Lunedì 25 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 17:33
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Turchia, il Governo ammette candidamente di aver trasformato il Paese in una immensa galera dopo il presunto golpe (fallito) del 2016
Il ministro dell'Interno della Turchia Suleyman Soylu ha fatto il punto sulla risposta statale contro il tentativo di colpo di Stato da parte del movimento Gulen, come sostiene il regime di Erdogam, fallito nel 2016: sono 511mila le persone detenute, mentre 30.281 sono gli arrestati dal fallito golpe. "In particolare nel ministero della Giustizia, nel ministero degli Esteri e presso la Fondazione Maarif, stiamo cercando di contrastare la lotta (del movimento Gulen) all'interno del paese e all'estero", ha dichiarato il ministro Soylu in un'intervista all'agenzia di stampa "Anadolu". Presso il...
Algeria, continuano le proteste: 195 arresti ieri ad Algeri
Continuano in Algeria proteste contro il quinto mandato del presidente Abdel Aziz Bouteflika. Ieri si sono svolte in tutto il paese e in particolare ad Algeri. Pesante il bilancio della repressione. La polizia rende noto che 195 persone sono state arrestate e 112 poliziotti sono rimasti feriti nella capitale. Nei quartieri di Krim Belkacem e Didouche Mourad, le forze dell'ordine hanno arrestato...

Il diritto alla salute è insopprimibile anche in presenza di gravi reati. Importante sentenza del Tribunale di Roma
È illegittima la revoca delle prestazioni assistenziali nei confronti dei soggetti condannati per gravi reati prevista dall’art. 61 della legge Fornero. Così ha deciso il 20 febbraio il giudice della Sezione Lavoro del Tribunale di Roma – accogliendo un ricorso patrocinato da Arturo Salerni, avvocato di Progetto Diritti - sulla base di un’interpretazione...

"Privatizzare la sicurezza non può essere una soluzione". Intervento di Daniele Tissone (Silp-Cgil)
Giustizia fai-da-te? roviamo a spiegare cosa significa e cosa cambierà qualora il Senato dovesse approvare la norma proposta dal governo. Di sicuro saremo in presenza di una legge che introduce non poche problematicità rispetto al nostro ordinamento. È ad esempio illusorio ritenere che con l‟introduzione di tali “presunzioni” chi si è difeso non sarà... di DANIELE TISSONE

Piano industriale della Rai, Slc-Cgil: "E' lecito sospettare interventi dei partiti"
"Dalle notizie stampa sulle linee guida del Piano Industriale della Rai, emergerebbe un ridimensionamento del progetto iniziale dello stesso. E‟ lecito sospettare che gli interventi dei partiti sull‟AD e sul Consiglio rischiano di non dare piena attuazione alle previsioni del Contratto di Servizio." Così la segreteria nazionale Slc Cgil, commenta le notizie circa il nuovo piano industriale... di REDAZIONE

"Governo, il 13 marzo Cgil Cisl e Uil andranno in udienza da Di Maio" Governo, il 13 marzo Cgil Cisl e Uil andranno in udienza da Di Maio
Il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio ha convocato i sindacati per un incontro fissato permercoledì 13 marzo alle ore 15.30. A quanto si è potuto apprendere ieri, il confronto con i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl si prospetta ad ampio raggio, a partire dai temi lavoro, pensioni e sviluppo. Sarà il secondo incontro ufficiale... di REDAZIONE

Elezioni europee: un pessimo clima a destra
I partiti di destra radicale in Europa non odiano solo i migranti, ma anche l’ambiente. Un recente studio tedesco mostra come e perché una loro avanzata alle prossime elezioni europee di maggio metterebbe a repentaglio le politiche energetiche e climatiche dell’Unione. I partiti di destra radicale non odiano solo i migranti, ma anche l’ambiente e le politiche climatiche.... di GIACOMO PELLINI

"\"Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo!\". L'8 marzo, grande giornata mondiale di lotta delle donne e a fianco alle donne" "Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo!". L'8 marzo, grande giornata mondiale di lotta delle donne e a fianco alle donne
Per il terzo anno di fila il movimento globale Ni Una Menos ha dichiarato sciopero dal lavoro produttivo e riproduttivo. Anche in Italia è stato indetto lo sciopero con copertura sindacale nazionale.In Italia una donna su tre tra i 16 e i 70 anni è stata vittima della violenza di un uomo, quasi 7 milioni di donne hanno subito violenza fisica e sessuale, ogni anno vengono uccise... di REDAZIONE

"Partito popolare europeo: sono dodici i favorevoli all'espulsione di Orban" Partito popolare europeo: sono dodici i favorevoli all'espulsione di Orban
Sarebbero 12 i membri del Partito popolare europeo favorevoli all'espulsione o alla sospensione del partito Fidesz del premier ungherese Viktor Orban, secondo il settimanale Der Spiegel, che cita fonti vicini al Ppe. Si tratta di deputati provenienti da 9 paesi europei - Belgio, Portogallo, Finlandia, Grecia, Lituania, Olanda, Svezia, Lussemburgo, Norvegia - che hanno scritto una lettera al... di REDAZIONE

Algeria, studenti in piazza. Poco convinti del quinto mandato a Bouteflika
Gli studenti algerini sono nuovamente scesi in piazza oggi per manifestare contro la candidatura del presidente della Repubblica, Abdelaziz Bouteflika, per un quinto mandato alla guida del paese nordafricano. Un corteo composto in gran parte da giovani si è riunito vicino all'ufficio postale di Algeri, non lontano dalla cittadella universitaria, ed è attualmente circondato... di REDAZIONE