Martedì 16 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento 18:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Pronto soccorso nel caos, Anaao-Assomed: "Asl e Regioni non vogliono prendere atto della realtà. Il problema sono i tagli alla sanità"
Come tutti gli anni in questa stagione, riesplode la questione del sovraffollamento dei Pronto soccorso negli ospedali. Le immagini che i media diffondono in questi giorni sono chiare: pazienti in barella, anche in doppia fila, uno accanto all’altro, in una promiscuità che dovrebbe interessare i custodi della privacy, in attesa di ore per essere ricoverati in un posto letto che semplicemente non c’è. Nei giorni scorsi le denunce sono partite un po' da tutti i soggetti che in qualche modo hanno a che fare con la sanità pubblica. Alcune associazioni...
Sanità, l'Istat conferma il divario tra Nord e Sud
Si conferma il divario tra Nord e Sud per offerta ospedaliera, giu' i medici di base, stabili i pediatri. Il dato emerge dall'Annuario statistico italiano 2017 dell'Istat. Secondo l'Istat, "nel periodo 2013-2015 il numero di medici di base e' leggermente in calo (-1,2%) e pressoche' stabile il numero di pediatri (-0,5%). Cresce il numero di posti letto nelle strutture di assistenza...

Fine d'anno al gelo per gli accampati di SS. Apostoli. "Scaricabarile della Regione Lazio"
Si allontana la soluzione per le famiglie accampate nella Basilica dei Santi Apostoli, nel cuore di Roma, da agosto. Come annunciato in una conferenza stampa una settimana fa, ieri era previsto l’incontro decisivo per il trasferimento dei 60 nuclei familiari, in un palazzo nella zona nord di Roma messo a disposizione dalla regione Lazio. Ma l’appuntamento è saltato e se ne...

Forte disagio abitativo per il dieci per cento dei bambini in Italia. La denuncia di Save the Children
Piu' di un bambino su 10 (l'11,2%) in Italia sta affrontando l'inverno in condizioni di severo disagio abitativo e il 14,8% delle famiglie con bambini non riesce a riscaldare adeguatamente l'abitazione in cui vive. Alla vigilia del 2018, Save the Children, l'Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro sollecita un intervento... di REDAZIONE

Sistema sanitario nazionale, i medici sul piede di guerra si aggiudicano il palma res del primo sciopero nel nuovo anno: l'8 e 9 febbraio
L'anno nuovo deve ancora cominciare. E già c'è il primo sciopero generale di categoria. Si tratta dei medici del servizio sanitario nazionale, in lotta contro un Governo che sta portando la sanità allo sfascio. Uno ne hanno fatto poche settimane fa, nel tentativo di cambiare qualcosa di una Legge di bilancio che ha lasciato scivolare l'assistenza medica verso un crinale poco... di FABRIZIO SALVATORI

Legge di stabilità, la sanità esce con le ossa rotte. L'impietosa analisi della Cgil
Nella legge di bilancio vengono ribaditi i tagli decisi l’anno scorso, con un progressivo definanziamento del sistema, che nell’ultimo decennio ha visto la perdita di 65 mila posti letto negli ospedali, la riduzione di 40 mila addetti in organico, dei quali 15 mila medici, oltre all’eliminazione di 35 mila precari, con l’età media del personale salita a 54 anni. A... di REDAZIONE

Biotestamento, per la Cgil occorre vigilare per arginare l'obiezione di coscienza
Dopo un dibattito parlamentare che come triste consuetudine, anche su un tema tanto delicato non ha risparmiato bassezze, approssimazioni e vere e proprie menzogne, è stato raggiunto "un risultato in sintonia con la realtà, di grande importanza sui fronti della laicità dello Stato, della dignità e libertà e dell’autodeterminazione della persona”.... di REDAZIONE

Il "premio alla nascita" anche alle mamme migranti. L'Inps sconfitto in tribunale
Il “premio alla nascita” di 800 euro previsto una tantum per le mamme nel 2017 va riconosciuto a tutte la mamme straniere regolarmente soggiornanti in Italia. Secondo il Tribunale di Milano la legge istitutiva del premio non conferiva all’Inps alcun potere di restringere il numero di beneficiari, escludendo le mamme straniere prive di permesso di soggiorno di lungo periodo. Lo... di REDAZIONE

La rivoluzione di Basaglia. Oltre le sbarre manicomiali, contro la furia del controllo
Spesso l’opera di un autore ruota intorno a non più di due, tre temi di fondo che, per qualche motivo (a volte personale) più insistentemente lo interrogano: è dalla necessità di rispondere a questi quesiti che nascono e si sviluppano sistemi di pensiero complessi, attraversati da quei sottili fili conduttori che ne costituiranno la trama essenziale. Ebbene,... di FRANCO LOLLI

Pisapia contro le baracche dei nomadi: il tribunale gli dà torto
Non e' reato costruirsi una baracca in un terreno abbandonato quando non si ha una casa. Sette rom romeni sono stati assolti dalla quarta sezione penale del Tribunale di Milano dal reato di "invasione di terreni ed edifici". Erano stati denunciati nel 2015 dal Comune, guidato la giunta di Giuliano Pisapia, dopo che il loro campo abusivo di via Cima era stato sgomberato. In quell'occasione agli... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine