Domenica 15 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 07:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Crotone, revocata la social card a bimba immigrata
Numerosi parlamentari hanno presentato stamane un’interrogazione al presidente del consiglio dei ministri e al ministro dell’Economia. «Al comitato di volontariato Osservatorio Antiplagio di Crotone, – sostengono i parlamentari – è giunta segnalazione che a una bimba di due anni di Crotone, dal mese di giugno è stata revocata la social card, ovvero non ha più ricevuto la somma di 80 euro bimestrali (percepiti precedentemente) perchè, nonostante sia nata in Italia, risulta essere figlia di genitori stranieri. Questi ultimi hanno protestato con il call-center del...
Donne, giornata contro violenza Napolitano: «Emergenza mondiale»
Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, ha rivolto, in un messaggio, un caloroso saluto ai partecipanti a tutte le manifestazioni ed agli eventi oggi in programma. «La Giornata internazionale contro la violenza alle donne deve rappresentare -afferma Napolitano- un'occasione per riflettere su un fenomeno...

FERRERO PRC: GIUSTIZIA SOCIALE, NOBEL A ERIKA B, LA BANCHIERA DEI POVERI TEDESCA
24/11/2009 17:51 | WELFARE - ITALIA | Fonte: rifondazioneDichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc-Se.Proponiamo che a Erika B.(il nome è stato cambiato per rispetto alle dure leggi sulla privacy), direttrice di una filiale della VR-Bank nei pressi di Bornheim, prospera cittadina a ovest di Bonn, che spostava denaro dai conti dei ricchi a quelli dei poveri sia dato il Premio...

Germania, la banchiera Robin Hood condannata a 22 mesi con la condizionale
24/11/2009 17:28 | WELFARE - INTERNAZIONALE | Fonte: unitaNella vita direttrice di banca in un piccolo centro alle porte di Bonn, in arte Robin Hood. Prendeva dai conti dei ricchi per dare ai poveri, approfittando del suo ruolo dirigenziale in una filiale della Vr Bank. Una storia durata cinque anni. Per questo è stata condannata da un tribunale tedesco a 22 mesi con la condizionale. Dal...

Rom. Azione di protesta contro il razzismo del Comune di Milano
23/11/2009 15:36 | WELFARE - ITALIA | Fonte: carta Si moltiplicano gli appelli e le iniziative in solidarietà con le comunità di rom e sinti in molte città, anche se i «grandi» media continuano a ignorarli. Dopo quello promosso a livello nazionale, tra gli altri dall’Ong Osservazione, l’associazione Africa Insieme, Carta e l’associazione Sucar Drom [il testo completo e le adesioni sono su...

13:33 - CRISI: CONSUMATORI, BANCHE ACCELERINO AVVIO MORATORIA MUTUI FAMIGLIE
(ASCA) - Roma, 23 nov - ''La decisione che avevamo apprezzato relativa alla sospensione dei mutui per le famiglie in difficolta' deve essere attuata con estrema sollecitudine''.Lo chiedono in una nota congiunta la Federconsumatori e l'Adusbef. ''Sono circa 400mila i nuclei familiari interessati da una forte diminuzione del reddito, causata da cassa integrazione e licenziamenti, oltre che...

Il flop della social card la usano solo in 450 mila
SOCIAL card, un anno dopo: com'è andata a finire? A 12 mesi dal suo lancio, la carta acquisti ha raggiunto meno della metà dei "bisognosi" previsti dal ministero dell'Economia: 627mila le richieste accolte e solo 450mila i beneficiari attuali, di fronte a una previsione governativa di un milione e 300mila persone. ...

"Verso il 3 dicembre: irrinunciabile anche il nuovo Nomenclatore" Verso il 3 dicembre: irrinunciabile anche il nuovo Nomenclatore
Scuola, lavoro, politiche sociali e per la non autosufficienza, famiglia, disabilità grave, organi d'informazione e Servizio Civile: queste le istanze che muoveranno le associazioni della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) e della FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili) alla grande iniziativa di mobilitazione unitaria del 3 dicembre a Roma. Ma non...

Conferenza sull'infanzia: Unicef, governo sottovaluta questione
NAPOLI - Il fatto che alla Conferenza nazionale sull'infanzia non ci sia alcun ministro "non è un buon segnale. Il governo sta sottovalutando la questione sociale": lo ha detto all'ANSA il presidente di Unicef Italia, Vincenzo Spadafora, a margine dei lavori della conferenza, sulla quale ieri aveva espresso un giudizio negativo. "E' inutile, sono solo parole" aveva detto. Tuttavia, ha...

conferenza infanzia a napoli: unicef non ci sara'
L'Unicef non partecipera' alla Conferenza nazionale sull'infanzia e sull'adolescenza che si apre domani a Napoli. Lo rendono noto i sottosegretari Roccella e Giovanardi, auspicando ulteriori occasioni di dialogo. Il presidente di Unicef Italia Vincenzo Spadafora aveva deplorato "gli insuccessi fin qui conseguiti" dal nostro paese: "Garante Nazionale dell'Infanzia mai istituito; continui tagli...

Inizio Prec. 195 196 197 198 199 200 201 202 203 Succ. Fine