Martedì 20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento 09:01
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lava Jato, la Corte Costituzionale del Brasile dà ragione agli avvocati di Lula sull'accesso ai messaggi
La Corte costituzionale brasiliana ha dato ragione alla difesa di Luiz Inacio Lula da Silva che chiedeva l'accesso ai messaggi intercorsi tra i magistrati e il giudice che ha condannato l'ex presidente della Repubblica nell'ambito dell'operazione Lava Jato, la Mani Pulite brasiliana. Con quattro voti a uno, la seconda sezione della Corte suprema ha respinto il ricorso dei procuratori della Lava Jato che si opponevano alla richiesta dei legali di Lula di poter esaminare i messaggi emersi nel 2019 durante l'operazione Spoofing, l'inchiesta sull'hackeraggio dei telefoni e degli account di...
L'Onu avverte Israele: "Basta con le 'tecniche di interrogatorio potenziate'. Dovete processare i torturatori". Gli esperti Onu chiudono il dossier Al-Arbeed: "La lotta contro questi abusi è una questione di diritto internazionale"
Il ricorso a "tecniche di interrogatorio potenziate" o all'adozione di "misure eccezionali" durante gli interrogatori in Israele rischia di provocare confessioni forzate, che il divieto di tortura e maltrattamenti previsto dal diritto internazionale ha lo scopo di prevenire. E' quanto dichiarano gli esperti dei diritti umani dell'Onu che hanno rivolto un appello ad Israele perché...

Israele contro la Siria: "Le alture del Golan resteranno sempre a noi"
"Le Alture del Golan resteranno sempre parte dello Stato di Israele". Così l'ufficio del premier Benyamin Netanyahu ha risposto alle recenti affermazioni del segretario di stato Usa Antony Blinken. In una intervista alla Cnn, Blinken ha detto: "in pratica il controllo del Golan in questa situazione penso rimanga di reale importanza per la sicurezza di Israele". Tuttavia ha aggiunto: "Le...

India, il premier Modi chiude ogni spiraglio alla trattativa con i contadini
Intervenendo al Parlamento indiano riunito in sessione plenaria, il premier Narendra Modi ha cancellato ieri ogni spiraglio di mediazione sulla riforma del commercio agrario, contro la quale i contadini protestano da oltre due mesi. Intanto, il governo sta dando fondo in tutta l'india al massimo schieramento delle forze di polizia. Modi ha invitato gli agricoltori ad interrompere la loro... di FABRIZIO SALVATORI

Tunisia, grande manifestazione nel giorno dell'omicidio di Belaid
Nell'ottavo anniversario dell'uccisione del deputato dell'opposizione Chokri Belaid, un collettivo di 10 partiti di sinistra, 46 associazioni, sindacati e Ong tunisine, ieri hanno manifestato per ricordare il "martire" del primo omicidio politico del post-rivoluzione, chiedere il rilascio degli arrestati nei disordini del gennaio scorso e per dire basta agli abusi compiuti dalle forze... di FABRIZIO SALVATORI

"Draghi nel posto giusto al momento giusto. Ed ora via ai licenziamenti di massa". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Ha ragione lo storico Adriano Prosperi a dipingere gli italiani come smemorati criticando l'oblio in cui viviamo, quanti dimenticano il passato non sono capaci di guardare al futuro e mistificano perfino gli eventi del presente. Senza sforzi di immaginazione sarebbe sufficiente scorrere i giornali degli ultimi anni o fare capolino, con una debita cernita delle notizie, sui social per ricordarci... di FEDERICO GIUSTI

Roma verso le elezioni, la Raggi vuole fare case popolari nello stabile di Casapound
La sindaca di Roma ribadisce la necessità di sgomberare l'immobile occupato da 18 anni in via Napoleone III, nel centro di Roma, e annuncia la volontà di adibirlo ad edilizia residenziale pubblica: "L'idea è di prendere in carico lo stabile e trasformarlo in un edificio di case popolari - spiega -. Stiamo seguendo tutto con la Prefettura per poter arrivare nel più... di FRANCO GINELLI

Panama ritira credenziali a ambasciatrice Guaidó
Il ministero degli Esteri di Panama ha diffuso ieri una circolare indirizzata a tutte le rappresentanze diplomatiche accreditate presso il governo panamense indicando che l'8 gennaio scorso "è stato chiesto alla signora Fabiola Zavarce la restituzione formale delle credenziali che l'accreditavano come ambasciatrice della Repubblica bolivariana del Venezuela". Senza segnalare esplicitamente...

India, bruciate foto di Greta Thunberg, scesa in difesa degli agricoltori
Fotografie di Greta Thunberg sono state date alle fiamme oggi a New Delhi in una contromanifestazione a sostegno del governo dopo che l'attivista ambientalista svedese aveva espresso in un tweet solidarietà per le proteste degli agricoltori. Un commento che ha anche provocato l'apertura di un'inchiesta a suo carico da parte della polizia indiana. Una manifestazione, riferisce il Guardian,... di FEDERICO GIGLIOTTI

Reggio Calabria, ex assessore, nei ranghi della polizia ed esponente politico del centrodestra si pente dopo l'accusa di associazione mafiosa
C'è un nuovo pentito a Reggio Calabria. Si tratta dell'ex assessore comunale Seby Vecchio, in quota al centrodestra di Scopelliti. La notizia circolava da settimane ma proprio in questi giorni è stata anticipata a margine del processo "Gotha" dove i sostituti procuratori della Dda Stefano Musolino e Walter Ignazitto hanno anticipato il deposito di alcuni verbali del nuovo pentito.... di SANDRO JAFORETTI