Domenica 23 Febbraio 2020 - Ultimo aggiornamento 09:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Napolitano: "Il paese è unito adesso riforme condivise per giovani e equità sociale"
Tradizionale appuntamento con il discorso di fine anno del capo dello Stato. Per Napolitano appuntamento di metà mandato 20:49 Questo è il mio messaggio e il mio augurio per il 2010 Questo è il mio messaggio e il mio augurio per il 2010, a voi italiane e italiani di ogni generazione e provenienza che salutate il nuovo anno con coloro che vi sono cari o lo salutate lontano dall'Italia ma con l'Italia nel...
CRISI: MERKEL, NON E' FINITA; 2010 SARA' ANNO DIFFICILE
(AGI/AFP) - Berlino, 31 dic. - Le conseguenze della crisi non sono ancora finite e il 2010 sara' un altro anno difficile. E' il messaggio di fine anno della Cancelliera tedesca, Angela Merkel, che sara' trasmesso questa sera. "L'anno che sta finendo - ha detto - sara' ricordato per la crisi finanziaria, la maggiore dei nostri tempi. Nel 2010 capiremo in che modo usciremo dalla...

Intervista a Paolo Ferrero, «E' necessario un fronte unito delle opposizioni per salvare la Costituzione»
di Cosimo Rossi (Liberazione 31/12/2009) Capodanno, tempo di bilanci per l’anno che finisce e di progetti per quello che viene. Un bilancio del 2009 e i programmi per il 2010 sono proprio quello di cui parliamo col segretario di Rifondazione comunista, Paolo Ferrero. D. Nonostante Berlusconi e il suo governo abbiano fatto di tutto per minimizzarla, per gli italiani è la parola “crisi” che...

ROMA - ORDIGNO ESPLOSIVO CONTRO CIRCOLO PRC – NICOTRA: “CI COLPISCONO PER LA NOSTRA OPPOSIZIONE AD ALEMANNO”
Un ordigno è stato fatto esplodere questa notte contro l’ingresso del circolo Prc “Che Guevara” in via Fontanellato 69 a Roma. L’esplosione, avvenuta intorno alle 1 e 30 di notte, è stata molto forte danneggiando gravemente la serranda di accesso e mandando in frantumi alcuni vetri. In questo momento la polizia scientifica sta facendo i rilievi al fine di verificare la natura dell’ordigno e...

Ferrero: Vergognosa la beatificazione di Craxi. Vergognoso che lo faccia il PD che ha sepolto Berlinguer e la questione morale.
(ANSA) - ROMA, 31 DIC - «È vergognosa la beatificazione di Bettino Craxi a cui stiamo assistendo in questi giorni da parte di esponenti di quasi tutte le forze politiche». Lo afferma il portavoce nazionale della Federazione, Paolo Ferrero, osservando come ciò avvenga «a discapito della realtà storica, politica e giudiziaria del paese». «È vergognoso che a beatificare Craxi si affanni il Pd, che...

È il presidente brasiliano Lula l’uomo dell’anno
Mentre si avvia all’ultimo anno della propria presidenza in Brasile piovono i riconoscimenti locali e mondiali sul presidente operaio (per davvero) Luiz Inácio da Silva detto Lula. Il quotidiano francese Le Monde lo ha proclamato “uomo dell’anno” e, nonostante alcune mancanze come aver lasciato irrisolta la questione del latifondo, la sua era passerà alla storia davvero come una rivoluzione:...

Prc - Conferenza dei lavoratori: note, programma, materiali...
www.controlacrisi.org/conferenzalavoratori/

CRAXI - Gli smemorati degli anni Ottanta
di Aldo Garzia (ilManifesto del 30/12/2009) Il 19 gennaio, decimo anniversario della morte di Bettino Craxi, sono annunciate varie iniziative per ricordarlo. La più importante si svolgerà in Senato. Forse è pronta anche la «riabilitazione» da parte del Quirinale. E intanto fa discutere la proposta di Letizia Moratti, sindaco di Milano, di dedicare al leader socialista un giardino o una piazza...

Autostrade, aumentano i pedaggi rincari fino al 15,83% in più
ROMA - Dal primo gennaio scattano gli adeguamenti delle tariffe di pedaggio autostradale delle società concessionarie. Gli aumenti variano tra lo 0,74% della Centropadane al 15,83% della Novara est-Milano. Sono stati firmati, infatti, i decreti di concerto dei ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell'Economia e delle Finanze che, sulla base dell'istruttoria condotta dall'Anas, fissano...

PRC SICILIA: ACCORDO LOMBARDO-MICCICHE'-PD DEVASTANTE PER L'ISOLA, SI TORNI ALLE URNE
E' nato il governo Lombardo-Miccichè-PD. Il Partito democratico ha definito così un organico rapporto di potere con settori della peggiore destra. L’ipocrisia con la quale i dirigenti del PD stanno, maldestramente, cercando di coprire questa evidente realtà rappresenta un ulteriore elemento di degrado. La clamorosa presenza dell’assessore Armao, e dei suoi conflitti di interesse, aggiunge al...