Mercoledì 20 Novembre 2019 - Ultimo aggiornamento 15:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lavoro: Fammoni (Cgil), fallita teoria precarietà
"Una cosa appare clamorosamente confermata, e aggravata dalla crisi: la vecchia teoria della precarietà come forma d'ingresso provvisoria verso la stabilità, o per far emergere il lavoro nero, è definitivamente fallita". E' quanto afferma il segretario confederale della Cgil, Fulvio Fammoni, in merito ai dati diffusi oggi dall'Istat. "Un fallimento - aggiunge il dirigente sindacale - che appare confermato dai dati di fatto. E' tempo di nuove ricette per regolare e unificare il lavoro in Italia perchè le anomalie del mercato del lavoro - conclude - vengano finalmente affrontate e...
Pensionati, in otto anni le tasse sono aumentate del 5,4%
In questi giorni, con una lettera ufficiale al governo, la Cgil ha aperto una vera e propria vertenza sul fisco. È ormai tempo di mettere mano alla riforma per ricondurre l’intero sistema fiscale ai principi di equità e solidarietà Non è più tollerabile che tra il 50 e il 75% (a secondo delle stime) dei redditi da lavoro autonomo, piccola impresa e liberi professionisti risulti sconosciuto al...

LAVORO: BANKITALIA, IN 5 ANNI FUGA DI 80MILA LAUREATI DAL SUD
I laureati fuggono dal Mezzogiorno. È l'elemento che ha maggiormente contraddistinto i flussi migratori degli ultimi anni secondo lo studio di Bankitalia intitolato 'La mobilità del lavoro in Italia: nuove evidenze sulle dinamiche migratoriè. Tra il 2000 e il 2005 sono emigrati oltre 80 mila laureati, pari in media annua a 1,2 ogni 100 residenti con un analogo titolo di studio. Il...

ALITALIA: DOMANI A FIUMICINO 'NO CAI-DAY' CASSAINTEGRATI
FIUMICINO (ROMA), 12 GEN - Manifestazione «No Cai-day» domani mattina all'aeroporto di Fiumicino dei cassaintegrati Alitalia. È quanto viene annunciato oggi in un volantino firmato Overbooked Comitato Cassaintegrati Alitalia. L'appuntamento è per domani alle ore 9:30 nell'area arrivi all'altezza del varco equipaggi del Leonardo da Vinci. «Seimila cassaintegrati più duemila precari: siamo gli ex...

CRISI: CGIL, IN UMBRIA 2010 SARÀ ANNO DELLA DISOCCUPAZIONE
PERUGIA, 12 GEN - Il 2010 sarà «l'anno della disoccupazione» che seguirà un periodo «cupo», in cui è cresciuto il numero di aziende in crisi e, quindi, di lavoratori coinvolti dalle difficoltà. È il quadro delineato oggi dal segretario regionale della Cgil Umbria, Manlio Mariotti, sulla base di dati elaborati dall'osservatorio Cgil. Una situazione delineata in una conferenza stampa che si è...

UPM-KYMMENE: TAGLIA 830 POSTI DI LAVORO NEL SETTORE LEGNO
Milano, 12 gen - Il produttore di carta finlandese Upm-Kymmene ha annunciato il taglio di 830 posti di lavoro nel settore legno e compensato, nell'ambito di un programma di ristrutturazione iniziato in novembre. Il numero uno al mondo nel settore della carta per riviste ha specificato in una nota che «i presupposti finanziari, durante le trattative con i lavoratori, non sono stati soddisfatti per...

AOL; MILLE LICENZIAMENTI IN VISTA IN USA ED EUROPA
ROMA, 12 GEN - Fallito il piano di esodo volontario, che nelle intenzioni della società avrebbe dovuto ridurre di un terzo la forza lavoro complessiva, Aol si prepara ora a licenziare oltre mille impiegati in Usa ed Europa. Lo ha annunciato il fornitore di servizi internet, che ieri sera ha notificato i primi licenziamenti ai dipendenti statunitensi. I tagli fanno parte di una più ampia...

FIAT: FERRERO, AZIENDA E GOVERNO DISTRUGGONO OCCUPAZIONE
«La Fiat e il Governo a Termini Imerese stanno distruggendo l'occupazione a Termini e in tutta la Sicilia, con il rischio che ai lavoratori siciliani non resti nessun futuro dignitoso e che restino in campo solo lavoro nero, disoccupazione e criminalità, proprio come è successo a Rosarno»: lo afferma Paolo Ferrero, della Federazione della Sinistra. «Come Federazione della Sinistra - prosegue -...

CRISI ECONOMICA: CONFARTIGIANO E.ROMAGNA, CRESCONO INSOLUTI E POCO CREDITO
La ricerca evidenzia come il 35% delle imprese emiliano romagnole risente in maniera rilevante del difficile momento congiunturale, al quale si aggiunge un 39% che dichiara di subire in misura abbastanza considerevole l'attuale fase di recessione economica. Tali difficoltà si estendono un pò in tutte le categorie economiche, anche se nei servizi alla persona si rileva una situazione meno pesante...

LAVORATORI MARCHE LICENZIATI NEL 2009 IN 14.194 SENZA CONTRATTO, 4.596 ISCRITTI A LISTE MOBILITÀ
ANCONA, 12 GEN - Nel corso del 2009 sono cresciuti dal 30,4% i lavoratori a tempo indeterminato licenziati nelle Marche: in tutto sono stati 14.194, contro i 9.872 che avevano perso il posto nel 2008. Lo rivela la Cisl regionale, che ha elaborato gli ultimi dati Istat. Sui 14.194 licenziati, 4.596 sono iscritti nelle liste con indennità di mobilità, 9.598 senza indennità se non quella in deroga....