Martedì 21 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:24
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Immigrati, guadagnano il 25% in meno e sono vittime di mobbing
MILANO - I lavoratori stranieri guadagnano il 25% in meno dei colleghi italiani, in sei casi su dieci non hanno sempre visto rispettare il proprio contratto di lavoro e quasi la meta' di loro e' stata vittima di mobbing. Sono alcuni dei dati che emergono da una ricerca condotta dall'Osservatorio sull'immigrazione dell'Ires in collaborazione con la Cgil milanese, presentata all'universita' degli Studi di Milano. L'indagine e' stata realizzata attraverso un questionario sottoposto a 200 lavoratori (57,1% stranieri), di eta' compresa tra i 26 e i 45 anni, per la maggioranza in possesso di...
MIGRANTI: AVVENIRE, ABBERRANTE PROPOSTA DELLA LEGA SU LIMITAZIONE CASSA INTEGRAZIONE
(IRIS) - ROMA, 28 NOV - "Il solo fatto che si proponga di limitare un diritto soggettivo come la cassa integrazione a lavoratori che pure hanno contribuito al relativo fondo - per la semplice ragione che sono nati altrove - appare aberrante". Cosi' il quotidiano Avvenire giudica l'emendamento alla Finanziaria presentato dal deputato della Lega Maurizio Fugatti che propone un tetto alla cig per...

Mamma non paga buoni pasto asilo, bimbo resta senza cibo
PADOVA - Il cibo va pagato, anche se la mensa è quella dell'asilo comunale, e il beneficiario dei pasti ha solo 5 anni. E' una storia di ordinaria difficoltà sociale, in tempi di crisi, quella che vede protagonista una mamma di Padova, separata dal marito, e il suo bambino di 5 anni, al quale l'asilo comunale non darà più il pasto sino a quando la donna non salderà un debito di 460 euro di buoni...

Tetto cig immigrati:Cgil, xenofobia
(ANSA) - ROMA, 27 NOV -L'emendamento alla Finanziaria della Lega e' 'un'iniziativa xenofoba, una sciocchezza giuridica' dice il segretario confederale Cgil, Fammoni. L'emendamento prevede un tetto massimo di 6 mesi alla cassa integrazione per gli extracomunitari. Il segretario confederale della Uil, Loy, l'ha giudicata 'inutile, cattiva e controproducente per le stesse imprese'. Mentre il...

NAPOLITANO: POLITICA CORAGGIOSA CONTRO ESCLUSIONE SOCIALE
(AGI) - Roma, 27 nov. - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha affermato che si deve "trovare il sostegno delle istituzioni e della societa' civile per far si' che i gravi fenomeni della disoccupazione di lunga durata e le forme estreme di precarieta' non si trasformino in esclusione sociale. Non ci sono facili ricette o scorciatoie: e' essenziale una profonda...

Appello dei movimenti per il diritto alla casa. 4 Dicembre 2009 giornata di mobilitazione nazionale "Abitare nella crisi"
26/11/2009 20:47 | WELFARE - ITALIA | Fonte: rdbcubMutui sempre più inaccessibili. Affitti sempre più alti. Patrimonio degli enti e delle fondazioni in dismissione. Edilizia residenziale pubblica allo sfascio. Edifici e aree demaniali in vendita al miglior offerente. Consumo di suolo formidabile. Rendita parassitaria sempre più arrogante. Redditi sempre più inadeguati. All'orizzonte il dramma...

“Dentro la crisi”
“Dentro la crisi. Povertà e processi di impoverimento in tre aree metropolitane” è il titolo di una ricerca condotta dal Dipartimento di Studi sociali, economici attuariali e demografici dell’università La Sapienza di Roma, in collaborazione con l’università di Torino e con la Federico II di Napoli. Un’indagine che si è svolta soprattutto attraverso interviste approfondite, testimoni privilegiati...

Crotone, revocata la social card a bimba immigrata
Numerosi parlamentari hanno presentato stamane un’interrogazione al presidente del consiglio dei ministri e al ministro dell’Economia. «Al comitato di volontariato Osservatorio Antiplagio di Crotone, – sostengono i parlamentari – è giunta segnalazione che a una bimba di due anni di Crotone, dal mese di giugno è stata revocata la social card, ovvero non ha più ricevuto la...

Donne, giornata contro violenza Napolitano: «Emergenza mondiale»
Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, ha rivolto, in un messaggio, un caloroso saluto ai partecipanti a tutte le manifestazioni ed agli eventi oggi in programma. «La Giornata internazionale contro la violenza alle donne deve rappresentare -afferma Napolitano- un'occasione per riflettere su un fenomeno...

FERRERO PRC: GIUSTIZIA SOCIALE, NOBEL A ERIKA B, LA BANCHIERA DEI POVERI TEDESCA
24/11/2009 17:51 | WELFARE - ITALIA | Fonte: rifondazioneDichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc-Se.Proponiamo che a Erika B.(il nome è stato cambiato per rispetto alle dure leggi sulla privacy), direttrice di una filiale della VR-Bank nei pressi di Bornheim, prospera cittadina a ovest di Bonn, che spostava denaro dai conti dei ricchi a quelli dei poveri sia dato il Premio...

Inizio Prec. 192 193 194 195 196 197 198 199 Succ. Fine