Martedì 21 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:24
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Crisi dei Pronto soccorso? Per i medici dell'Anaao-Assomed sotto accusa va messa la politica dei tagli" Crisi dei Pronto soccorso? Per i medici dell'Anaao-Assomed sotto accusa va messa la politica dei tagli
Sono anni che non solo i cittadini, ma anche gli operatori, e le loro Organizzazioni Sindacali vanno denunciando quanto accade nei pronto soccorso e negli ospedali.“La trasformazione dei Pronto Soccorso da strutture deputate all’emergenza ed all’urgenza in ambienti inadeguati, insicuri e, non di rado, indecenti, (altro che privacy!) - si legge in una nota firmata da Carlo Palermo, segretario dell'Anaao-Assomed - ha la sua prima causa nel fenomeno della attesa, di ore o di giorni, di un posto letto che non c'è, per un ricovero che pure è stato ritenuto...
Link, Adi e Flc Cgil: "Abbassiamo i costi del TFA di sostegno. La formazione è un diritto i cui oneri devono essere garantiti dallo Stato e non scaricati su precari e studenti."
Link, Flc Cgil e ADI lanciano una petizione rivolta al MIUR, alla CRUI, al mondo accademico, alla scuola, alle famiglie e alle associazioni dei genitori di studenti con disabilità affinché si abbassino i costi del TFA dando la possibilità di accesso alla specializzazione senza che questo divenga un modo per speculare sulla pelle di precari, studenti e alunni. E chiede a...

"Ministra Grillo, rifletta. È ancora in tempo per non distruggere il Servizio sanitario nazionale". Intervento di Vittorio Agnoletto
Si sono appena concluse le celebrazioni per il 40° anniversario della riforma sanitaria che la ministra Grillo subito ne annuncia la volontà di archiviarla definitivamente. La riforma fu approvata nel 1978 e superati i primi anni di rodaggio il nostro Servizio sanitario nazionale fu riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come uno dei migliori di tutto il...

"Sanit\u00e0 al collasso nel Lazio. Il pronto soccorso \u00e8 una bolgia in tutta la regione. La denuncia di Cittadinanzattiva" Sanità al collasso nel Lazio. Il pronto soccorso è una bolgia in tutta la regione. La denuncia di Cittadinanzattiva
“La situazione di sovraffollamento e di estrema difficoltà segnalata dai cittadini questa notte al Pronto Soccorso del Policlinico Tor Vergata non è un novità, ma una triste constatazione dell’incapacità di organizzare una filiera di servizi socio sanitari che mettano al centro i cittadini”. È questo il commento di Elio Rosati, segretario... di REDAZIONE

A european social union against growing inequalities
If achieving a European Social Union means developing a fairer society for all its citizens (and also for non-citizens who come to live here), the causes of ‘unfairness’ and of inequality-producing mechanisms, including those created by the Union itself, should be tackled.eurovisions.eu The argument for a European Social Union rather than for a ‘social dimension’ of the... di CHIARA SARACENO

Il Fondo Nazionale per le Politiche Sociali, ieri e oggi
Merita certamente una segnalazione l’aggiornato focus sul Fondo Nazionale per le Politiche Sociali , presente a questo link all’interno di «Condicio.it», portale che raccoglie e analizza dati, studi e ricerche sulle condizioni di vita delle persone con disabilità. Vi si tratteggia infatti, con ricchezza di cifre e osservazioni, la storia di quel Fondo, sin dalla...

Reddito di cittadinanza: così la misura esclude gli stranieri più poveri
ROMA - Una misura solo “apparentemente neutra” che ha l’obiettivo chiaro di escludere gli stranieri poveri, e regolarmente soggiornanti nel nostro paese, dal sussidio. Giudica così il reddito di cittadinanza , appena varato dal Governo, Alberto Guariso, avvocato e membro del direttivo di Asgi (Associazione studi giuridici per le migrazioni). Secondo il decreto,...

Anche l’ANMIC prende posizione: penalizzate le persone con disabilità
  Dopo la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), della quale abbiamo riferito nella mattinata di oggi , anche l’ ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili) prende posizione nei confronti del Decreto Legge sul reddito di cittadinanza approvato ieri, 17 gennaio, dal Consiglio dei Ministri. «Tanto rumore per nulla – si...

"Il disastro della Sanit\u00e0 pubblica nei numeri delle liste d'attesa. \"Il pronto soccorso diventa un escamotage per accorciare i tempi\"" Il disastro della Sanità pubblica nei numeri delle liste d'attesa. "Il pronto soccorso diventa un escamotage per accorciare i tempi"
Nella sanità pubblica, nell’ultimo anno, le liste d’attesa più lunghe – oltre i 60 e fino a 120 giorni – hanno interessato il 35,6% degli utenti per le visite specialistiche, il 31,1% per i piccoli interventi ambulatoriali, il 22,7% per gli accertamenti diagnostici e il 15% per i ricoveri in ospedale pubblico per interventi più gravi. E' quanto emerge... di FABRIZIO SALVATORI

"Medici ospedalieri e veterinari sotto le finestre del ministero della Funzione pubblica il 17 gennaio per protestare contro l'abbandono della sanit\u00e0 pubblica. Gi\u00e0 in programma due giorni di sciopero" Medici ospedalieri e veterinari sotto le finestre del ministero della Funzione pubblica il 17 gennaio per protestare contro l'abbandono della sanità pubblica. Già in programma due giorni di sciopero
Arriveranno a Roma da tutta Italia giovedi 17 gennaio medici, veterinari e dirigenti sanitari che si sono dati appuntamento alle 11.00 davanti al Ministero della Pubblica Amministrazione (Corso Vittorio Emanuele II), per dar vita ad una manifestazione di protesta contro Governo e Regioni, indifferenti ai problemi sollevati dalle categorie in difesa della sanità pubblica e della... di FABRIZIO SALVATORI