Venerdì 26 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento 13:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
No B. day. I partiti in piazza, gli esponenti del Pd e la volgarità di La Russa
di T. V.ROMA – “Oggi è una giornata di democrazia partecipata dove il ‘popolo viola’ viene a ricordare ciò che ha fatto e ciò che non ha fatto il governo Berlusconi e che lo vuole mandare a casa prima che faccia altro male al Paese”. È con Antonio Di Pietro, leader dell’Italia dei Valori, tra i primissimi movimenti a lanciare l’idea di una manifestazione di piazza e pronto a raccogliere l’appello della rete per il ‘No-B day”, che si apre il dibattito politico su questa straordinaria mobilitazione nazionale anti-Berlusconi. L’ex pm, in piazza con le bandiere del partito da lui...
GOVERNO: DARIO FO, OGGI GIORNATA STORICA
Roma, 5 dic. (Adnkronos) - "Oggi e' una giornata storica". Lo ha detto Dario Fo intervenendo sul palco del No B-Day insieme alla moglie Franca Rame. "Tanta gente che non si conosce ha scelto di condividere le proprie idee per cercare di cambiare questo modo di m...", ha detto il premio Nobel.

SINISTRA: SALVI; AL VIA FASE COSTITUENTE, CENTRALITÀ LAVORO - FEDERAZIONE CON PRC, PDCI, LAVORO E SOLIDARIETÀ,SOCIALISMO 2000
(ANSA) - ROMA, 5 DIC - «Oggi è una giornata due volte brutta per Berlusconi: per la manifestazione del 'No B Day' e perchè adesso qui, stamattina la sinistra torna in campo». Cesare Salvi ha aperto così a Roma, al teatro Brancaccio, i lavori della Assemblea della Federazione della Sinistra, nuova formazione politica alla quale aderiscono Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani,...

NO B DAY: ORGANIZZATORI, SIAMO PIÙ DI UN MILIONE
(ANSA) - ROMA, 5 DIC - «Sicuramente siamo più di un milione». Lo ha detto Gianfranco Massa, uno degli organizzatori del No B Day, riferendosi al numero delle persone presenti a piazza San Giovanni.(ANSA).

NO B DAY: FERRERO, GIOVANI IN RIVOLTA CONTRO BERLUSCONI
(ANSA) - ROMA, 5 DIC - «Questa è una manifestazione generazionale, e gli organizzatori hanno usato strumenti generazionali per convocarla». Lo ha sottolineato Paolo Ferrero, segretario del Prc, alla manifestazione del No B Day. «Questo significa - ha proseguito - che il governo ha rotto con i giovani, avendo adottato politiche contro di loro; ma loro si sono indignati ed ecco che hanno convocato...

SINISTRA: FERRERO (PRC); BASTA LITIGI, CAMMINIANO INSIEME
(ANSA) - ROMA, 5 DIC - «Faccio l'invito a tutti coloro con cui abbiamo litigato in questi anni a riprendere un cammino comune dentro la Federazione della sinistra, come spazio pubblico comune, in cui ci possiamo e dobbiamo metterci tutti in gioco». Così Paolo Ferrero, nel suo intervento all'Assemblea Costituente della Federazione della Sinistra, al teatro Brancaccio di Roma, si rivolge a «tutti...

GOVERNO: ORGANIZZATORI 'NO B-DAY', SIAMO OLTRE 500 MILA
Roma, 5 dic. (Adnkronos) - "Siamo oltre 500 mila persone". Lo ha detto, a proposito dei partecipanti al No B-Day, l'organizzatore Gianfranco Mascia.

no b-day: manifestanti, "berlusconi fatti processare"
Sono gia' diverse migliaia le persone arrivate a Piazza della Repubblica per partecipare al No Berlusconi Day, evento nato "dal basso", grazie ad un tam tam che si e' sviluppato attraverso siti e social networks. A dominare la piazza e' il colore scelto per l'iniziativa, il viola, anche se non manca il rosso delle bandiere di Rifondazione Comunista. Lo slogan piu' utilizzato recita: "Berlusconi...

Finanziaria, sindaci in piazza "Il 10 dicembre a Montecitorio"
ROMA - "Abbiamo convocato per giovedì 10 dicembre, il giorno in cui la Finanziaria dovrebbe approdare alla Camera, una mobilitazione di tutti i sindaci d'Italia davanti a Montecitorio". Il presidente dell'Anci, Sergio Chiamparino, parlando al termine dell'ufficio di presidenza dell'Anci, annuncia così la protesta dei primi cittadini contro le scelte economiche del governo. Che si tradurrà in una...

RU486: PDCI, GOVERNO METTA GIU' LE MANI DALLA 194
(IRIS) - ROMA, 3 DIC - ''Il governo usa la Ru486 per stravolgere la 194, che è una legge di civiltà. Gasparri la smetta di giocare con i diritti, il corpo e la salute delle donne e Sacconi lasci libere le strutture sanitarie, affidate alla responsabilita' delle Regioni, di organizzare i servizi necessari alle donne, che da molti anni hanno dimostrato di saper scegliere''. E' quanto afferma Paola...