Giovedì 22 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Quell'emergenza salariale e dei redditi che la politica, e le istituzioni, continuano ad ignorare". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Se in Italia esistesse il partito unico favorevole all'aumento degli stipendi e delle pensioni saremmo già avanti nella discussione su cosa fare per restituire dignità e forza al potere di acquisto rilanciando al contempo i consumi.La dinamica salariale in Italia è in fase recessiva da anni. abbiamo impiegato 10 e passa anni solo per tornare ai livelli del 2008, i contratti nazionali sono siglati secondo calcoli costruiti ad arte, insieme alla UE, per contenere gli aumenti introducendo meccanismi divisori che dal pubblico impiego si stanno allargando al privato.Gli...
Argentina: dura sconfitta a destra
L’importante vittoria del “Frente De Todos” (peronisti ed altri) boccia il governo dell’oligarchia e delle multinazionali e mette in difficoltà la contro-offensiva egemonica di Trump in America latina Una massiccia partecipazione popolare alla consultazione di domenica scorsa ha bocciato in modo contundente il governo Macri. Anche se si trattava di “elezioni...

"La crisi politica dimentica gli operai. Non avevamo dubbi". Intervento di Federico Giusti
La crisi politica ha dimenticato gli operai, non è un luogo comune o un lamento estivo, è solo la constatazione di un dibattito che ormai inserisce una lista di priorità finalizzata alla salvaguardia del ceto politico e dei suoi giochi di potere. Sui numeri gli organi di stampa non trovano un accordo, chi parla (La Repubblica) di 240 mila posti di lavoro a rischio, chi...

Hong Kong, la Cina torna ad accusare gli Usa puntando il dito contro i presidenti di Camera e Senato
Una portavoce del ministero degli Esteri cinese, Hua Chunying, è tornata ad accusare gli Stati Uniti di alimentare i disordini e le proteste ad Hong Kong, ed ha puntato l’indice contro le dichiarazioni dei presidenti della Camera e del Senato federali Usa, Nancy Pelosi e Mitch McConnell. “Gli Stati Uniti hanno negato in diverse occasioni il loro coinvolgimento nei violenti... di REDAZIONE

L'Onu invita Israele a rivedere le regole d'ingaggio della polizia
L'Onu ha invitato Israele a rivedere le regole d'ingaggio delle forze di sicurezza perché siano conformi alle regole internazionali, in particolare per quanto riguarda la protezione speciale che deve essere riservata ai bambini. L'appello arriva dall'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Barchelet, dopo il ferimento grave di un bambino palestinese di 9 anni... di REDAZIONE

"Invece di perdervi in ragionamenti privi di senso sulla crisi di Governo vi ricordiamo che migliaia di lavoratori aspettano l'assunzione pubblica che avete promesso con tanto di legge finanziaria!!!" Invece di perdervi in ragionamenti privi di senso sulla crisi di Governo vi ricordiamo che migliaia di lavoratori aspettano l'assunzione pubblica che avete promesso con tanto di legge finanziaria!!!
Mentre Pd, Cinque Stelle, Lega e Forza Italia non passa giorno che non ci delizino con assurdità di ingegneria istituzionale, vorremmo, molto timidamente, ricordare a lor signori che ci sono dodicimila lavoratori con il cuore e la vita a pezzi. Sono i lavoratori delle pulizie nelle scuole. Gli ultimi tra gli ultimi, insomma. Sono pochi dodicimila? Non rientrano nei vostri calcoli... di FABIO SEBASTIANI

Tunisia, decine di candidati per le elezioni presidenziali del 15 settembre
Sono 98 le candidature per le elezioni presidenziali in programma in Tunisia il prossimo 15 settembre. Lo ha annunciato l’Istanza superiore indipendente per le elezioni (Isie) dopo che l'altro ieri si è chiuso ufficialmente il periodo utile per la presentazione delle candidature. L'ultimo giorno sono pervenute all’Isie 42 candidature, mentre altre 56 sono arrivate negli ultimi... di REDAZIONE

Venezuela, ieri giornata di protesta contro le sanzioni degli Usa
Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha convocato ieri, 10 agosto, una giornata di mobilitazione e denuncia della più recente tornata di sanzioni imposta dal governo Usa di Donald Trump. Per l'occasione, ha detto Maduro nel corso di un incontro di governo rilanciato dai media locali, sono state apposte le firme a un documento contro "le misure coercitive unilaterali" di Washington.... di REDAZIONE

"Italia, queste destre arrendevoli con i ricchi e acerrimi avversari degli ultimi". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Agli italiani dovremo raccontare la verità e non nasconderci dietro a slogans mediatici, è questa la risposta del Presidente del Consiglio Conte che ricorda a Salvini che il Governo lavorava ogni giorno senza andare in spiaggia. Conte chiede a Salvini di motivare le ragioni della crisi in Parlamento, non rassegna le dimissioni e inchioda Salvini alle sue responsabilità. Al... di FEDERICO GIUSTI

Venezuela, Maduro accusa Bolton per l'attentato con i droni di un anno fa
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha accusato apertamente il consigliere della sicurezza nazionale americano John Bolton di avere ordinato il suo assassinio. In un'intervista con il giornalista americano Max Blumenthal, trasmessa dalla tv venezuelana, Maduro ha affermato: "Non posso accusare il presidente Trump, non posso farlo adesso, ma ho tutte le prove per accusare e richiedere... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine