Domenica 18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Sicurezza sul lavoro: boom degli infortuni in Agricoltura (gennaio-febbraio 2019). Gianni Fabbris: \"L'Europa apra un'inchiesta su quanto sta accadendo nel settore, in mano alle multinazionali\"" Sicurezza sul lavoro: boom degli infortuni in Agricoltura (gennaio-febbraio 2019). Gianni Fabbris: "L'Europa apra un'inchiesta su quanto sta accadendo nel settore, in mano alle multinazionali"
Oggi è la giornata internazionale della salute e della sicurezza sul lavoro, indetta dall'Ilo. I dati che riguardano l'Italia sono drammatici. E' l'agricoltura il settore produttivo dove gli infortuni crescono maggiormente. Secondo i dati elaborati da Amnil su base Inail nel bimestre gennaio-febbraio 2019 si registra un incremento del 7,4%. "Un dato preoccupante sotto diversi punti di vista - commenta Gianni Fabbris, presidente Nazionale di Altragricoltura e coordinatore del Movimento riscatto, candidato indipendente alle elezioni Europee per la Circoscrizione Sud con la lista La...
Scuola, il 10 e il 17 maggio i sindacati di base confermano le mobilitazioni e gli scioperi
Il Governo, nell’intesa del 24 aprile con i sindacati rappresentativi, si è impegnato a reperire le risorse necessarie per far recuperare al personale scolastico la perdita del potere d’acquisto, mille euro in meno in dieci anni. L’aumento potrebbe avvenire con il rinnovo del Contratto se verrà riscritto il DEF. C'è poi il punto sulla regionalizzazione, che...

I veri numeri di "Quota 100" svelati dalla Cgil sulla base dei dati Inps
“Quota 100’ sarà una misura che nel 2019 coinvolgerà 128 mila persone. 162 mila in meno rispetto alla platea di 290 mila personeprevista dalle stime del governo”. E' il commento di Ezio Cigna, responsabile della previdenza pubblica della Cgil nazionale, all'analisi dell’Osservatorio previdenza della Fondazione di Vittorio e della Cgil, basata su dati Inps....

Giornata mondiale sulla salute e sicurezza sul lavoro. Forti aumenti degli infortuni: l'agricoltura registra un +7,4%. I dati sui controlli puntano il dito contro le aziende, la stragrande maggioranza è fuori norma
Domani, domenica 28 aprile, è la Giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro, istituita nel 2003 dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO/BIT). Secondo i dati Ilo attualmente ci sono 374 milioni di persone ferite da infortunio sul lavoro o colpite da una malattia professionale. L’86% delle morti per cause lavorative è rappresentato da malattie... di FABIO SEBASTIANI

"\"Parlamento europeo, scappati i buoi si chiude la stalla: la direttiva tardiva e contraddittoria sul lavoro\". Intervento di Federico Giusti" "Parlamento europeo, scappati i buoi si chiude la stalla: la direttiva tardiva e contraddittoria sul lavoro". Intervento di Federico Giusti
Solo in teoria il Parlamento Europeo parla di condizioni di lavoro «trasparenti e prevedibili» per accordare diritti elementari alla forza lavoro, di questo stanno parlando a Bruxelles come atto finale del mandato. Ma non molto ha fatto l'Ue in materia di lavoro, diritti e welfare, anzi spesso le normative europee sono servite per scardinare le legislazioni nazionali imponendo... di FEDERICO GIUSTI

Colombia, i lavoratori in sciopero contro i poteri speciali al presidente e per la ripresa del processo di pace
I lavoratori colombiani sono scesi in piazza a migliaia ieri per difendere l'accordo di pace. I sindacati hanno organizzato uno sciopero nazionale in risposta alle proposte attualmente discusse in parlamento che minerebbero il processo di pace e conferirebbero poteri ingiustificati al presidente Iván Duque. "La speranza che ha accompagnato il processo di pace sta iniziando a peggiorare.... di FABIO SEBASTIANI

Fillea-Cgil (edili) pronta a dare il via alle mobilitazioni contro lo "sblocca-porcate"
“Aspettiamo ormai solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto sblocca-porcate per dare il via ad una mobilitazione per costringere le forze politiche di maggioranza a cambiarlo. In caso contrario il Governo del cosi detto cambiamento si assumerà la responsabilità di far tornare il settore dei lavori pubblici alla peggiore legge della giungla, con il massimo ribasso... di REDAZIONE

"Migranti, muore un giovane gambiano nel rogo della sua baracca. Fabbris: \"Basta con la barbarie nei nostri campi. Serve una commissione d'inchiesta da Bruxelles\"" Migranti, muore un giovane gambiano nel rogo della sua baracca. Fabbris: "Basta con la barbarie nei nostri campi. Serve una commissione d'inchiesta da Bruxelles"
Incendio nella notte a Borgo Mezzanone, il ghetto di migranti sorto alle porte di Foggia. Il rogo è divampato in una delle baracche dell’agglomerato abusivo: un cittadino gambiano di 26 anni è morto carbonizzato. Il 26enne del Gambia morto nell’incendio era fino a poco tempo fa ospite del Cara – Centro Richiedenti Asilo che si trova esattamente accanto alla... di FABIO SEBASTIANI

"C'\u00e8 chi risorge e chi muore, sul lavoro, a ventotto anni" C'è chi risorge e chi muore, sul lavoro, a ventotto anni
Un assurdo ennesimo incidente mortale quello accaduto nella notte di lunedì alla Rialti Spa di Taino (VA), una azienda di produzione dimateriale plastico. Mattia Dal Toso, un lavoratore di appena 28 anni (figlio del titolare dell’azienda), ha infatti perso la vita, con tutta probabilità, per una caduta di alcuni metri. “Le dinamiche dovranno essere chiarite dalla... di REDAZIONE

Metro Italia, riesce in pieno lo sciopero del 19 aprile contro lo smantellamento e il lavoro precario
Sciopero pienamente riiuscito alla Metro Italia C&C lo scorso 19 aprile. Tutti insieme i dipendenti della multinazionale tedescahanno incrociato le braccia per dire No ad un integrativo peggiorativo ed al regolamento aziendale.Dopo la rottura del tavolo di trattativa e la disdetta del Contratto Integrativo Aziendale, le lavoratrici ed i lavoratori di Metro Italia si erano mobilitati con... di REDAZIONE