Venerdì 20 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 17:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Presidenziali in Ucraina, Janukovich e Timoshenko vanno al ballottaggio
Kiev, 17 gen. (Adnkronos) - Il leader dell'opposizione filo-russa Viktor Janukovich e il premier Julia Timoshenko andranno al ballottaggio. Questo il risultato delle presidenziali tenutesi oggi in Ucraina, secondo le indicazioni degli exit-poll diffusi subito dopo la chiusura delle urne. Janukovic e la Timoshenko sono stati i più votati tra i 18 candidati alla guida dello Stato, ma nessuno ha ottenuto la maggioranza assoluta necessaria per vincere al primo turno. Secondo la forbice degli exit-poll, Viktor Janukovich ha ottenuto il 37,66%, Julia Timoschenko si è invece fermata intorno al 27%....
IMMIGRAZIONE: GIÀ 40 MILA ADESIONI VIA WEB A PROTESTA 1 MARZO
MILANO, 17 GEN - Una grande manifestazione non violenta che porti in piazza gli immigrati: è l'iniziativa 'Primo Marzo 2010, una giornata senza di noì, promossa da un tam tam in Rete sulla falsariga di un'analoga protesta francese. La giornata di mobilitazione è stata presentata oggi a Milano. «Siamo immigrati, seconde generazioni e italiani - si legge nel manifesto - accomunati dal rifiuto del...

POPOLO VIOLA SI RIUNISCE A MILANO E PREPARA NUOVE INIZIATIVE
MILANO, 16 GEN - Il popolo viola si è riunito in assemblea a Milano per parlare del suo futuro. Non una riunione «deliberante» ma comunque un appuntamento per presentare proposte e annunciare gli appuntamenti già fissati a livello nazionale: un sit-in in difesa della Costituzione il 30 gennaio (che a Milano sarà a partire dalle 16 in piazza Mercanti), una 'catena violà il 6 marzo e un...

LIVORNO; IN PIAZZA PER CHIEDERE VERITA' E GIUSTIZIA PER LE VITTIME DELLA ZERO TOLLERANZA
Stamani Livorno, in una giornata di sole, è stata teatro di una bella manifestazione, appassionata, sentita, partecipata. Centinaia di donne e uomini provenienti da varie realtà d'Italia hanno raccolto l'appello alla mobilitazione che, per la prima volta, tutti insieme i genitori dei ragazzi uccisi in questi ultimi anni nelle carceri o nelle piazze italiane dalla violenza di alcuni settori delle...

L'accordo separato. E dimenticato
di Tiziano Rinaldini (ilManifesto del 16/01/2010) E' trascorso un anno dall'accordo quadro sulla struttura delle relazioni sindacali, con cui l'attività contrattuale viene vincolata a regole, periodicità e contenuti e vengono di fatto ridefinite le funzioni delle organizzazioni di rappresentanza dei lavoratori e delle lavoratrici. Un accordo «separato» - tra governo, Confindustria, Cisl, Ugl e...

Anm: toghe pronte a sciopero
(ANSA) - ROMA, 16 GEN - La desertificazione delle procure e' 'drammatica', denunciano le toghe. In 2 anni le scoperture di organico si sono quadruplicate.Per questo i magistrati sono pronti anche allo sciopero se il governo non fara' cadere, almeno temporaneamente, il divieto di destinare i magistrati di prima nomina nelle procure. ''L'Anm non potra' assistere inerme allo svuotamento delle...

VENEZUELA: CHAVEZ, RIMPASTO GOVERNO E AUMENTO SALARI
CARACAS, 16 GEN - Nuova giornata di scossoni e novità per l'economia del Venezuela: il presidente Hugo Chavez ha deciso un aumento del salario minimo pari al 25%, annunciando nel contempo un nuovo ministro per l'Elettricità e la fusione dei dicasteri della Pianificazione e delle Finanze. «A partire dal 1/o marzo i salari minimi dei lavoratori e lavoratrici aumenteranno del 10% ed entro...

REGIONALI: FEDERAZIONE SINISTRA PIEMONTE, PD ROMPE COALIZIONE SOTTO DETTATURA UDC
«Il Partito democratico è ormai affetto da una vera e propria sindrome suicida e interprete di un atteggiamento di irresponsabilità incomprensibile a chiunque sia dotato di un minimo di buonsenso». Così i segretari piemontesi di Pdci e Prc, Vincenzo Chieppa e Armando Petrini, commentano il mancato accordo con Mercedes Bresso in vista dell'appuntamento elettorale di marzo. «L'Udc ha chiesto...

haiti: fidel castro, poverta' imbarazzante per nostri tempi
La poverta' di Haiti, "e' imbarazzante per i nostri tempi perche' rappresenta un mondo in cui molta gente e' ancora vittima di sfruttamento e di abuso". Lo ha affermato il leader cubano Fidel Castro. Haiti - ha aggiunto Castro - e' il risultato perfetto di colonialismo e imperialismo, di intervento militare e dell'estrazione e sfruttamento delle ricchezze naturali".

Un corteo a Livorno contro le morti in carcere
Domani a Livorno un corteo contro le morti in carcere e il nuovo piano del governo, promosso dalla madre di Marcello Lonzi. Partirà sabato 16 gennaio da Piazza della Repubblica alle ore 11 la manifestazione livornese per ricordare le morti avvenute nelle carceri e chiedere verità e giustizia. Quella di sabato è una manifestazione voluta in primo luogo da Maria Ciuffi, la...