Martedì 01 Dicembre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"15:10 - SANITA': OCSE, IN ITALIA SPESA PRO CAPITE PIU' BASSA DELLA MEDIA" 15:10 - SANITA': OCSE, IN ITALIA SPESA PRO CAPITE PIU' BASSA DELLA MEDIA
08/12/2009 14:10 | WELFARE - ITALIA | Fonte: asca (ASCA) - Roma, 8 dic - In Italia la spesa sanitaria pro-capite e' sotto la media dei Paesi Ocse. Lo evidenzia il Rapporto 2009 sulla Salute stilato dall'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) pubblicato oggi.Gli ultimi dati disponibili, riferiti al 2007, evidenziano come in Italia si spendano per la Sanita' 2.686 dollari per ogni abitante contro una media di 2.984 nei 30 Paesi aderenti all'Organizzazione.In generale, si rileva nel rapporto, nel decennio 1997-2007 la spesa pro-capite per la salute e' aumentata nei...
Morte neonata romena: indagati 11 sanitari di Palermo e Canicattì
La piccola era stata partorita su una sedia in una corsia all'ospedale in provincia di Agrigento AGRIGENTO - Undici sanitari dell'ospedale di Canicattì (Ag) e dell'ospedale dei bambini di Palermo sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura di Agrigento per il decesso di una neonata figlia di genitori di origine romena avvenuto la sera del 3 dicembre. La piccola era stata...

Oltre 60 malati di Sla pronti a riprendere lo sciopero della fame
«Gli impegni presi dal viceministro Fazio non sono stati rispettati» Salvatore Usala, autore della lettera a Fazio ROMA - «Siamo stanchi, non abbiamo soltanto esaurito la pazienza, siamo alla disperazione. Chi di noi è sopravvissuto alla Sla ha visto passare un altro anno senza che nulla di significativo sia accaduto». E, dopo uno sciopero della fame messo in atto da sei...

15:09 - POVERTA': CNCA, INDIFFICOLTA' 2,5 MLN DI ITALIANI
(ASCA) - Roma, 4 dic - ''Si sta facendo ben poco per aggredire in modo serio e strutturale la situazione di fatica e difficolta' che riguarda oramai oltre due milioni e mezzo di cittadine e cittadini (comprendendo in questo dato non solo i disoccupati, ma anche coloro che stanno usufruendo della cassa integrazione ordinaria o straordinaria)''.Quel che ''appare, invece, sconfortante'' e' che...

«NO AI TAGLI», i disabili si mobilitano - Nella giornata internazionale delle persone con disabilita' il governo diserta l'iniziativa delle associazioni
04/12/2009 15:53 | WELFARE - ITALIA di Antonio Ferraro, responsabile nazionale Politiche sociali Prc-Se (Liberazione del 04/12/2009) Milletrecento persone con disabilità, tra sordi, ciechi e in carrozzina, nessun rappresentante del governo. Questi i numeri e le assenze di una giornata, quella di ieri, che Pietro Barbieri e Giovanni Pagano, rispettivamente presidenti di Fish e Fand, definiscono...

"Nessuna convocazione per l'Osservatorio" Nessuna convocazione per l'Osservatorio
Il governo tace La richiesta di quasi quaranta associazioni e 200 altri firmatari, alla fine della Conferenza di Napoli sull'infanzia, era chiara: che il governo riconvocasse subito l'Osservatorio per l'Infanzia, per confrontarsi sul Piano Infanzia, promesso per fine gennaio. Venti giorni dopo, la convocazione non è ancora arrivata. È preoccupata Liviana Marelli, membro...

PERDI IL LAVORO PERDI LA CASA!!!
Ancora uno sfratto per morosità (incolpevole). C’era una volta il progetto Città Sottili, per l’integrazione dei Rom ed extracomunitari del territorio pisano, affidato alla COOP. Il Cerchio. C’era ma non c’è più: cinquanta famiglie finiranno in mezzo alla strada, o nei boschi, non più persone ma animali, a causa del caro affitto e della miopia istituzionale. Parliamo di sfratti per morosità,...

"Immigrazione. L'incoerente percezione degli italiani" Immigrazione. L'incoerente percezione degli italiani
di Alessandro Bongarzone Come in un gioco di specchi, il secondo rapporto “Transatlantic Trends: Immigration 2009”, ci riflette la percezione incoerente, distorta e disinformata dei cittadini italiani rispetto al tema dell’immigrazione evidenziando una “paura” sempre più diffusa dello straniero “irregolare” che, in un circolo vizioso, alimenta e si alimenta delle “panzane” governative sulla...

Giornata mondiale, teatro Valle stracolmo per ascoltare le proposte di Fish e Fand
Manifestazione organizzata a Roma dalle due organizzazioni. I presidenti Pagano e Barbieri hanno presentato un documento congiunto con le principali richieste a Governo e Parlamento ROMA – Un teatro Valle stracolmo in ogni ordine di posti, dalla platea fino ai palchi più alti, con decine di manifesti e striscioni affissi e decine di persone cieche, sorde e in carrozzina. Si presenta così la...

"Quando la malasanit\u00e0 ricade sui disabili e sulle loro famiglie" Quando la malasanità ricade sui disabili e sulle loro famiglie
È questo il caso della Regione Lazio, dove - secondo quanto denuncia il presidente della Comunità di Capodarco, don Vinicio Albanesi - non può essere certo la più recente delibera della Giunta Regionale, con i suoi finanziamenti al trasporto e ai centri estivi, a risolvere gli annosi e crescenti problemi riguardanti i tagli ai budget dei centri di riabilitazione. Cosicché si fa sempre più...