Lunedì 19 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento 18:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Usa, sulla diffusione delle armi i dati allarmanti di Archivio disarmo
Il sistema Sistema Informativo a Schede SIS di IRIAD (Archivio disarmo) con il paper di Nicolò Scarpat sottolinea che “le armi da fuoco negli Stati Uniti: diffusione, vittime, controllo”. Si tratta di un’ampia ed accurata indagine da cui emergono dati preoccupanti e sorprendenti, come il fatto che né la legge federale, né le leggi statali (con la sola eccezione del New Jersey) proibiscono di acquistare armi da fuoco ai sospettati di terrorismo: tra il 2004 e il 2015, il 91% delle persone presenti nella lista di sospettati di terrorismo dell'FBI che hanno...
Farmaci, la Corte di giustizia europea scopre il gioco di due multinazionali,Roche e Novartis, nel caso Avastin. Costi milionari per il SSN e per i cittadini. E ora i risarcimenti
Non solo i colossi farmaceutici Roche e Novartis si sono messi d'accordo sulla vendita di due "medicinali concorrenti" come Avastin e Lucentis. Ma hanno pure diffuso "informazioni ingannevoli" sugli effetti collaterali di uno dei due farmaci per condizionare il mercato. Lo afferma la Corte di giustizia europea, che mette cosi' un punto fermo sul caso Avastin, il lungo braccio di ferro che vede le...

Baby gang, anche a Venezia il fenomeno è in aumento
Non è solo Napoli a subire il fenomeno delle baby gang. A Venezia nel 2017 le segnalazioni alla prefettura per uso di sostanze stupefacenti sono state 989, ovvero il 20,7% in piu' rispetto al 2016. I consumatori con un'eta' compresa tra i 20 e i 24 anni sono stati 284, contro i 250 del 2016, i 221 del 2015 e i 196 del 2014.Anche il fenomeno del cyberbullismo tra i minori e' in aumento, e...

Violenza famigliare molto più grande nei numeri di quello che si percepisce
"La violenza intra-familiare assistita, sebbene scarsamente percepita a livello sociale, e' un fenomeno di grandi dimensioni con gravi conseguenze sia sull'equilibrio psicologico che sulle capacita' di adattamento e integrazione sociale dei minori vittime. In Italia si registrano circa 690.000 casi, oltre il 60% dei quali sono casi di violenza assistita diretta". Lo... di REDAZIONE

Bologna, una web radio composta da ragazzi e ragazze per parlare di cittadinanza attiva
C'e' una nuova web radio a Bologna. Si chiama Radio Cap - Cominciamo a parlare. Ha iniziato le sue trasmissioni nei primi giorni del 2018 sulla piattaforma Spreaker e il 13 gennaio sono stati gli stessi giovanissimi radiofonici che la animano ad averla presentata alla cittadinanza e alla stampa.L'esperimento e' nato grazie a un bando del Quartiere Reno-Borgo Panigale, in continuita' con 'Cantieri... di REDAZIONE

Il 7 gennaio del 2015 ci lasciava il compagno Vittorio Mantelli
Il 7 gennaio di tre anni fa ci lasciava il compagno Vittorio Mantelli. Il pensiero della redazione di Controlacrisi va al fratello Mauro e a tutti quei compagni che hanno assistito Vittorio nella lunga sofferenza in ospedale. Ricoverato presso il Policlinico Umberto I di Roma, Vittorio era da nove mesi in coma in seguito ad una grave emorragia cerebrale. Tra i tanti incarichi che ha ricoperto a... di REDAZIONE

Consumerismo e diritti, Cavinato (Acu) in sciopero della fame: "In atto un chiaro disegno per neutralizzarci"
Sciopero della fame, da oggi. Per protestare contro la politica del Governo. Con un’accusa molto pesante: “Vogliono neutralizzare il ruolo delle associazioni dei consumatori in Italia”. Questa l’iniziativa lanciata oggi dal presidente dell’Acu Gianni Cavinato, che da questa mattina è in sciopero della fame. Un’azione “pacifica e nonviolenta”... di REDAZIONE

Il diritto alla città. Per città del diritto (digitale)
Occorre ripartire dalle città digitali/digitalizzate per affermare i nuovi diritti di un cittadino non più suddito della rete. Assicurando le condizioni per una raccolta e gestione dei dati realmente pubblica e democratica. Ed evitando così che siano i dati a utilizzare noi. Con questo primo intervento di Lelio Demichelis avviamo una riflessione sulle prospettive, i rischi... di LELIO DEMICHELIS

Giornalisti sotto tiro, solo quest'anno il mondo ha perso trenta professionisti
Il mondo e' testimone di una "spirale di attacchi" contro i giornalisti, incoraggiata da un discorso di odio anche da parte dei politici senior. Con riferimento a oggi 2 novembre, Giornata internazionale per porre fine all'impunita' per i crimini contro i giornalisti, i rapporteurs speciali sulle esecuzioni arbitrarie, sommarie ed extragiudiziali, Agnes Callamard; e sulla liberta' di espressione,... di REDAZIONE

Campania, quasi inesistente la recidiva tra gli ex detenuti che seguono un percorso condiviso di riabilitazione. Il vero dramma nelle carceri è il sovraffollamento
“In Campania ci sono 1100 detenuti più del previsto, rispetto alla capienza massima di 6100 posti. Il sovraffollamento riguarda soprattutto Poggioreale e il carcere femminile di Pozzuoli dove in una stanza ci sono 8,12, perfino 14 donne. E c’è un unico bagno“. A lanciare l’allarme, in un’intervista alla DIRE, è Samuele Ciambriello, garante dei... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine