Martedì 26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento 09:37
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lavoro, la strage del silos a Cavallermaggiore. Muore anche l'altro fratello. Proclamato il lutto cittadino
Cavallermaggiore, e il sindaco del comune in provincia di Cuoneo Davide Sannazzaro  si stringono intorno alla famiglia Gennero con la proclamazione del lutto cittadino dopo che anche Davide Gennero, fratello minore di Francesco che da giovedì era ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santissima Annunziata di Savigliano, non ce l'ha fatto. La famiglia ha autorizzato la donazione degli organi, mentre si attende l'autopsia e il nulla osta delle autorità. I due fratelli sono le vittime di un'intossicazione all'interno del silos dell'azienda agricola di famiglia,...
"Quella fake new che si va diffondendo, l'Italia è ferma e non cresce per colpa delle rigidità sindacali". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Il solito ritornello padronale, la vulgata alla quale anche il mondo politico e sindacale si sono piegati dimenticando che da tempo abbiamo perso ogni meccanismo di effettivo recupero del potere di acquisto e di contrattazione con sistemi di calcolo per i rinnovi contrattuali del tutto svantaggiosi. Il capitalismo italiano ha vivacchiato tra ammortizzatori sociali e delocalizzazioni, ha ottenuto...

Milano, sciopero alla Saes Getters contro un licenziamento ingiustificato
I lavoratori della Saes Getters di Lainate ieri sono scesi in sciopero per contestare la decisione dell’azienda – che produce semiconduttori ed ha circa 400 dipendenti tra la sede di Lainate e quella di Avezzano – di licenziare un giovane lavoratore dell’area ricerca a seguito di una banale contestazione disciplinare alla quale comunque aveva fornito giustificazioni. Nel...

Taranto, fumata nera al tavolo del confronto. Oggi e lunedì sciopero
Fumata nera nell'incontro di ieri tra azienda e sindacati nell'ambito della procedura di raffreddamento in merito alle due giornate di sciopero di 24 ore proclamate da Fim, Fiom e Uilm per oggi nel reparto Pla2 e per lunedì 7 settembre nel reparto Laf dello stabilimento siderurgico di Taranto dopo la riduzione del personale tecnologico decisa dalla multinazionale. "Nel corso dell'incontro,... di FABRIZIO SALVATORI

Coca cola vara un piano per uscite anticipate per una netta riduzione della forza lavoro
Coca-Cola si riorganizza per fra fronte al cambio dei gusti dei consumatori, sempre più salutari e meno propensi alle bibite gassate e zuccherate. Il colosso annuncia che offrirà pacchetti per uscite anticipate ad almeno il 40% dei suoi dipendenti nord americani, circa 4.000 persone. Non è comunque solo la soda a creare problemi a Coca-Cola. Di recente infatti anche le... di REDAZIONE

Lavorare meno un antidoto alla crisi? Le proposte di Germania e Finlandia
Lavorare meno per lavorare tutti, con più produttività. Le proposte di IG Metall e della premier finlandese riportano di attualità il dibattito. Da Il Sole 24 Ore. Lavorare meno per lavorare tutti, aumentando la produttività e possibilmente senza grosse riduzioni di salario. Rilanciato da Berlino e da Helsinki il messaggio, come una sirena agostana, affascina... di MICHELE PIGNATELLI

Crollo delle Effetto Covid: assunzioni, soprattutto di quelle a tempo determinato, boom delle richieste di cassa integrazione e diminuzione dei certificati di malattia
Crollo delle assunzioni, soprattutto di quelle a tempo determinato, boom delle richieste di cassa integrazione e diminuzione dei certificati di malattia: l'epidemia da Covid e le restrizioni decise dal Governo sulla scuola, sui servizi, sulle attività produttive e sulla mobilità per ridurre il contagio hanno avuto ripercussioni pesanti sul lavoro e un ricorso alla cassa integrazione... di REDAZIONE

Scuola, per la Cgil sugli organici non ci siamo ancora: "Bene le assunzioni, ma non si tiene conto delle uscite prossime"
"Le assunzioni di personale previste nel fabbisogno dei Ministeri dell'Istruzione e dell'Università e ricerca sono insufficienti. La carenza di organico in questi due ministeri, infatti, come riconosciuto in un documento di questi stessi, è pari in media al 50%. Ed è sempre più urgente un piano straordinario di assunzioni". Ad affermarlo è la Funzione Pubblica... di REDAZIONE

"Il gioco si fa duro: allungati i tempi per il rinnovo dei contratti". Intervento di Federico Giusti
Se l'obiettivo dei sindacati maggiormente rappresentati è la firma dei contratti nazionali in tempi rapidi sarà bene che cambino idea rivedendo la assurda idea che la pace sociale e la mancata opposizione alle decisioni Governative abbiano una merce di scambio favorevole per lavoratori e lavoratrici. Non parliamo solo dei 3 milioni di dipendenti pubblici ma dei comparti del settore... di FEDERICO GIUSTI

Dl agosto, semaforo rosso dei consulenti del lavoro: "La formulazione sui licenziamenti è infelice"
Le formulazione delle nuove norme sul blocco dei licenziamenti contenuta nel dl Agosto è "infelice" per la Fondazione studi dei Consulenti del lavoro che segnala come ci siano difficoltà interpretative sia sui licenziamenti sia sull'utilizzo delle nuove settimane di cassa integrazione. Il decreto - si legge - ha disposto la proroga delle disposizioni in materia di licenziamento... di FABRIZIO SALVATORI