Sabato 07 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
In arrivo altra condanna per Lula
Va avanti presso la giustizia federale di Porto Alegre il secondo processo contro l'ex presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, in carcere dall'aprile dell'anno scorso per scontare la sua prima condanna per corruzione nell'ambito dell'inchiesta Lava Jato. Il giudice istruttore, Joao Pedro Gebran Neto, della Corte di appello di Porto Alegre, ha appena concluso il suo voto sulla causa in cui Lula è già stato condannato a 12 anni e 11 mesi di detenzione in primo grado a Curitiba. Nel processo in oggetto, il leader del Partito dei lavoratori (Pt, di sinistra) lo scorso...
Europa, i falchi ordoliberali volteggiano sul commissario Gentiloni
Commissione Europea. Polemica dei «rigoristi» sull’incarico all’Economia. Markus Ferber (Csu): “Che proprio un italiano debba sorvegliare un paese problematico come l’Italia è tutt’altro che una costellazione ideale”. Nella distribuzione degli incarichi il vice di Ursula von der Leyen è più influente. La partita della revisione...

Usa/Messico, Tribunali da campo per fermare i migranti al confine
L'amministrazione Trump è pronta a ricorrere anche ai tribunali 'da campo' per gestire le decine di migliaia di casi di richiedenti asilo che si accumulano nelle aule giudiziarie della California e del Texas: il primo tribunale in tenda aprirà lunedì prossimo nella cittadina di confine di Laredo (Texas), e un secondo sarà operativo a breve in un'altra località a...

Governo, ed ora inizia la scazzottata sui sottosegretari
Toni accesi, animi surriscaldati, aspiranti in attesa e scontenti sulle barricate. Nel Movimento 5 Stelle si infiamma il confronto sulla scelta dei sottosegretari. L'obiettivo, per il premier Giuseppe Conte, è fare "il prima possibile", per permettere al governo di "governare": solo dopo aver completato la squadra con i 42 sottosegretari si potrà andare a regime. Ai Cinque stelle ne... di REDAZIONE

Venezuela/Colombia, Maduro convoca il Consiglio di difesa e avvia le esercitazioni militari
Il presidente venezuelano Nicolás Maduro, ha annunciato a Caracas la convocazione del Consiglio di Difesa della Nazione (Cdn) di fronte a crescenti minacce provenienti dalla Colombia, confermando inoltre che da oggi al 28 settembre si svolgeranno le Esercitazioni militari frontaliere 'Venezuela Sovranità e Pace 2019'. In un messaggio trasmesso a reti radiotelevisive unificate Maduro... di REDAZIONE

Colombia, ancora un omicidio di attivisti sociali. Con la presidenza Duque il bilancio sale a 230 vittime
Nulla sembra poter frenare gli omicidi di attivisti sociali di comunità in Colombia che annoverano ora un'altra vittima nel dipartimento di Caquetá, dove ieri è stato ucciso Yunier Moreno Jave, conosciuto leader comunitario del municipio di Cartagena del Chairá. Lo riferisce Radio Rcn di Bogotà. Oltre al suo impegno sociale a favore dei meno favoriti, precisa... di REDAZIONE

Cile, migliaia in piazza per ricordare la tragedia della dittatura Usa-Pinochet
Migliaia di persone hanno partecipato domenica a Santiago del Cile alla tradizionale marcia in memoria delle vittime della dittatura di Augusto Pinochet, la cui figura continua a dividere i cileni. Secondo quanto riferito dal portale Bio Bio Chile, durante la manifestazione ci sono stati incidenti dopo che alcuni individui incappucciati con bastoni e pietre si sono scontrati con i carabinieri... di REDAZIONE

"\"Con la logica del cosiddetto male assoluto il Pd si prepara a fare altri danni contro i ceti deboli. Appunti di una piattaforma sociale\". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti " "Con la logica del cosiddetto male assoluto il Pd si prepara a fare altri danni contro i ceti deboli. Appunti di una piattaforma sociale". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Le priorità del Governo Conte bis non sono le nostre ma uscita dal Governo la Lega potremo dormire sonni tranquilli? Il vero problema era forse rappresentato dal sovranismo di carta, da Salvini inviso ai poteri forti dell'Ue?Risposta negativa, attorno a noi un clima di smobilitazione (non che nei mesi scorsi corressero fiumi di sangue per le strade), perfino La Repubblica parla... di FEDERICO GIUSTI

Revocati i domiciliari a Mimmo Lucano: "Sono felice"
Il Tribunale di Locri ha revocato il divieto di dimora a Riace che era stato disposto nei confronti dell'ex sindaco Domenico Lucano, nell'ambito dell'inchiesta "Xenia" sui presunti illeciti nella gestione dell'accoglienza dei migranti. La revoca é stata disposta in accoglimento dell'istanza presentata dai difensori di Lucano, gli avvocati Antonio Mazzone e Andrea Daqua. "Sono felice....

"DOCUMENTO PRC: NON BASTA UN GOVERNO PER FERMARE LA DESTRA" DOCUMENTO PRC: NON BASTA UN GOVERNO PER FERMARE LA DESTRA
Occorre un svolta sociale e costituzionale. Costruiamo l’alternativa che non c’è La crisi di governo aperta dalla rivendicazione di “pieni di poteri” da parte di Salvini ha posto il paese di fronte al rischio concreto della vittoria di una destra mai così caratterizzata da un intreccio di razzismo, xenofobia, autoritarismo, secessionismo e... di DIREZIONE NAZIONALE PRC