarla ancora...
ALCOA: SINDACATI, POLITICI E ISTITUZIONI DOMANI A ROMA
CAGLIARI, 14 GEN - È tutto pronto per la manifestazione di domani, a Roma, dei rappresentanti sindacali dell'Alcoa, esponenti politici e istituzioni, nell'ambito della vertenza della multinazionale statunitense dell'alluminio che ha avviato le procedure di cassa integrazione per tutti gli operai degli stabilimenti di Portovesme (Sardegna) e Fusina (Veneto). In programma un presidio davanti...

FIAT: PAGLIARINI (PDCI), STABILIMENTI NON SONO OPTIONAL. MARCHIONNE SVERGOGNATO!
PALERMO, 14 GEN - «Marchionne svergognato. No ad un mercato senza regole etiche. Fiat non è il Governo ma un'azienda che dopo aver succhiato soldi pubblici a gogò pensa ora di fare e disfare a suo piacimento, licenziando lavoratori e chiudendo stabilimenti». Lo afferma Gianni Pagliarini, responsabile Lavoro del PdCI-Federazione della sinistra. «Gli stabilimenti, Termini in primis, non sono...

fiat: verso sciopero unitario gruppo per termini imerese
Sulla vertenza di Termini Imerese i sindacati si stanno muovendo verso uno sciopero unitario del gruppo. Nella riunione di oggi Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm e Fismic decideranno le modalita' e il giorno. La Fiom propone uno sciopero di 8 ore, la Uilm di 2, mentre la Fim e' per una soluzione che medi tra le due proposte e parla di 4 ore di stop.

LAVORO: SECONDA NOTTE SUL TETTO PER OPERAI NOVACETA MAGENTA
MILANO, 13 GEN - Trascorreranno la notte sul tetto gli operai della Novaceta di Magenta (Milano) che ieri sono saliti sopra la mensa dell'azienda, decisi a mantenere il presidio «fino a quando non verranno riprese le attività produttive». Lo ha reso noto il coordinatore nazionale della Cub Walter Montagnoli, che oggi ha partecipato al presidio fuori dai cancelli della fabbrica assieme a un...

ALCOA: FIOM-CGIL, NON ACCETTEREMO SMANTELLAMENTO STABILIMENTI
ROMA, 13 GEN - «L'Alcoa deve rendersi conto che non accetteremo mai lo smantellamento degli stabilimenti nè a Portovesme, nè a Fusina». Lo ribadisce con forza il segretario nazionale della Fiom-Cgil, Giorgio Cremaschi, in un comunicato in cui fa il punto della mobilitazione dei lavoratori dell'azienda attiva nel settore dell'alluminio «per impedire la chiusura degli stabilimenti italiani». «Dopo...

FANTOZZI - PRC: FIAT, COMPATTEZZA LAVORATORI MIGLIORE RISPOSTA ALLE PROVOCAZIONI DI MARCHIONNE. GOVERNO GARANTISCA FUTURO STABILIMENTO DI TERMINI IMERESE
La compattezza che i lavoratori di Termini hanno dimostrato con la massiccia adesione allo sciopero e alle mobilitazioni di oggi è la migliore risposta alle provocazioni di Marchionne e alla totale irresponsabilità sociale dell’Azienda. Si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà e le prese di posizioni a sostegno dei lavoratori. Si deve andare fino in fondo. Il governo nazionale...

FERRERO - FEDERAZ SINISTRA: LAVORO, SOLIDARIETA' AI LAVORATORI DI PORTO TORRES LA CHIMICA SARDA DELLA VINYLS NON PUO' CHIUDERE. SERVE PIANO INDUSTRIALE
La Federazione della Sinistra e il Prc esprimeno solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Vinyls di Porto Torres (SS),che occupano da una settimana la sommità della torre aragonese della città, per protestare contro la chiusura degli impianti cloroderivati dello stabilimento di Porto Torres. Tale chiusura avrà pesanti ripercussioni sulla chimica in Sardegna e italiana in generale, poiché i...

CRISI: SCIOPERO ALLA TRIUMPH, A RISCHIO 56 LAVORATORI
BERGAMO, 13 GEN - Quattro ore di sciopero e un presidio davanti ai cancelli dell'azienda. Sono le iniziative che i lavoratori della Triumph di Trescore Balneario (Bergamo) hanno organizzato per oggi, all'indomani della notizia di un previsto ridimensionamento della sede orobica della multinazionale svizzera che produce biancheria intima e costumi da bagno. A rischio ci sono 56 posti di lavoro,...

Quali contratti
Rassegna: E’ possibile fare un punto organico della situazione dei contratti? Camusso. Viviamo una stagione contrattuale assolutamente anomala, perché per la prima volta nella storia è condizionata da un accordo separato su un modello contrattuale e non da regole comuni. Pesa poi una crisi che non ha precedenti. Questa della crisi è proprio una delle ragioni per le quali abbiamo esplicitamente...