Martedì 07 Aprile 2020 - Ultimo aggiornamento 19:16
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Editoria, i progetti del Governo sui pre-pensionamenti dei giornalisti provocano l'ira della cassa di previdenza (Inpgi)
Scontro tra giornalisti e Governo dopo la notizia che Palazzo Chigi sta pensando ad una forma di pre-pensionamento per alcune centinaia di professionisti. La Presidente dell’Inpgi, Marina Macelloni, ha inviato una lettera ai Ministeri vigilanti, Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri, al presidente della Commissione parlamentare di controllo sugli Enti, Sergio Puglia, e alla Corte dei Conti per segnalare le gravi conseguenze sui conti dell’Istituto. La norma proposta stanzia nuovi fondi, a carico del bilancio dello Stato, per finanziare un nuovo ciclo di uscite anticipate per i...
Compensi da fame al Corriere della Sera, la protesta delle organizzazioni sindacali: "Rispetto per il lavoro"
"Gli editori rispettino chi lavora per loro, siano essi dipendenti o collaboratori. La pessima prassi di attuare unilateralmente tagli ai compensi dei freelance non può più essere tollerata". L'Associazione Lombarda dei Giornalisti, l'Associazione Stampa Subalpina e la Federazione nazionale della Stampa italiana stigmatizzano la riduzione unilaterale delle tariffe, così come...

Scene di lotta di classe. Le vertenze di cui non parlerà nessuno. Migliaia di lavoratori tra scioperi e sit-in. Ce n'è per tutti i gusti
Queste le maggiori vertenze in corso.  LEGGE DI BILANCIO. I SINDACATI CHIEDONO CERTEZZE PER IL SETTORE DELLE TELECOMUNICAZIONI "Riscontriamo con rammarico che a oggi le proposte emendative sulla Legge di Bilancio, discusse in queste ore in commissione Bilancio delSenato, necessarie alla sostenibilità e al rilancio della Filiera delle Telecomunicazioni – contratto di...

"Le persone valgono più delle cose. Conad lo dimostri". Scioperi nella Grande distribusione
Sciopero di otto ore da definire a livello territoriale e un ulteriore sciopero per l’intera giornata del 23 Dicembre 2019 a livello Nazionale, questo l’esito dell’ultimo incontro con Margherita Distribuzione, la denominazione sociale che ha messo insieme per conto di Conad tutta la rete ex Sma e Auchan.A far precipitare il confronto odierno l’ennesimo tentativo... di FABRIZIO SALVATORI

Scuola, i dati Ocse-Pisa 2018 implacabile anche con il corpo docente: "Demotivati e poco entusiasti nel lavoro"
Un quadro realistico e sconfortante. Non ci sono solo gli alunni nei dati Ocse - Pisa 2018 sugli apprendimenti in Italia: solo il 5% dei quindicenni ha una comprensione ‘totale’ di ciò che legge; male anche in scienze, meglio in matematica, e uno studente su quattro ha difficoltà a confrontarsi con materiale non familiare o di una certa lunghezza e complessità e,...

Nell'Italia della crisi aumenta il part-time. Ma a nessuno viene il sospetto che si tratta di falso lavoro a tempo parziale?
Le posizioni lavorative con contratto di lavoro part-time "costituiscono il 31,7% del totale nel 2017, con una crescita del 24,6%, tra il 2014 e il 2017, più alta di quella registrata per i full-time (10%). Ad aumentare sono soprattutto i rapporti di lavoro part-time per la qualifica di operaio: +28% contro +19,8% di impiegati o dirigenti". Lo rileva l'Istat nel suo Report su differenziali...

Stroncato un giro di caporalato gestito da due fratelli pakistani
Avrebbero costretto 58 lavoratori connazionali pakistani a turni di oltre 12 ore, a lavorare senza adeguate misure di sicurezza, a restituire una parte dello stipendio e a vivere in stabili in cattive condizioni igienico-sanitarie. Per reclutare la forza lavoro, si basavano sul passaparola e sulle conoscenze all'interno della comunità pakistana. Ieri, come disposto dal Gip Alberto...

Vigili del fuoco, positivo il giudizio della Fp-Cgil sui provvedimenti del Govenro
"Una risposta positiva, che adesso va chiusa e concretizzata, per i Vigili del Fuoco". Così il coordinatore nazionale della Fp Cgil Vigili del Fuoco, Mauro Giulianella, in merito all'incremento di risorse per il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco previsto in manovra, nel sottolineare: "Seguiamo con molta attenzione l'iter conclusivo della legge di Bilancio e apprezziamo il grande lavoro... di FABRIZIO SALVATORI

Crisi economica, il manifatturiero continua a perdere colpi. Per molte tute blu si prospetta un Natale davanti ai cancelli
Oltre 600 posti a rischio alla Bosch di Bari (su 1.800 addetti). Il settore è quello del Diesel. Un'altra multinazionale tedesca, la Mahle, sempre nello stesso settore, vuole chiudere i due stabilimenti piemontesi in cui si producono pistoni: 450 posti in bilico, tempo fino al 7 febbraio per trovare una soluzione. L'allarme è stato più volte sollevato da Confindustria e ora... di FABRIZIO SALVATORI

"Thyssenkrupp, una strage senza giustizia". Intervento di Giorgio Sbordoni
Nella notte tra il 5 e il 6 dicembre 2007 si è consumata una delle più drammatiche stragi sul lavoro nella storia recente del nostro Paese: sette operai morti e, ancora, nessuna giustizia. Non voglio morire. 12 anni dopo il rogo della ThyssenKrupp a Torino, quell‟urlo resta ancora il monumento all‟opera incompiuta di questo Paese derelitto. Quella della messa in sicurezza della vita... di GIORGIO SBORDONI