Giovedì 23 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lula, il sindacato internazionale saluta la sua liberazione
L'ITUC, la Confederazione internazionale dei sindacati, ha accolto con favore la liberazione dell'ex presidente brasiliano Lula dal carcere e ha chiesto la fine della persecuzione giudiziaria nei confronti di lui e di altri politici progressisti. Lula è stato rilasciato dopo 580 giorni di carcere quando la Corte Suprema del paese ha deciso di rispettare la Costituzione annullando la detenzione prima che tutti i ricorsi siano esauriti."È un grande sollievo che Lula sia in grado di ricongiungersi alla sua famiglia, agli amici e ai sostenitori e che il movimento sindacale...
"Un mercato del lavoro a misura di capitalismo. E un welfare scarnificato che serve solo ad aumentare il potere di ricatto". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
Negli ultimi anni hanno distrutto a colpi di decreti legge la giurisprudenza in materia di lavoro, anzi l'hanno riscritta ad uso e consumo dei padroni, spesso e volentieri in ossequio alle normative europee. Potremmo parlare della liberalizzazione del settore aereo con appalti spezzatino e privatizzazioni che hanno distrutto tanti posti di lavoro costringendo perfino le associazioni datoriali a...

La strana storia del Fondo di solidarietà comunale
La riforma costituzionale del 2001 sull’autonomia finanziaria degli enti territoriali sta avendo un’applicazione del tutto incongrua, sfavorendo i Comuni meridionali rispetto a quelli del Nord nell’accesso alle risorse del Fondo di solidarietà comunale. Dalla Calabria la cronaca di quello che sta accadendo. Dal 2011 è iniziata l’applicazione della riforma...

Brasile, Lula potrebbe tornare libero. La Corte suprema di Brasilia: "Non può essere privato della libertà prima della fine dei gradi di giudizio"
I legali di Luiz Inacio Lula da Silva oggi stesso presenteranno una richiesta di immediata scarcerazione per l'ex presidente del Brasile, agli arresti dal marzo 2018 presso la sovrintendenza della polizia federale a Curitiba in seguito a una condanna per corruzione e riciclaggio di denaro. La notte scorsa la Corte suprema di Brasilia ha deciso con 6 voti favorevoli e 5 contrari che un imputato...

L'Anpi condanna l'ulteriore rogo doloso della libreria "Pecora Elettrica" di Roma
Il comitato provinciale dell'Anpi di Roma esprime "la più completa solidarità alla "Pecora Elettrica", la caffetteria-libreria di Centocelle nuovamente devastata da un incendio doloso il giorno prima della riapertura, dopo la chiusura dovuta ad un primo incendio il 24 aprile scorso. Condanna il gesto criminale effettuato da mano esperta in devastazioni simili, che nel territorio di...

Brasile, ora nel mirino di Bolsonaro c'è Dilma Rousseff: chiesto l'arresto temporaneo. Intanto, nega il coinvolgimento nel caso Marielle Franco
La polizia federale brasiliana ha sollecitato l'arresto temporaneo dell'ex presidente della Repubblica, Dilma Rousseff, e di altre nove persone sospettate di coinvolgimento in un presunto schema di acquisto di sostegno politico tra i partiti Pt e Mdb durante le elezioni del 2014. Le richieste sono state respinte dal giudice Edson Fachin, relatore dell'inchiesta Lava Jato presso la Corte suprema,... di REDAZIONE

Sud, due milioni in fuga nel deserto del reale
Rapporto Svimez 2019. Dall'inizio del 2000"hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti: la meta' sono giovani di età compresa tra i 15 e i 34 anni. Tra 50 anni lo lasceranno altri 5 milioni di persone, con una perdita del 40% del Pil.. Un contributo all'emigrazione coatta la potrà dare anche il cosiddetto "reddito di cittadinanza" che, se mai entrerà in... di ROBERTO CICCARELLI

Quando la classe dominante aveva paura del comunismo
Ci sono molte ragioni irrazionali per essere nostalgici per la metà del ventesimo secolo: chi non ama i mobili , le acconciature , le macchine con le griglie a forma di vulva ? Ma ci sono anche molte ragioni pratiche; fu un periodo di significativi cambiamenti sociali, grazie in parte alla guerra fredda tra Unione Sovietica e Stati Uniti. Ovviamente, la guerra fredda ha causato molta... di LIZA FEATHERSTONE*

"Chi protestava contro Salvini perchè oggi accetta il Pacchetto sicurezza?". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
utunno 2018 e Primavera 2019: decine di iniziative hanno attraversato in lungo e largo il nostro paese, Salvini era accolto da contestazioni lungo lo Stivale, tante le critiche, quanti i consensi ad onor del vero, verso il leader della Lega e i suoi Pacchetti sicurezza.Caduto il governo Conte 1 ci saremmo aspettati un atto di coerenza , la stessa coerenza che la destra aveva avuto, conquistato il... di FEDERICO GIUSTI

Contro il razzismo la destra si astiene
Non ha ottenuto l’unanimità la mozione che ha istituito la commissione straordinaria contro odio, razzismo e antisemitismo proposta dalla senatrice a vita Liliana Segre. L’aula del Senato l’ha approvata ieri con 151 voti e 98 astensioni di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. Il voto è stato salutato da un lungo applauso. I senatori si sono alzati in piedi... di ROBERTO CICCARELLI