Sabato 24 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 11:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Marchionne chiude, il governo abbozza
01/12/2009 18:36 | LAVORO - SICILIA Dichiarazione di Luca Cangemi, Segretario regionale siciliano PRC “A Termini dal 2011 non si faranno più auto, ma qualcosa di diverso che ancora non si sa” con queste inequivocabili parole Marchionne esce dall’incontro con Scajola, un’altra tappa drammatica della desertificazione produttiva del mezzogiorno e della Sicilia sta per compiersi. Il governo abbozza, le parole di qualche giorno fa del ministro erano chiaramente destituite del fondamento di una qualche determinazione politica. Il padrone del vapore è Marchionne, il governo italiano a differenza...
LAVORATORI DELLE FERROVIE IN SCIOPERO, PIENA SOLIDARIETA' DAL PRC
01/12/2009 18:10 | LAVORO - PIEMONTE “Esprimo la piena solidarietà ai lavoratori delle Ferrovie in sciopero oggi. Le motivazioni di questo sciopero sono legate all’incertezza del loro futuro e di quelle del servizio ferroviario piemontese, determinato anche dalle discutibili scelte della Giunta regionale in merito alla liberalizzazione. Ad oggi sono 2.500 su 8.000 i lavoratori delle ferrovie...

FERRERO - PRC: MORTI SUL LAVORO, DECEDUTO OPERAIO THYSSEN DI TERNI. VERGOGNA PER ENNESIMO OMICIDIO
Oggi Diego Bianchina, operaio della Thyssen di Terni di appena 31 anni è stato ucciso dalle esalazioni di acido cloridrico. Rifondazione Comunista esprime dolore e rabbia per l'ennesima vittima sul lavoro», dice Paolo Ferrero, segretario del Prc. «Diego Bianchina e tutte le altre morti bianche sono il frutto di un sistema produttivo che ormai non tiene più nel debito conto la vita dei lavoratori,...

La guerra dell'auto e il lavoro
«Siamo stati chiari, dopo la fine del 2011 Termini Imerese non produrrà più auto». Chiaro mica tanto, l’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne. Uscendo dall’incontro di questa mattina con il ministro per lo sviluppo economico, Claudio Scajola, Marchionne annuncia uno sviluppo diverso per lo stabilimento siciliano, ma rimanda tutto al 21 dicembre, quando...

Fiat, 20 giorni per salvare Termini Imerese
Venti giorni di “confronto intenso” tra governo e Fiat per evitare la chiusura di Termini Imerese. E’ quanto emerge al termine della riunione di oggi (1 dicembre) tra il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, e l’amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne. L’annuncio arriva proprio dal titolare del dicastero. La discussione sarà chiusa entro la scadenza del tavolo a...

GIOVEDÌ ALL’ASSINDUSTRIA Cartiera, si decide per il contratto di solidarietà
DUINO AURISINA Si terrà giovedì mattina, all’Assindustria di Trieste, l’incontro decisivo per la stipula del contratto di solidarietà che dovrebbe salvare i 75 esuberi stimati dal gruppo Burgo per lo stabilimento di San Giovanni di Duino. Al primo tavolo di inizio novembre i vertici aziendali avevano posto sul tappeto la questione della flessibilità interna, da trattare come oggetto di un...

Disoccupati ad honorem Il paese dei laureati in fuga
IL PAESE dove i padri stanno meglio dei figli, dove il passaporto come una laurea prestigiosa apriva tutte le porte, dove il merito contava qualcosa, dove invece oggi bisogna pensare ad andarsene per avere un futuro, si vede bene da qui, dal salotto di questa bella casa borghese. Milano, zona di porta Romana, Siracusano è il cognome stampato sulla targhetta. Basta suonare il campanello, farsi...

11:13 - LAVORO: A OTTOBRE 26,9% TASSO DISOCCUPAZIONE GIOVANILE. +4,5% IN 12 MESI
(ASCA) - Roma, 1 dic - A ottobre il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) e' salito al 26,9%. Lo comunica l'Istat. Su base mensile si tratta di un aumento dello 0,6%, su base annuale il balzo e' del 4,5%.red-men/sam/lv

2.000.000 di disoccupati, e la politica si concentra sulla croce sul tricolore
Mentre la discussione sui media mette al centro la questione della croce sulla bandiera italiana, l'Istat oggi rivela che il tasso di disoccupazione è salito all'8%, pari a circa 2.000.000 di disoccupati.

Verso l'11 dicembre. Politecnico di Torino: RSU, precari e studenti organizzano un presidio
Comunicato RSU Politecnico Torino In preparazione dello sciopero generale dell'11 dicembre 2009 di tutti i comparti della PA e di tutti i comparti della conoscenza - scuola, università, ricerca, formazione professionale, AFAM - la RSU del Politecnico di Torino, con i precari e gli studenti, organizzano un presidio dinamico informativo negli uffici e nei laboratori del Politecnico per...