Venerdì 30 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento 16:16
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"L’inganno del DEF aggiornato. Cambiano i numeri, ma le politiche sono sempre le stesse, con qualcosa di più fastidioso". Intervento di Roberto Romano
Il Governo Renzi assomiglia molto all’ubriaco che cerca le chiavi sotto la luce del lampione. Con il gioco delle tre carte riesce a spacciare il DEF aggiornato come espansivo, con il suo corollario di richiesta al Parlamento di una maggiore flessibilità del deficit (0,4% punti di PIL). L’informazione fa miracoli, ma è appena il caso di sottolineare che il deficit continua a diminuire, così come l’avanzo primario a crescere. Più precisamente il governo riduce la spesa pubblica e quindi la domanda aggregata nella misura in cui spende di meno di...
E' morto Nemer Hammad. Il cordoglio del Prc: "Abbiamo camminato fianco a fianco nel sostegno del popolo palestinese". Il messaggio della Cgil
E' morto, dopo una lunga malattia, Nemer Hammad, 75 anni, primo ambasciatore della Palestina a Roma e rappresentante dell’Olp in Italia. Si è spento nell’ospedale dell’università americana di Beruit, in Libano. Hammad, nato ad Acri in Israele nel 1941, dal 1974 in Italia come delegato dell’Olp, ha dichiarato di aver lavorato sempre per cambiare...

Usb di Roma organizza con la Carovana delle periferie un dibattito sul futuro della città e la "discontinuità" della Giunta Raggi
Martedì 4 ottobre, la Federazione romana dell’Unione Sindacale di Base insieme alla Carovana delle Periferie, alla coalizione Decide Roma ed al Forum Salviamo il Paesaggio, organizza l’assemblea “Roma vuole cambiare”, che si terrà a Roma nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, dalle ore 16.00. "A 100 giorni dall’insediamento, si registra la totale...

Pensioni, primo accordo: a rimetterci però sono gli esodati. E le risorse per il pubblico impiego? Prc: "Sula previdenza hanno messo il cerotto sulla gamba di legno"
Legge di stabilità, l’aggiornamento dei conti prevede quasi mezzo punto di Pil fuori dal patto di stabilità. Nel Def disavanzo 2017 al 2%, più 0,4% di spese fuori-Patto con la flessibilità che si attesterà sui 9-10 miliardi. Sono questi i nuovi numeri della nota di aggiornamento alla legge di stabilità che il Governo si appresta a portare... di FABIO SEBASTIANI

"Guidare come un pazzo a fari spenti nella notte. E' quello che sta facendo il capitalismo bellezza!". Intervento di Paolo Andreozzi
La notizia di oggi – se la parola “notizia” avesse ancora il senso con cui si presenta sul vocabolario, e se il mestiere del giornalista avesse ancora il significato per cui è nato secoli fa – dovrebbe essere soltanto una, questa: Nature misura la "febbre" della Terra e ricostruisce le temperature degli ultimi due milioni di anni; ebbene, se anche le emissioni di... di PAOLO ANDREOZZI

Referendum costituzionale, il Comitato per il No dilaga sui social. Domani la diretta Facebook con domande e chiarimenti
Referendum, la campagna per il No si fa sempre più social. nche perché ormai si è capito che l'informazione "ufficiale" è quasi tutta per il Sì. E comunque Renzi ha fatto capire che la battaglia la vuole vincere sul terreno mediatico. E' partito con un vantaggio strategico e prosegue su questa linea. Gli spazi regolamentari, infatti, scatteranno soltanto a un... di FABRIZIO SALVATORI

M5S in piazza con gli ambulanti per chiedere la non applicazione della Bolkenstein per la loro categoria
"Il Movimento Cinque Stelle appoggia la manifestazione di domani e chiede l'estromissione degli ambulanti dalla direttiva Bolkenstein". I deputati Laura Castelli e Ivan Della Valle, in conferenza stampa alla Camera, accusano il governo di "fare melina. Noi invece- rivendica la capogruppo- pensiamo ai problemi del Paese, alle imprese e ai lavoratori. La Bolkenstein- ricorda Castelli- rischia di... di REDAZIONE

Anche Torino, dopo Napoli e Parma si schiera con il fronte del No sul referendum costituzionale. Renzi stai preoccupato
Dopo Napoli e Parma, Torino: un'altra grande città italiana si schiera contro le deformazioni della Costituzione volute dal governo e approvate da un parlamento eletto con una legge elettorale giudicata incostituzionale dalla Consulta. Ieri, infatti, il consiglio comunale del capoluogo piemontese ha approvato non uno bensì due ordini del giorno critici sulla legge Renzi-Boschi. Il... di REDAZIONE

Prima gli Svizzeri. Quando l’emigrato discriminato e’ italiano. Intervista a un deputato cantonale elvetico di sinistra: "Basta con il dumping salariale"
Nelle prossime settimane si terra’ in Svizzera, precisamente, un referendum per sollecitare una norma che dia la priorita’ nelle nuove assunzioni agli svizzeri e poi agli stranieri. In questo caso gli stranieri sono sopratutto italiani transfrontalieri. Abbiamo intervistato a questo proposito Massimiliano Ay classe 1982, segretario del Partito Comunista, deputato al Gran Consiglio... di PIETRO LUNETTO

Un ministro a perdere
La prima caratteristica della ministro Beatrice Lorenzin che balza agli occhi, lascia di stucco: non ha mai fatto un tubo! Viene da pensare quindi che per conoscere il significato della parola “lavoro”, a lei  tocca ricorrere al dizionario. Nel suo curriculum non c’è niente di niente: zero. E questo è anche più sorprendente, dal momento che, sulla sua... di MARIA R. CALDERONI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine