Lunedì 14 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 00:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Il viaggio dell’Ecuador alla ricerca del proprio padrone
A due anni e mezzo dall’elezione di Lenin Moreno, il paese sudamericano sembra ritornare ancora una volta sotto il giogo statunitense, dopo la breve esperienza di sottomissione al potere cinese. Dall’inizio di ottobre 2019 migliaia di persone, per la maggioranza indigene, sono scese in piazza in Ecuador per protestare contro le politiche di austerity imposte dal presidente Moreno con il beneplacito del Fondo monetario internazionale. Lo scenario degli ultimi giorni vede il presidente abbandonare Quito e il palazzo presidenziale per rifugiarsi nella più tranquilla...
Il lungo tradimento americano (ed europeo, e italiano) dei curdi
Il lungo tradimento dei curdi da parte degli americani comincia negli anni Settanta e oggi nel Nord della Siria, il Rojava curdo, si è aperto il capitolo più devastante: il massacro di un popolo e dei princìpi più basilari di giustizia, diritto internazionale e democrazia, l’umiliazione degli Stati uniti, incapaci di fermare il Califfo Erdogan, un’Europa...

"Numeri dal Portogallo. Analisi del voto che ha riconfermato la sinistra". Intervento di Franco Astengo
Alcune prime considerazioni sparse sull’esito del voto portoghese svolte attraverso un raffronto tra le cifre assolute. La comparazione è stata svolta direttamente tra i risultati delle elezioni del 2015 e quelle del 2019 senza registrare il passaggio verificatosi con le elezioni europee del 2018 nelle quali la partecipazione si era abbassata al punto da rendere poco significative...

Sono 6.775, secondo il ministero del Lavoro, i minori stranieri non accompagnati censiti in Italia. A questi vanno aggiunti 4.788 irreperibili
Sono 6.775, secondo il ministero del Lavoro, i minori stranieri non accompagnati censiti in Italia. Al 31 agosti gli irreperibili risultano 4.788. E' "un problema estremamente rilevante", ha detto il viceministro dell'Interno Vito Crimi, rispondendo al question time in commissione Affari costituzionali della Camera. Finora nel 2019 sono stati 1.011 i minori soli sbarcati ed il ministero...

Assolti due anarchici accusati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale a Teramo
Sono stati assolti "perché il fatto non sussiste" i due anarchici teramani Pierloreto Fallanca, 31 anni e Gianluigi Di Bonaventura (35), accusati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, per il tentativo di sabotaggio al concerto della Banda della Polizia di Stato, nel giugno 2016, a Giulianova (Teramo). La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale di... di REDAZIONE

Turchia, sono 315mila i migranti fermati in soli nove mesi
Sono 315 mila i migranti fermati in Turchia nei primi nove mesi di quest'anno nel tentativo di attraversare illegalmente le frontiere del Paese con l'Unione europea. Lo ha riferito il ministro dell'Interno di Ankara, Suleyman Soylu, spiegando che la cifra è in forte aumento rispetto all'intero 2018, quando le persone bloccate furono in tutto 268 mila. Secondo le stime, ha aggiunto il...

Brasile, omicidi degli indigeni: i numeri parlano di strage
Il numero di omicidi di indigeni in Brasile è aumentato da 110 nel 2017 a 135 nel 2018, con un incremento del 22,7%. Gli Stati con il maggior numero di casi l'anno scorso sono stati Roraima, con 62 omicidi, e Mato Grosso do Sul, con 38. Le informazioni, raccolte dalla mappatura dei casi in tutto il Paese da parte del Consiglio missionario indigeno (Cimi), sono riportate nel rapporto... di REDAZIONE

Migranti, la capitana Rackete per "fermare la criminalizazione": il 3 ottobre davanti al Parlamento europeo
Fermare la criminalizzazione della solidarietà ai migranti. È lo scopo dell'iniziativa organizzata per il prossimo 3 ottobre davanti al Parlamento Ue da organizzazioni e attivisti per i diritti umani, cui prenderà parte anche la capitana della Sea Watch 3 Carola Rackete. Lo annuncia un comunicato della Piattaforma per la cooperazione internazionale sui migranti senza... di REDAZIONE

Anticomunismo: Pd vota mozione al parlamento europeo con Lega, FI, FdI
La mozione approvata dal parlamento europeo con il voto favorevole di “socialisti”, liberali, conservatori e estrema destra sovranista rappresenta una vergognosa operazione di revisionismo storico.  L’equiparazione tra nazismo e comunismo offende la memoria dei più decisi oppositori di Hitler e della componente maggioritaria della Resistenza europea e anche dei... di MAURIZIO ACERBO

Basi in Sardegna, antimilitaristi accusati di terrorismo
Cinque cagliaritani, due dei quali ritenuti gli organizzatori di alcune contestazioni, sono accusati di associazione con finalità di terrorismo o eversione all'ordine democratico, nell'ambito dell'inchiesta sulle manifestazioni contro le basi militari in Sardegna organizzate tra il 2014 e 2017, alcune delle quali sfociate in scontri con le forze dell'ordine. Come anticipato dall'Unione...

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine