Lunedì 29 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento 20:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Il cappio delle mutue e le pistole, armi della malapolitica". Intervento di Franco Cilenti (presentazione ultimo numero di "Lavoro e Salute")
E' uscito il nuovo numero di Lavoro e Salute, il periodico con un punto di vista di classe sulla sanità, di Medicina Democratica. Ospitiamo l'editoriale di Franco Cilenti.  (clicca qui) per accedere al formato pdf. Ci saranno anche dirigenti delle ASL che chiederanno una pistola contro la protesta dei familiari di un cittadino malato? In un sistema politico malato come quello italiano è possibile che un politico, sconfitto sia in una tornata elettorale che in un referendum epocale sull'annullamento dei diritti elementari di democrazia contenuti nella nostra Costituzione,...
Migranti, intervista audio a Stefano Galieni (Prc): "Lavoro e giustizia sociale per il salto di qualità sull'accoglienza"
Quali valutazioni politiche dopo la grande manifestsazione antirazzista di Milano. Controlacrisi-Radioredonda ha effettuato questa intervista a Stefano Galieni per appronfondire il tema dei migranti e dell'accoglienza in relazione alla stagione dell'auterità e dei forti tagli al welfare. Alla vigilia di ben due intreventi sui conti pubblici (manovra-bis e legge di bilancio), infatti,...

"Le donne con permesso di soggiorno ordinario non possono beneficiare del Premio Natalità". La denuncia di Progetto Diritti e Inca
Le donne con permesso di soggiorno ordinario non possono beneficiare del Premio Natalità, istituito con la legge di bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, art. 1 comma 353). Così stabiliscono le circolari INPS (n. 39 del 27 febbraio 2017 e n. 61 del 16 marzo 2017) attuative della suddetta norma.Per contrastare il profilo di natura discriminatoria che ne deriva, Progetto Diritti insieme...

Alternanza scuola-lavoro: migliaia di studenti la fanno nel volontariato
Nell’anno scolastico 2016-2017 più di 8.200 studenti sono stati coinvolti, insieme a 441 docenti di 237 istituti, in progetti di alternanza scuola-lavoro, realizzati dalla rete dei CSV in collaborazione con 656 associazioni . È quanto emerge da una ricognizione interna svolta da CSVnet nel marzo 2017 e a cui hanno risposto 53 dei 69 CSV soci. Un successo che non è...

Sanità privata. Infermieri, boom della domanda, metà è in nero
Sono la colonna vertebrale del sistema sanitario, lo prova il fatto che l’84,7% degli italiani si fida degli infermieri. L’apprezzamento resta altissimo anche trasversalmente ai diversi gruppi sociali e ai territori, dal nord al sud della penisola, e soprattutto ci sono nove anziani su dieci, i pazienti più assidui per forza di cose, che hanno negli infermieri una fiducia quasi... di RICCARDO CHIARI

Trump? Un effetto delle disuguaglianze crescenti
La crescita esponenziale delle disuguaglianze negli ultimi decenni è alla base della crescita di fenomeni populisti. A Roma, la lectio magistralis del premio Nobel Joseph Stiglitz In che modo gli Usa hanno potuto eleggere un individuo come Donald Trump? Questa la domanda che si pone il premio Nobel per l’economia, Joseph Stiglitz, durante una lectio magistralis alla Sapienza di... di GIACOMO PELLINI

Stati Uniti: battaglia in piazza e al Senato contro la Trumpcare
NEW YORK. Subito dopo il voto positivo della Camera che, per quattro voti, ha abrogato e sostituito le principali parti della legge sulla sanità di Obama, i repubblicani si sono riuniti con Trump nel Rose garden della Casa Bianca per brindare con la birra alla vittoria, ma non è tuttavia già tutto deciso: la legge si trova ora a doversi confrontare con un nuovo fronte di... di MARINA CATUCCI

Scuola, Link e Uds: "I dati europei ci parlano di una situazione che peggiorerà già nei prossimi anni!
"I dati Eurostat certificano il fallimento del nostro Paese nella formazione secondaria e universitaria. Siamo il penultimo Paese d'Europa per numero di laureati e il quintultimo per gli abbandoni scolastici alla secondaria. Mentre la media europea di laureati nella fascia di eta' compresa tra 30 e 34 anni supera il 39%, con Irlanda, Lussemburgo, Svezia e Lituania che hanno superato il 50%, nel... di REDAZIONE

Il reddito di inclusione procede a piccoli passi
A FRONTE di un tasso di povertà assoluta molto cresciuto negli anni della crisi, a piccoli passi l’Italia si avvia ad avere finalmente un reddito minimo di garanzia. Il reddito di inclusione (Rei), definitivamente approvato per legge a marzo 2017 e confermato in questi giorni nel documento di programmazione finanziaria, da maggio dovrebbe sostituire il Sia, la misura sperimentale... di CHIARA SARACENO

"Rei per un giorno". L'elemosina del Governo per la cosiddetta lotta alla povertà. Le elezioni si avvicinano!
In Italia la povertà assoluta coinvolge il 6,1% delle famiglie residenti (pari a 4 milioni 598 mila individui), una quota praticamente raddoppiata rispetto al 2007 e composta oggi in gran parte da giovani under34, mentre il 10,4% delle famiglie è relativamente povero (2 milioni 678 mila). In altre parole le persone in povertà relativa sono 8 milioni 307 mila (13,7% della... di FABIO SEBASTIANI

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine