Martedì 26 Maggio 2020 - Ultimo aggiornamento 10:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
REGIONALI: FERRERO(PRC), DL UN ABUSO. AMAREZZA PER FIRMA NAPOLITANO, MOBILITAZIONE IMMEDIATA
(ASCA) - Roma, 6 mar - 'Il decreto interpretativo adottato dal governo al fine di 'sanare', come riconoscono gli stessi ministri, inadempienze, errori e illeciti nella presentazione delle liste elettorali in Lombardia e Lazio a opera del centrodestra, e' un abuso che fa scempio delle regole istituzionali e dei principi costituzionali'. Ad affermarlo e' Paolo Ferrero, segretario del Prec e portavoce nazionale della Federazione della Sinistra. 'Si tratta -aggiunge- di un atto arbitrario, indegno della civilta' giuridica democratica; un provvedimento ad hoc che si infischia completamente di...
Ferrero: "Decreto interpretativo è anticostituzionale"
'Il decreto interpretativo adottato dal governo al fine di 'sanarè, come riconoscono gli stessi ministri, inadempienze, errori e illeciti nella presentazione delle liste elettorali in Lombardia e Lazio a opera del centrodestra, è un abuso che fa scempio delle regole istituzionali e dei principi costituzionali". Lo afferma il portavoce della Federazione della Sinistra e candidato alla presidenza...

10:14 Regionali/ Al via udienza Tar Lombardia su esclusione Formigoni
Milano, 6 mar. (Apcom) - Ha preso il via alle 9.30 in punto l'udienza a porte chiuse del tribunale amministrativo della Lombardia per decidere sulla esclusione della lista di Formigoni dalle elezioni del 28 e 29 marzo prossimi. Davanti al collegio della quarta sezione del Tar di Milano presieduto dal giudice Adriano Leo, presidente della quarta sezione del tribunale, si sono presentati questa...

10:11 Regionali/ Pd e centrosinistra pensano alla piazza contro il dl
Roma, 6 mar. (Apcom) - Il Pd e il centrosinistra potrebbero a breve scendere in piazza per protestare contro il decreto 'interpretativo' con cui il governo è intervenuto sul caso delle liste non ammesse alle Regionali. Secondo quanto si apprende Pier Luigi Bersani ha già avuto diversi contatti con Emma Bonino, Antonio Di Pietro e gli altri responsabili del centrosinistra e l'idea di una...

Napolitano ha firmato il decreto salva Pdl
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha firmato il decreto salvaliste, dopo l'ok del Cdm al dl interpretativo. Napolitano ha emanato il decreto legge finalizzato a una rapida e certa definizione delle modalità di svolgimento della consultazione elettorale, una volta verificato che il testo approvato dal Consiglio dei ministri corrisponde alle caratteristiche di un provvedimento...

Fatta la Salva-Pdl. Come umiliare la democrazia e fregarsene delle leggi in meno di 45 minuti. Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Dopo una giornata di tensioni e trattative, il governo vara "in notturna" la leggina che riammette il Pdl nel Lazio e Formigoni in Lombardia. Durissima l'opposizione. In Rete si protesta e si preparano manifestazioni di piazza. E alla fine il decreto è arrivato. Dopo un consiglio dei ministri "in notturna" e brevissimo - è iniziato dopo le 9, alle 9,45 tutto era già stato approvato - in una...

REGIONALI: SALVA-LISTE, DALLO STOP DEL COLLE ALL'OK DEL CDM
(AGI) - Roma, 5 mar. - Un decreto interpretativo delle norme "sui binari indicati dal Quirinale" per "permettere ai cittadini di andare al voto". Governo e maggioranza hanno lavorato su questa direttrice per approdare ad un testo da sottoporre alla valutazione del Colle e risolvere il caos delle liste regionali. Dopo l'incontro al Quirinale tra il presidente della Repubblica e il presidente del...

Inciviltà politica
di Gianni Ferrara (ilManifesto.it) È genetica, perciò strutturale, assoluta e irrimediabile l'incompatibilità di Berlusconi e del berlusconismo con le regole. Incompatibilità che si dimostra clamorosamente anche in questa occasione. L'invalidità delle candidature del Pdl agli organi delle Regioni Lazio e Lombardia, rilevata finora dagli organi competenti, ha indotto non pochi esponenti del Pdl a...

FERRERO (FEDERAZ SINISTRA): GRECIA, CRISI LA PAGHINO GOVERNI E BANCHIERI, NON LAVORATORI E PENSIONATI.
Esprimo la piena solidarietà mia personale e di tutta la Federazione della Sinistra ai lavoratori e ai sindacalisti greci scesi in sciopero e che protestano oggi in tutte le città della Grecia e che hanno subito cariche da parte della polizia e violenze e intimidazioni di ogni tipo. Dopo aver costruito un'Europa liberista e monetarista, oggi il governo greco, l'Unione Europea e la Bce vorrebbero...

CAOS LISTE REGIONALI: ALLE 19.30 IL CDM PER DL "INTERPRETATIVO" DELLE REGOLE - C'ERA UNA VOLTA LA DEMOCRAZIA
Dopo il vertice tra i big a casa di Berlusconi confermato il Cdm di oggi. All'ordine del giorno un decreto legge "interpretativo" delle regole che farebbe rientrare i casi Lazio e Lombardia.