Martedì 07 Aprile 2020 - Ultimo aggiornamento 19:16
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Le morti sul lavoro non sono una tragica fatalità ma il frutto malato del profitto capitalistico". Intervento di Federico Giusti e Massimo Betti
Le morti e gli infortuni sul lavoro non hanno prodotto alcun insegnamento, le ragioni del profitto hanno sempre la meglio, dentro la società capitalistica, sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Si lavora troppo e in condizioni precarie, morti, infortuni e malattie professionali ne sono la dimostrazione.Le statistiche ufficiali sovente annotano dati inferiori alla realtà perchè nel paese del lavoro nero molti infortuni sul lavoro, incluse le morti, non vengono denunciati soprattutto se le vittime sono migranti o lavoratori ricattabili. Le stesse malattie contratte...
Respinto il ricorso di Electrolux contro la reintegra del sindacalista Augustin Breda
Respinto il ricorso di Electrolux contro la reintegra del sindacalista Augustin Breda, e le motivazioni il giudice del lavoro del Tribunale di Pordenone le riassume in otto pagine di sentenza: il giudice ha spiegato i motivi che hanno visto respinte tutte le argomentazioni prodotte da Electrolux sia contro la prima ordinanza della fase sommaria, in cui veniva dichiarata la nullità del...

Grande distribuzione, oggi sciopero ad Auchan, Simply e Conad
È sciopero nazionale del gruppo Auchan e Simply. Conad. Dopo una serie di stop a livello territoriale nei giorni scorsi, oggi incrociano le braccia migliaia di dipendenti della rete Auchan che ancora non hanno certezze per il futuro. Più di 3mila esuberi, nessuna conferma sul destino delle sedi e della logistica, troppi lati bui di un piano industriale con tante...

Piacenza, operaia muore schiacciata dalla pressa a poco tempo dalla pensione
Ieri, a Monticelli, in provincia di Piacenza, è morta un'operaia, scivolata mentre puliva un nastro trasportatore e schiacciata da una pressa. Si chiamava Giuseppina Marcinno' e aveva 66 anni. Molto conosciuta nell'azienda, per la quale lavorava da tanti anni, Giuseppina Marcinnò aveva due figlie. Muore schiacciata da una pressa a pochi giorni dalla pensione.Conosciuta anche... di REDAZIONE

"La crisi ha trasfigurato il Bel Paese. E a pagare di più è stato proprio il mondo del lavoro". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Nel terzo trimestre 2019 il numero degli occupati ha finalmente superato la forza lavoro del 2008, se i dati saranno confermati potremo parlare di avere impiegato 11 anni per superare la crisi economica. Ma i dati vanno sempre analizzati nel dettaglio e complessivamente , infatti se guardiamo i dati relativi alle ore lavorate e ai contratti part time la crisi sembrerebbe tutt'altro che superata,... di FEDERICO GIUSTI

Crisi, aumenta lo sfruttamento. I dati impressionanti sui numeri del part-time involontario
Crescono gli occupati ma aumentano i lavoratori part time mentre segnano il passo quelli a tempo pieno: tra il 2008 e il 2018 - secondo un'analisi sugli ultimi dati Istat - gli occupati a tempo parziale sono aumentati di un milione di unità passando da 3,3 a 4,3 milioni mentre nello stesso periodo il numero complessivo dei lavoratori ha di poco superato i livelli pre crisi. Aumentano... di REDAZIONE

Tintoria Superlativa: ventuno multe per avere lottato contro i soprusi. Oggi presidio sotto la prefettura di Prato.
21 multe, ognuna tra i 1000 e i 4000 euro, ai manifestanti che il 16 ottobre scorso parteciparono allo sciopero indetto dal Si Cobas alla tintoria Superlativa a Prato. All’epoca, quei lavoratori non ricevevano lo stipendio da 7 mesi. Oggi hanno manifestato sotto la prefettura di Prato. Solidarietà alla loro lotta è venuta un po' da tutte le parti, dal Prc e da Nicola... di REDAZIONE

Semitec di Palermo, la Fiom indice lo stato di agitazione per il pagamento degli stipendi
I lavoratori della Semitec, azienda leader nei servizi tecnologici per la telecomunicazione, non hanno ricevuto lo stipendio di novembre. LaFiom Cgil Palermo, per tutelare il diritto dei lavoratori, una cinquantina nella sede palermitana di viale Michelangelo, che ha il controllo sul territorio regionale, ha aperto lo stato di agitazione.Nei giorni scorsi l’azienda, sollecitata da Fim, Fiom...

Caporalato, due arresti a Catania: pagavano 2 euro e mezzo e senza ferie
Carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro (Nil) di Catania, coordinati dalla Procura distrettuale, hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari del Gip nei confronti di due fratelli catanesi, di 49 e 40 anni, rispettivamente titolare e socio di una società agricola, per sfruttamento del lavoro e violenza privata nei confronti dei propri otto dipendenti.... di FABRIZIO SALVATORI

Domani si conclude a Roma la settimana di mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil
Domani si concluderà a Roma, in piazza Santi Apostoli la settimana di mobilitazione di Cgil Cisl Uil sulla manovra. Dopo la primamanifestazione del 10 dicembre sui temi della crescita, le crisi aziendali, lo sblocco dei cantieri e delle infrastrutture, lo sviluppodel Mezzogiorno e quella di giovedì 12 dicembre, dedicata in particolare al rinnovo dei contratti pubblici e privati,... di FABRIZIO SALVATORI