Lunedì 25 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 17:33
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Cisgiordania, un giovane palestinese ucciso dalle forze di sicurezza a Jenin" Cisgiordania, un giovane palestinese ucciso dalle forze di sicurezza a Jenin
Un giovane palestinese è rimasto ucciso ieri sera in una sparatoria scoppiata a Jenin, in Cisgiordania, presso un posto di blocco delle forze di sicurezza israeliane. Lo riferisce l’emittente satellitare “al Jazeera” citando fonti governative palestinesi. Secondo il portavoce della locale Mezzaluna rossa, Mahmoud al Sa’di, gli agenti israeliani avrebbero aperto il fuoco su due giovani che viaggiavano a bordo di una moto nella parte settentrionale della città. I due, rimasti feriti, sono stati trasferiti all’ospedale di Jenin. Uno di loro, il 19enne...
Venezuela, il Gruppo di Lima spinge per la soluzione cruenta sabotando l'iniziativa del gruppo di contatto
Il gruppo di Lima, riunito lunedì ad Ottawa (Canada) ha impresso una nuova svolta nella gestione dell'assalto al Venezuela. L'organismo internazionale nato per aumentare la pressione sul governo di Nicolas Maduro ha accolto nelle proprie fila il rappresentante dell'autoproclamato presidente del Venezuela, Juan Guaidò, firmando una dichiarazione nella quale respinge ogni iniziativa...

Ucraina, Yulia Tymoshenko accusa il capo dello Stato Petro Poroshenko di compravendita di voti
Il candidato alla presidenza dell’Ucraina Yulia Tymoshenko ha accusato l’attuale capo dello Stato Petro Poroshenko di compravendita di voti, richiedendo al dicastero dell’Interno di aprire un’indagine in merito. “Ora ogni cittadino ucraino è consapevole che grazie al lavoro di Serhiy Berezenko, alleato di Poroshenko, e alla sua squadra di funzionari corrotti,...

"\"Venezuela, la grande cultura italiana di cui siamo portatori, non \u00e8 una cultura di dominio, di faziosit\u00e0 o di apartheid\". Intervento di Rodolfo Ricci" "Venezuela, la grande cultura italiana di cui siamo portatori, non è una cultura di dominio, di faziosità o di apartheid". Intervento di Rodolfo Ricci
Il Venezuela torna ad essere al centro dell’attenzione internazionale. Purtroppo non per una sua positiva evoluzione, ma per l’aggravarsi e l’internazionalizzarsi della crisi seguito alla autoinvestitura a presidente di Juan Guaidò con il sostegno più che attivo degli Usa e di altri paesi. E’ opportuno ricordare che la posizione interventista degli USA... di RODOLFO RICCI*

"Turchia/Kurdistan, il 16 febbraio in piazza a Roma al grido di \"Libert\u00e0 per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici\"" Turchia/Kurdistan, il 16 febbraio in piazza a Roma al grido di "Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici"
Manifestazione Nazionale Roma il 16 Febbraio 2019 Piazza della Repubblica ore 14.00. "Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici Difendiamo il Rojava per la libertà e la pace in Medio Oriente"Questo che segue è il documento di convocazione dell'iniziativa.Sono 20 anni che il leader del popolo curdo Abdullah Ocalan è sequestrato nell'isola-carcere di... di REDAZIONE

"\"Coraggioso \u00e8 chi mette in gioco la propria vita, non chi gioca con quella degli altri\". Atri accoglie Salvini (ma la polizia interviene per smantellare l'opera)" "Coraggioso è chi mette in gioco la propria vita, non chi gioca con quella degli altri". Atri accoglie Salvini (ma la polizia interviene per smantellare l'opera)
«Ministro, sentiti libero di esprimere, qui con i tuoi elettori, idee disumane di società. Qui, tra questa mani che affondano, silenti come coloro che, in mare, hanno la testa nell’acqua. Coraggioso è chi mette in gioco la propria vita, non chi gioca con quella degli altri». Mani che affondano (vedi foto), a simboleggiare la tragedia delle morti in mare: con una... di REDAZIONE

Il cappottamento del principe Filippo e la birra Guinness
Ricordate il beffardo sorriso del leader dell’Ukip? Entro il 27 marzo si dovrà scegliere una di tre opzioni rimaste sul tavolo: nessuna soluzione, ridiscussione dell’accordo (ma la Ue non vuole), nuovo referendum. E la questione irlandese è ancora il punto decisivo dei rapporti tra in 27 e il Regno unito.  Il 17 gennaio 2019 il Principe Filippo voleva provare la... di GUGLIELMO RAGOZZINO

Parte la campagna europea “Stop ISDS. Diritti per le persone, regole per le multinazionali”
L’Unione europea deve sostenere l’approvazione di un trattato vincolante delle Nazioni Unite che renda le multinazionali e le grandi imprese “responsabili per le eventuali violazioni dei diritti umani”. Serve dunque “un trattato legalmente vincolante delle Nazioni Unite su corporations e diritti umani, così come è necessario varare nuove legislazioni... di REDAZIONE

Il gruppo GUE/NGL condanna il tentativo di colpo di stato in Venezuela
Il GUE/NGL condanna fermamente il tentativo di colpo di stato in Venezuela con l’autodichiarazione di Juan Guaidó come “presidente ad interim” del paese – una posizione che non esiste nell’attuale costituzione venezuelana – e la strategia per legittimare un intervento straniero in Venezuela. Il GUE/NGL esige una ferma condanna del tentato colpo di...

"Turchia, l'appello di Hdp agli osservatori internazionali per scongiurare altri colpi di mano nelle prossime elezioni locali: \"Queste elezioni si svolgeranno in condizioni estremamente antidemocratiche\"" Turchia, l'appello di Hdp agli osservatori internazionali per scongiurare altri colpi di mano nelle prossime elezioni locali: "Queste elezioni si svolgeranno in condizioni estremamente antidemocratiche"
L'Hdp, il partito che nel parlamento della Turchia rappresenta le istanze del popolo Curdo, ha scritto una lettera aperta agli osservatori internazionazionali nell'imminenza delle elezioni locali in Turchia previste per il 31 marzo 2019. "Abbiamo buone ragioni per aspettarci che queste elezioni si svolgeranno in condizioni estremamente antidemocratiche, come è avvenuto nelle recenti...